Trama

La notte della vigilia di Natale, Aldo, Giovanni e Giacomo - uniti dalla passione delle bocce - finiscono in questura, accusati di essere tre ladri. L'interrogatorio, con una severa e materna ispettore di polizia, diventa lo spunto per raccontare le loro vite complicate e il modo in cui vorrebbero cambiarle: Aldo, scommettitore incallito, è temporaneamente disoccupato; Giovanni, veterinario poco affidabile, si consuma in una vita sentimentale multipla; Giacomo, di professione medico, vive da troppo tempo nel ricordo di una moglie scomparsa. Scocca la mezzanotte… saranno riusciti a dimostrare la loro innocenza o finiranno dietro le sbarre?

Curiosità

La banda dei Babbi Natale, come molti altri film interpretati dal trio Aldo, Giovanni e Giacomo, vanta un valore aggiunto nella colonna sonora. Per l'occasione Mina, da anni fan del trio, pubblicò un album il 30 novembre 2010, Piccola strenna, i cui quattro brani valorizzano i momenti salienti del film. Nel film è inoltre presente Little Green Bag, divenuta famosa come parte della colonna sonora del film Le iene e proprio come nel film di Tarantino la canzone accompagna una scena che inizia allo stesso modo. Non si tratta dell'unica citazione presente; in una scena Giovanni lancia una delle bocce proprio come Jesus nel film Il grande Lebowski, mentre in un'altra scena Aldo è vestito come Neo, protagonista di Matrix.

La banda dei Babbi Natale fu presentato in anteprima il 26 settembre 2010 a Milano e successivamente distribuito in 600 sale italiane a partire dal 17 dicembre 2010, incassando quasi 22 milioni di euro, che permisero alla pellicola di essere uno dei maggiori successi italiani del 2010.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Si gioca a bocce, citando Il grande Lebowski. Fuori la neve digitale cade su una Milano estiva, spacciata per natalizia, come si fa negli spot dei panettoni. Intanto Mina canta, ma il calore dell’atmosfera resta di facciata, proprio come nella pubblicità.

Commenti (13) vedi tutti

  • Film vagamente simpatico che eccede però in melassa natalizia e difetta invece in brio. Si ride col contagocce.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Nonostante il trio dei tre comici non mi ha mai fatto così impazzire ho trovato questa commedia leggera e divertente che non cade mai nella banalità. Bravissima la Finocchiaro.

    commento di Lady1
  • Gradevole commedia, ma il trio AGG si è forse troppo intenerito negli anni.

    commento di movieman
  • La recitazione non è male, il fatto è che solo la scimmia fa ridere!!

    commento di wang yu
  • Forse perché mi aspettavo un film bruttismo e invece l'ho trovato gradevole. Meglio certamente de "Il cosmo sul comò". Poi ho un debole per il trio e per Silvana Fallisi e anche per la Finocchiaro che fa benissimo la sua parte.

    commento di ALCHEMILLA
  • Sono simpatici ma non fanno ridere. E hanno qualche pretesa di troppo.

    commento di contemalfido
  • Grazioso e piacevole come ogni film del trio.

    commento di Michaela
  • sufficente , niente di particolare si ride abbastanza

    commento di danandre67
  • Carino.Non ai livelli dei loro primi film ma nemmeno come l'ultimo…consigliato per le famiglie, che invece di continuare a dare soldi alle schifezze di De Sica e Boldi potrebbero guardare questa piacevole commedia natalizia

    commento di loreAHX
  • Entrato in sala con un certo scetticismo visti gli ultimi flop (al john e jack, cosmo sul como'), sono invece rimasto molto soddisfatto. Il film scorre bene e la comicita' e' tornata quella di una volta. Consigliato.

    commento di warrob
  • sufficente , niente di particolare

    commento di raimea
  • molto meglio del "Cosmo" (anche se a dire il vero ci voleva poco)si ride abbastanza ,certo che era meglio se restavano alla cortedella Gialappa a fare gli arbitri,i bulgari,Tafazzi ,carino e leggero

    commento di grob
  • Il peggior film, finora, del trio comico. Non si salvano: trama, scontata inadeguata ai personaggi, recitazione,ai limiti del telefilm, e trovate comiche, tranne il "sonnellino" in autostrada. Piacevole vedere in un film la "nuova" vecchia Milano.

    commento di negro
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
4 stelle

Ridere per inerzia. Probabilmente non era questo l'effetto che Aldo Giovanni & Giacomo avevano immaginato di procurare con il loro ottavo lavoro su grande schermo ma, alla fine di una stanca visione, questa è la sensazione che rimane in uno spettatore non necessariamente fan sfegatato del trio. Il problema è sempre il solito: mancanza d'inventiva, totale assenza d'idee. Essenzialmente,... leggi tutto

19 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

stanley kubrick di stanley kubrick
6 stelle

L'UNICO FILM A COMBATTERE CONTRO IL VERO SCHIFO PER IL BOTTEGHINO La frase che ho scritto sopra è un chiaro riferimento al cinepanettone di Boldi e De Sica che oramai ci hanno stancati. Dopo la delusione de Il Cosmo sul Comò il trio più famoso d'Italia torna alla ribalta con una commedia in grado di strappare più di una semplice risata e che riflette sulla... leggi tutto

17 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Triplehtor di Triplehtor
8 stelle

La banda dei Babbi Natale - Garbata commedia natalizia che (ri)conferma l'esistenza di un trio in gamba .Sorpresi a ‘scalare' un edificio la notte di Natale, Aldo, Giovanni e Giacomo vengono arrestati e condotti davanti all'inflessibile commissario Irene Bestetti, impaziente di fare il verbale e di correre a casa a godersi in famiglia la Vigilia. Interrogato, il trio in abito rosso e... leggi tutto

6 recensioni positive

Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

Lord Holy di Lord Holy
6 stelle

Vinto è il confronto con lo squallore di altri affini concorrenti (ogni riferimento ai "cinepanettoni" è puramente casuale) e la sufficienza può essere riconosciuta. Eppure spiace ugualmente che siano lontani i fasti dei tanti progetti fra i più riusciti, in particolare teatrali e televisivi, di questo stesso divertente trio. Si arriva a sorridere in vari attimi,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2012
2012

Recensione

supadany di supadany
4 stelle

VOTO : 5,5. Dopo lo sventurato “Il cosmo sul comò” torna il trio comico italiano più popolare, tra cinema e televisione, degli ultimi vent’anni in quella che doveva essere la classica prova del riscatto. Prova superata a pieni voti al botteghino, ma le cose vanno assai meno bene per la qualità, infatti seppur i passi in avanti rispetto alla precedente esperienza siano netti (ma non...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
4 stelle

Ridere per inerzia. Probabilmente non era questo l'effetto che Aldo Giovanni & Giacomo avevano immaginato di procurare con il loro ottavo lavoro su grande schermo ma, alla fine di una stanca visione, questa è la sensazione che rimane in uno spettatore non necessariamente fan sfegatato del trio. Il problema è sempre il solito: mancanza d'inventiva, totale assenza d'idee. Essenzialmente,...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

stanley kubrick di stanley kubrick
6 stelle

L'UNICO FILM A COMBATTERE CONTRO IL VERO SCHIFO PER IL BOTTEGHINO La frase che ho scritto sopra è un chiaro riferimento al cinepanettone di Boldi e De Sica che oramai ci hanno stancati. Dopo la delusione de Il Cosmo sul Comò il trio più famoso d'Italia torna alla ribalta con una commedia in grado di strappare più di una semplice risata e che riflette sulla...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 13 dicembre 2010
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito