Espandi menu

    Black Death - Un viaggio all'inferno

    Trama

    Nel 1348 la Morte Nera, la peste bubbonica, è un flagello in piena espansione in Inghilterra. Ulric (Sean Bean) è un messo del vescovo, incaricato di trovare un villaggio dove, apparentemente, la piaga non ha effetto. La curia ha richiesto l'immediato intervento di Ulric per il timore di una presenza demoniaca in questa comunità.     

    Commenti (5) vedi tutti

    • Buona scenografia, anche se non innovativa, e discreto il cast. Regia da dimenticare soprattutto nella prima parte dove il film si palesa molto televisivo.

      commento di bebabi34
    • -Per la maggior parte di questo film è stato fatto un buon lavoro , le prestazioni degli attori sono soddisfacenti e la storia era decente,forse il finale è un po deludente.

      commento di wang yu
    • soprendente… una visone cruda e reale della caccia alle streghe, tra miseria e credenze, davvero realistico 

      commento di Utente rimosso (ladro)
    • Anche se il film è girato bene pieno di pessimismo, non mi ha convinto sull'interpretazione, un riitmo lento e la poca suspance. Le violenze più che altro vengono mostrate fuori campo. Anche la colonna sonora non è niente di che

      commento di XANDER
    • interessante film con un cast credibile e una tensione in crescendo.atmosfere gotiche , scene d'azione girate con professionalità ed ambientazione fascinosa.da vedere.

      commento di hank
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    Immorale di Immorale
    8 stelle

    Nell’Inghilterra del XIV° secolo la peste miete vittime a migliaia, sterminando intere città e villaggi. Un mercenario e i suoi compagni, in compagnia di un novizio, partiranno per un remoto villaggio non toccato dalla piaga e di una “strega” ritenuta capace di resuscitare i morti. La Morte Nera, la peste, devastò l’Europa (ma anche l’Asia)... leggi tutto

    7 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    Antofroncy di Antofroncy
    6 stelle

    Un film dell'orrore che si lascia guardare senza eccessivi entusiasmi. La regia è "tremolante", nel vero senso della parola, la trama si sviluppa in maniera poco convincente, i dialoghi sono conditi sempre con la stessa parola: "Dio". Violenza c'è, ritmo discreto solo nella seconda metà del film; Si nota forzatura nel voler mettere rabbia e odio a tutti i costi ed in tutti... leggi tutto

    5 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    neve di neve
    2 stelle

    Un altro film spazzatura ambientato nel Medioevo, che si sta preoccupantemente avvicinando a diventare la pattumiera del cinema, non se ne può più! Uno di quelli girati per compiacere chi vuole credere che la ridicola definizione di "secoli bui", propagandata dall'Illuminismo, avesse un fondamento nella realtà sociale dell'epoca, e che presenta quasi tutti gli... leggi tutto

    4 recensioni negative

    Trasmesso il 28 febbraio 2016 su Rai Movie

    Il meglio del 2015

    2015

    Disponibile dall'11 novembre 2015 in Dvd a 10,76€

    Acquista

    Recensione

    Antofroncy di Antofroncy
    6 stelle

    Un film dell'orrore che si lascia guardare senza eccessivi entusiasmi. La regia è "tremolante", nel vero senso della parola, la trama si sviluppa in maniera poco convincente, i dialoghi sono conditi sempre con la stessa parola: "Dio". Violenza c'è, ritmo discreto solo nella seconda metà del film; Si nota forzatura nel voler mettere rabbia e odio a tutti i costi ed in tutti...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 3 utenti

    Il meglio del 2014

    2014

    Recensione

    luca826 di luca826
    7 stelle

    Una sorta di Apocalypse Now medievale, un trip verso il male dentro e fuori l'uomo. Un viaggio allucinante con un gruppo eterogeneo che sembra uscito dai più trucidi spaghetti western (con tanto di sosia di Kinski!), che affronta una missione impossibile e sconvolgente all'ombra di sensi di colpa primordiali. Primo titolo di Smith che vedo, da prendere più come fantasy che come...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 4 utenti

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    Enrique di Enrique
    6 stelle

    Nel periodo più buio del Medioevo (1348) la Chiesa - allo scopo di allontanare ogni sospetto da Dio (e da se stessa)- cerca il capro espiatorio cui accollare la responsabilità d’un terribile implacabile flagello (la peste). In quello stesso periodo, un’antitetica autorità religiosa si appresta – servendosi degli stessi metodi dei suoi accusatori - a...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Il meglio del 2012

    2012

    Recensione

    bradipo68 di bradipo68
    8 stelle

    Lasciate ogni speranza voi che entrate e che pensate di ritrovarvi catapultati nel solito Medioevo incantato fatto di castelli incantati , fanciulle in pericolo e principi azzurri. Il Medioevo di Christopher Smith ( un tipetto che dopo una partenza interlocutoria come Creep aveva guadagnato la mia attenzione con Severance e addirittura il suo altarino personale qui sul mio ramo d'albero...

    leggi tutto

    Disponibile dal 13 febbraio 2012 in Dvd a 8,92€

    Acquista

    Il meglio del 2011

    2011

    Recensione

    Immorale di Immorale
    8 stelle

    Nell’Inghilterra del XIV° secolo la peste miete vittime a migliaia, sterminando intere città e villaggi. Un mercenario e i suoi compagni, in compagnia di un novizio, partiranno per un remoto villaggio non toccato dalla piaga e di una “strega” ritenuta capace di resuscitare i morti. La Morte Nera, la peste, devastò l’Europa (ma anche l’Asia)...

    leggi tutto

    Il meglio del

    Black Death - Un viaggio all'inferno valutazione media: 6.6 16 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito