Trama

Basato sulle vicende della sparatoria realmente avvenuta nel 1988 a Walsh Street, nel quartiere South Yarra di Melbourne, l'intreccio ruota attorno a Joshua "J." Cody (James Frecheville), un ragazzo di 17 anni che, rimasto orfano della madre, va a vivere dalla nonna e gli zii. Questi si rivelano essere pericolosi criminali coinvolti in una sanguinaria guerra contro la polizia locale.

Note

Il regista dimostra una buona mano sia nella messa in scena della violenza, che non estetizza pur senza nasconderne la brutalità, sia nello sciogliere gli intrecci della trama con calibrate ellissi. La cosa che più impressiona di Michôd è però il trasporto, privo di didascalismi, con cui racconta i personaggi, lasciando al gioco degli attori la stoccata incisiva e isolandoli in picchi emotivi forse convenzionali ma certo potenti. Un bel ritorno per il sottovalutato cinema australiano.

Commenti (9) vedi tutti

  • Un film semplice ma efficace, pieno di stile, dal cast assolutamente azzeccato.

    leggi la recensione completa di Gabriele_Las
  • Ogni personaggio riesce a portare la sua dose di malvagità ordinaria e ciò che ognuno di loro può fare da un momento all’altro sembra così normale che arriva ad essere quasi banale.

    leggi la recensione completa di michemar
  • Un bel gangster-movie direttamente dall'Australia. Una famiglia di gangster nella normale quotidianità del crimine.

    leggi la recensione completa di Vinny87
  • Tutto convenzionale (per certa "gente" che vuole vivere cosi' …) e il Film non ha tanto da offrire di particolare o da ricordare allo Spettatore.voto.1.

    commento di chribio1
  • Un gangster movie australiano è una cosa abbastanza insolita. E nell'essere insolito devo dire anche che è molto riuscito. Alcuni lo accostano al PADRINO, e sicuramente il paragone non regge per niente; ma è comunque un bel film.

    commento di slim spaccabecco
  • 6,5 Discreto esordio alla regia di Michod. Ma da qui, a far paragoni con Scorsese, ce ne passa di strada..

    commento di GanaJuza
  • http://scattincerti.blogspot.com/2011/03/la-famiglia-in-animal-kingdom-di-david.htmlAl link un confronto tra questo film e The fighter di David O. Russell

    commento di scattincerti
  • Voto al Film : 7 Bel thriller edipico,avvelenato e sinuoso.Qualche lungaggine nella parte centrale,ma l'ultima mezz'ora e' splendida.Grandi Jacki Weaver e Mendelsohn.

    commento di ripley77
  • Bellissimo.

    commento di Stepan
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
9 stelle

Veramente tosto questo film australiano, una delle sorprese più gradite del 2010 cinematografico, che racconta una storia piena di spunti e per di più lo fa con uno stile particolarmente interessante e che non cerca assolutamente di scimmiottare un genere, il gangster movie, da sempre molto fortunato. Anzi si prende spesso l’iniziativa e sferra colpi di scena ben... leggi tutto

27 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bufera di bufera
6 stelle

Forse una certa suggestione comincia a condizionarci di fronte ai film diversi,spesso sgradevoli e  volutamente semplici, duri ma non compiacenti a descrizioni gratuite. E' il caso di Animal Kingdom, il cui titolo è già un abuso perchè assimila la crudeltà pensata e voluta da esseri grezzi e senza morale a quella del mondo degli animali. Non che il film non... leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Sushihero di Sushihero
4 stelle

Dopo aver visto questo film con degli amici, mi sono trovato nella scomoda situazione di trovarmi solo contro tutti. Ora non mi reputo assolutamente un critico di cinema, e dio me la scampi se impongo la mia opinione sulle altre. Ma questo film l'ho trovato BRUTTO. Ma così BRUTTO. Tutti ad osannare un alone onirico di degrado culturale/familiare, laddove io ho visto solo piattezza e... leggi tutto

2 recensioni negative

Recensione

champagne1 di champagne1
7 stelle

Non sappiamo molto di Jake: lo conosciamo quando siede sul divano di fianco alla madre in preda di una overdose di eroina in attesa dei soccorsi, guardando assorto le vicende di un quiz televisivo. Con la madre morta, Jake che ha ancora 17 anni si rivolge per un sostegno proprio alla sua famiglia di origine (nonna e zii) che in realtà sua madre aveva accuratamente evitato che lui...

leggi tutto
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
9 stelle

La vita di un ragazzo che dopo la morte della madre a causa dell'eroina si va a stabilere da sua nonna insieme alla banda di criminali formata dai suoi zii , sarà invischiato in un gioco fatto da animali , per sfuggire a tutto questo la sua ancora di salvezza è un detective altruista a dai sani principi .           Animal Kingdom in sostanza...

leggi tutto

Recensione

negro di negro
6 stelle

Storia di famiglia dedita all'illegalità comandata da una mammache gestisce i figli dediti ai vari vizi. Il tutto viene turbato dall'arrivo del nipote che pare leggermente ritardato. Alla fine invece con la sua aria da tontolone riesce a farsi amica la polizia e a diventare, con qualche doppiogioco, capo della famiglia malavitosa. A che prezzo? Solo della vita della sua ragazza, forse...

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 31 gennaio 2017 su Rai 4
Il meglio del 2016
2016

Recensione

Gabriele_Las di Gabriele_Las
8 stelle

C’è una costante, un elemento stilistico, che si può riscontrare in molte arti quali la Musica, la Pittura e il Cinema: il contrasto. In Animal Kingdom, il regista David Michôd, riesce ad esprimere con grande cura e delicatezza la torbida storia della famiglia Cody, evidenziando con maestria i contrasti nelle situazioni estremamente drammatiche e nella vuotezza dello...

leggi tutto

Buona la prima!

BreakingNico22 di BreakingNico22

Dieci grandi esordi cinematografici di alcuni fra i più importanti registi della storia recente della settima arte. Chi ben comincia, è a metà dell'opera

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2015
2015

Madre Padrona

dollyfc di dollyfc

Figli intesi come oggetti di proprietà di cui magari vantarsi e mostrare al mondo  ;  un prolungamento della propria vita ; l'occasione per portare a termine un proprio progetto irrealizzato o, al...

leggi tutto

Recensione

Tex61 di Tex61
8 stelle

Non sono un estimatore del genere, nel senso che quel poco che ho visto, essendo solitamente disseminato di cadaveri e violenza, lo evito (il primo esempio che mi viene è “Non è un paese per vecchi”) ma devo dire che questo film mi è piaciuto. Non ho quindi molte pellicole di confronto/riferimento ma questa mi è parsa un prodotto molto personale nella...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

ohdaesoo di ohdaesoo
8 stelle

Davvero fatico a credere come Animal Kingdom possa essere un'opera prima. Non dico questo per la bellezza in sè del film, ma per la qualità della regia, per la capacità che ha di raccontare una storia (Michod, il giovane regista, è anche sceneggiatore), per la qualità dei dialoghi e per il senso della misura che lo contraddistingue. Ancora una volta...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

ethan di ethan
7 stelle

Gangster Movie battente bandiera australiana, 'Animal Kingdom' di David Michod privilegia i tempi morti e le attese, con improvvisi colpi di scena e esplosioni di violenza insostenibile ed inattesa. Si sono un po' sprecati i paragoni - addirittura ho letto recensioni che lo paragonano a 'Il Padrino' - ma, a mio avviso, quest'esordio nel lungometraggio è un buon prodotto di genere, con...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dall'11 settembre 2012 in Dvd a 9,99€
Acquista

Recensione

supadany di supadany
9 stelle

Veramente tosto questo film australiano, una delle sorprese più gradite del 2010 cinematografico, che racconta una storia piena di spunti e per di più lo fa con uno stile particolarmente interessante e che non cerca assolutamente di scimmiottare un genere, il gangster movie, da sempre molto fortunato. Anzi si prende spesso l’iniziativa e sferra colpi di scena ben...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

maghella di maghella
10 stelle

La prima scena di “Animal Kingdom”è rivelatrice di quello che sarà il linguaggio di tutto il film: un ragazzo e una donna stanno sul divano a guardare la televisione, la donna dorme con il capo chino su una spalla, il ragazzo si alza e continua a seguire con lo sguardo il programma televisivo (un gioco a premi), improvvisamente entrano 2 infermieri di...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

I miei film del 2010

willardwaldo di willardwaldo

Best movie award 2010: i miei film preferiti del 2010 (almeno finora, ma siamo quasi alla fine) ;-) Prima sostituzione in dirittura di arrivo: Entra "The Social Network" direttamente in quarta posizione ed esce "Il...

leggi tutto

Recensione

willardwaldo di willardwaldo
10 stelle

Fotografia cupa e asettiche atmosfere, l'inquietudine è la sensazione che prende sin dalle prime scene di questo film e non vi lascerà più sino alla fine. Trionfatore al Sundance, è una drammatica crime story a tinte forti, che ruota intorno alle vicende di una famiglia di "bravi ragazzi" (di "scorsesiana" memoria). Il film è lento, non vi è l'azione...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Uscito nelle sale italiane il 25 ottobre 2010
Il meglio del 2009
2009

Film sul carcere

Redazione di Redazione

Un altro luogo che identifica un "sottogenere" ma che ha animato, e non certo solo come location, anche tanto cinema non necessariamente di "guardie e ladri": cinema sociale, soprattutto, ma anche qualche commedia e...

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito