Trama

Un professore di lettere in attesa di sistemazione definitiva accetta un incarico annuale nel carcere minorile di Palermo. Il film racconta la vita quotidiana, le lezioni, i rapporti tutt'altro che sereni con l'autorità del carcere dell'insegnante che riesce comunque a costruire un rapporto positivo con i suoi allievi. Non mancano comunque delusioni, incomprensioni e sconfitte. Dopo Soldati, con cui aveva imposto una sterzata alla sua carriera, Marco Risi raccoglie successo di critica e di pubblico con questo film capace di abbinare l'impegno civile a una messa in scena e a un'interpretazione collettiva efficaci. Da un libro-inchiesta di Aurelio Grimaldi.

Commenti (9) vedi tutti

  • Indimenticabile voto 7

    commento di eros7378
  • Mitico film di Marco risi

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Un capolavoro ,recitazione superlativa da parte di tutti

    commento di danandre67
  • Un bel film toccante ed emozionante…Michele Placido spadroneggia insieme a giovani attori che rivedremo tante volte sia al cinema che in tv…Seguirà un secondo episodio…voto 7.5

    commento di gene55
  • il film insegna che con la pazienza e le parole dette nel modo e nel momento giusto si puo far breccia anche in ragazzi dal cuore duro e dal carattere difficile-recitazione superlativa da parte di tutti

    commento di wang yu
  • Duro e crudo film quasi documentaristico(e cronachistico).Personaggi autentici e allucinati.Si astengano dalla visione ipocriti e animi sensibili.

    commento di GREENY
  • In Sicilia è un film cult. Attori presi dalla strada, quello che ci vuole per il film così crudo: solo chi vive in quartieri tipo Zona Espansione Nord può immedesimarsi in certi ruoli.

    commento di A.N.R.
  • Straordinario film che mostra la realtà. Film crudo ma ma da guardare

    commento di XANDER
  • Bel Film, ottima la prova di un giovane Francesco Benigno e di un grande Claudio Amendola.

    commento di Ducati338HotMail.Com
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bukowski91 di bukowski91
10 stelle

Nel 1989 il cinema italiano era già entrato in crisi, da cui ancora non riesce a venirne fuori, anche se  giovani registi e attori con talento non mancano. Se paragoniamo i film del neorealismo a "Mery per sempre", notiamo che hanno molti punti in comune. Prima di tutto l'utilizzo di attori non professionisti(Placido e qualcun altro a parte), poi la descrizione della... leggi tutto

20 recensioni positive

Recensione

Furetto60 di Furetto60
8 stelle

Mitico e memorabile film di Marco Risi,girato al Malaspina di Palermo, riformatorio lager dove i giovani disadattati, finiscono inevitabilmente per perdersi del tutto,ritratto realistico e brutalmente efficace di una gioventù allo sbando,senza speranze, che aspetta solo di entrare nel giro della grande malavita organizzata.Tutto visto dalla prospettiva di un giovane...

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

scandoniano di scandoniano
8 stelle

  Nel carcere minorile di Palermo arriva un professore dal Nord Italia, per un anno soltanto. La vita è dura e il rapporto coi ragazzi, tutti provenienti da esperienze complicate, appare quasi impossibile. Ma il professor Terzi saprà conquistarsi la fiducia giorno dopo giorno, non senza qualche rischio. Film inchiesta, manco a dirlo messo in immagini dallo specialista...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

matte91 di matte91
9 stelle

Forse uno dei migliori film italiani mai realizzati, questo lungometraggio tratta temi importanti come l'omosessualità e la delinquenza giovanile in un modo che fa riflettere toccando l'emotività di ognuno di noi. Bravissimi gli attori, soprattutto Placido, bravo il regista, possono dar fastidio alcune scene per la violenza e la realtà che trasmettono, ma vale la pena di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2013
2013

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
10 stelle

Uno dei migliori film italiani degli anni '80, senza dubbio, e probabilmente il miglior film -assieme a “Fortapasc”- nella filmografia del suo regista Marco Risi. Eccellente il mix fra dramma umano e una messa in scena vivace che non soffoca il film in eccessi introspettivi. Grande prova di Michele Placido ma anche dei poco noti attori (Amendola a parte) che interpretano i ruoli dei...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dall'11 dicembre 2012 in Dvd a 9,99€
Acquista

Recensione

GIMON 82 di GIMON 82
10 stelle

43 anni dopo il dramma di "Sciuscia'",il cinema italiano ripenetra nella cornice amara delle carceri minorili.Vorrei cominciare "l'analisi" del film con una considerazione sul genere carcerario nel nostro cinema,di cui recentemente c'è stato il trionfo a Berlino e ai David di "Cesare deve morire" dei "vecchietti terribili"! Paolo e Vittorio Taviani, che non ho ancora visto(purtroppo),...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

bukowski91 di bukowski91
10 stelle

Nel 1989 il cinema italiano era già entrato in crisi, da cui ancora non riesce a venirne fuori, anche se  giovani registi e attori con talento non mancano. Se paragoniamo i film del neorealismo a "Mery per sempre", notiamo che hanno molti punti in comune. Prima di tutto l'utilizzo di attori non professionisti(Placido e qualcun altro a parte), poi la descrizione della...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Scuola

Redazione di Redazione

"La scuola è il luogo di formazione e di educazione mediante lo studio, l'acquisizione delle conoscenze e lo sviluppo della coscienza critica". E' l'istituzione sociale responsabile dell'istruzione e dell'educazione...

leggi tutto

Recensione

mm40 di mm40
8 stelle

Il professor Terzi non è una spina nel fianco del sistema per scelta: lo è per natura; non è un sovvertitore dell'ordine, un anarchico, una scheggia impazzita: è un uomo semplice e di principi ordinari, in lotta contro una mentalità perversa in cui la logica ha abbandonato da tempo il campo. All'interno del carcere di Malaspina vige la legge del più...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2009
2009
Il meglio del 2008
2008

Recensione

will kane di will kane
10 stelle

Fu un pugno allo stomaco, si parlò di neo-neorealismo e la critica iscrisse Marco Risi tra i nomi su cui puntare per l'immediato futuro, anche se negli anni e a causa di scelte sbagliate, il figlio di Dino non ha mantenuto le incoraggianti previsioni: ma "Mery per sempre", che con l'appena successivo "Ragazzi fuori" compone un dittico imperdibile sul mondo dei giovani della Sicilia povera e...

leggi tutto

Sottobanco

LorCio di LorCio

La scuola è il luogo fondamentale in cui dovrebbe formarsi il cittadino. C'è una quantità immensa di pellicole sull'argomento (cito ESSERE E AVERE, AUGURI PROFESSORE, ZERO IN CONDOTTA, CUORE... e tanti altri):...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Recensione

LorCio di LorCio
8 stelle

L’insegnante Marco Terzi accetta l’ingrato compito di docente nel riformatorio Malaspina di Palermo. Qui sperimenta il suo metodo antiautoritario e democratico, scoprendo nei ragazzi devianti e sbandati la dimensione della dignità: in particolare impara a conoscere il capobanda Natale, orfano di padre ucciso dalla mafia; Pietro, giovane delinquentello che entra ed esce dal...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito