Espandi menu

Marcellino, pane e vino

  • Marcelino pan y vino

  • Spagna
  • Genere: Sentimentale
  • durata 90'
  • b/n

Regia di Ladislao Vajda

Con Pablito Calvo, Rafael Rivelles, Antonio Vico Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

I frati di un convento spagnolo trovano sotto i cavoli del loro orto un neonato abbandonato. Lo allevano nel convento: Marcellino cresce, buono e timorato di Dio. Nei momenti di solitudine avverte una grande nostalgia della mamma mai conosciuta e perciò arriva a parlare con un grande crocefisso di legno e gli offre pane e vino. Il Signore gli risponde e si anima per lui. I frati assistono increduli al miracolo giusto prima di vedere Marcellino "addormentarsi" per sempre.

Note

La vicenda (ripresa anche dal regista italiano Luigi Comencini) fece molto scalpore all'epoca; commosse mezzo mondo e fece del suo piccolo interprete, Pablito Calvo, una autentica star.

Commenti (5) vedi tutti

  • Secondo l'esperienza personale pellicola dotata di commozione assicurata con un meccanismo a orologeria garantito per 30 anni e oltre. Anche per atei agnostici e infedeli.

    commento di ventidue
  • Trovo strano che un film simile divida gli utenti in modo cosi' netto.Per me rimane solo un' innocua pellicola strappalacrime di tutti i tempi.Retorico all'infinito…ma rimane e rimarra' sempre un classico del genere.Amen.

    commento di ezio
  • film bellissimo e commovente non c'è altro da aggiungere…

    commento di ROBERTO800
  • commento di Dalton
  • Vaffanculo a questo film, falso e ipocrita, una grande propaganda della chiesa cattolica! Quante volte ho dovuto sorbirmelo a catechismo e a religione!!!!

    commento di ultrapaz
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

steno79 di steno79
6 stelle

Non sarà un capolavoro dal punto di vista estetico e la regia di Vajda è forse un pò troppo elementare e punta fin troppo scopertamente alla commozione, però Marcellino è un film a cui si resta affezionati, e non solo perchè lo si è visto nell'infanzia presso qualche oratorio o sala parrocchiale. In fondo, è una favola, per quanto di... leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

sillaba di sillaba
10 stelle

Chi se ne frega del rivisionismo. È un film della mia infanzia e mi ricordo che già allora mi colpiva. Non capivo con chi parlasse e a tratti avevao addirittura paura. Visto oggi resto colpito dalla spontaneità e dalla bellezza di certi dialoghi. Credo che chi lo valuta male stia pensando a Tarantino con il suo splatter, non pensa ad un film girato nel 1955 in una Spagna franchista dove era... leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

kye di kye
2 stelle

Un film squallido, di una pretenziosità deprecabile, dove nn succede mai nulla per tutta la sua durata, un vero calvario dall'inizio alla fine. Si, signori e signore, 90 mn di pura noia, e un protagonista che sn arrivato ad odiare dopo neanche 20 mn dall'inizio, tanto che quando uno scorpione lo punse, ho gioito, e ho pensato, "vai finalmente questa cavolata di film è finito!"... leggi tutto

2 recensioni negative

Il meglio del 2016

2016

Il meglio del 2014

2014

Recensione

Neuromante2984 di Neuromante2984
7 stelle

Io mi chiedo perché c'è gente che guarda o giudica un film a basso costo del 1955 spagnolo, di genere storico religioso e fiabesco, senza riuscire a coglierne il suo valore. Certamente avranno usato molta CGI e tanta azione...Ma non scherziamo! Si tratta di un film storico e pieno di messaggi genuini di quelli che mancano al giorno d'oggi. Marcellino è interpretato da un...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Il meglio del 2013

2013

Recensione

sillaba di sillaba
10 stelle

Chi se ne frega del rivisionismo. È un film della mia infanzia e mi ricordo che già allora mi colpiva. Non capivo con chi parlasse e a tratti avevao addirittura paura. Visto oggi resto colpito dalla spontaneità e dalla bellezza di certi dialoghi. Credo che chi lo valuta male stia pensando a Tarantino con il suo splatter, non pensa ad un film girato nel 1955 in una Spagna franchista dove era...

leggi tutto

Tu, sanguinosa infanzia

Barone Cefalu di Barone Cefalu

Mi permetto di copiare il titolo di uno dei libri di Michele Mari, ma la citazione si ferma qui, per introdurre quei film, o meglio, quelle immagini e soprattutto quei suoni sfocati della mia infanzia (classe 74) che...

leggi tutto
Playlist

Il meglio del 2012

2012

Il meglio del 2011

2011

Recensione

steno79 di steno79
6 stelle

Non sarà un capolavoro dal punto di vista estetico e la regia di Vajda è forse un pò troppo elementare e punta fin troppo scopertamente alla commozione, però Marcellino è un film a cui si resta affezionati, e non solo perchè lo si è visto nell'infanzia presso qualche oratorio o sala parrocchiale. In fondo, è una favola, per quanto di...

leggi tutto

Il meglio del 2010

2010

C' era una volta......

panflo di panflo

Negli anni '50  i cinema delle grandi città erano così suddivisi: - Cinema di prima visione :  situati generalmente in centro,    riservati alle classi più abbienti per...

leggi tutto

Il meglio del 2006

2006

Il meglio del 2004

2004

Il meglio del 2002

2002

Il meglio del 1955

1955

I nostri top user

Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user

Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire

Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito