Trama

Will Graham, ex agente dell'Fbi, si è ritirato a vita privata a causa delle ossessioni mentali che gli ha procurato la caccia ad Hannibal Lecter, maniaco cannibale. Su invito di un collega decide però di tornare al lavoro. Un nuovo maniaco agisce in città, e per catturarlo Will non esita a rivolgersi allo stesso dottor Lecter, rinchiuso in prigione.

Note

Un superbo thriller diretto dal regista di "Insider", superiore al romanzo da cui è tratto, "Drago rosso" di Thomas Harris, anche nel suo aspetto più squisitamente "letterario". Brian Cox, primo Hannibal Lecter del grande schermo, è già convincente e diabolico.

Commenti (18) vedi tutti

  • Il film è tra i migliori del maestro Mann, le uniche note dolenti sono le musiche usate negli ultimi 40 minuti e il finale: dal momento in cui Graham entra in casa dell'assassino la tensione si spezza e tutta la sequenza denota un calo dal punto di vista del montaggio(alcune scene risultato tagliate in malo modo)e della regia.

    commento di Dompi
  • Manhunter ha in nuce la stessa poetica che ritroveremo vent'anni dopo in Miami Vice, ovvero la correlazione fra bene e male, fra giustizia e pulsione, fra crimine e immaginazione.

    leggi la recensione completa di matalacuria
  • 7 Buon thriller, stilisticamente da manuale

    commento di GanaJuza
  • Cast scadente e film noioso.voto 3

    commento di wang yu
  • Sicuramente un bel thriller. Emozionante, coinvolgente e ricco di suspense. Funziona bene sia sul versante psicologico che su quello violento. Peccato per alcuni passaggi un po' lenti. Tabellino dei punteggi di Film Tv ritmo:2 tensione:3 erotismo:1

    commento di Carlo Ceruti
  • Grande thriller con tensione che scorre sempre altissima, supportato da un'ottima colonna sonora. Voto 7

    commento di jeffwine
  • L'ho visto un bel pò di tempo fa e tornando sulla pagina del film non ho resistito a commentarlo: Superbo. Assolutamente superiore agli altri film sullo stesso argomento.

    commento di ringo
  • 7/10

    commento di alex77
  • un film bellissimo, teso e cupo, il precursore con cui tutti gli hannibal a venire devono fare il confronto… mann ci regala un film avvincente e mai scontato… da vedere assolutamente, nonostante tutto il tempo che è passato!

    commento di Lollo81
  • Thriller-horror che non graffia, non spaventa, non sconvolge. Grandi fotografia e musiche, ma cast e sceneggiatura non sono al top. Mann fa le prove per ciò che sarà, ma qui è ancora acerbo.

    commento di robynesta
  • commento di Dalton
  • Visionario ed angosciante, freddo e ricco di tensione dall'inizio alla fine. Tom Noonan "dente di fata" è assolutamente inavvicinabile. VOTO 9,5

    commento di BobtheHeat
  • Questo è il vero e unico "Red Dragon", altro che quello uscito molti anni dopo, figlio solo di logiche commerciali. Manhunter è davvero un buon film con una fotografia ottima!1

    commento di carlos brigante
  • Grandissimo film.. finito un pò nel dimenticatoio. Grande prova di regia e d interpretazione. Tensione abbastanza alta e costante… fantastica la scena con la TIGRE!

    commento di columbiatristar
  • E' un thriller di ottimo livello ma forse si è esagerato nello scavare nella psicologia dell'investigatore. Ottima l'ambientazione e l'atmosfera crepuscolare ma un po' più di ritmo non sarebbe guastato

    commento di sonicyouth
  • Il vero Hannibal Lecter è qui. Voto: 8

    commento di max.vit
  • Grandissimo thriller, molto teso, cupo, inquietante. L'atmosfera metropolitana è allucinante. Bravissimi tutti gli interpreti. Geniale la regia.

    commento di valien88
  • intanto non è tratto dal drago rosso ma (titolo italiano)il delitto della terza luna sempre di Harris padre di Hannibal Lecter.eppoi si poteva fare anche meglio.

    commento di kross
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Immorale di Immorale
10 stelle

Il detective Will Graham, in pensione dopo un crollo psicologico e fisico dovuto alle conseguenze del suo scontro con l’efferato criminale Hannibal Lektor, viene richiamato in servizio per catturare un pericoloso serial killer, denominato “Dente di Fata”.   Magistrale adattamento del famoso libro intitolato “Red Dragon” di Thomas Harris che vede Mann,... leggi tutto

56 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

cheftony di cheftony
6 stelle

"Tu lo sai perché mi hai catturato? Perché siamo della stessa razza, io e te!" Manhunter costituisce la prima apparizione cinematografica della celebre figura del criminologo cannibale (caratteristica qui andata persa) Hannibal Lecter, poi magnificamente ripresa da Anthony Hopkins nel più notato Il silenzio degli innocenti e nei film ad esso collegati. Will Graham, agente... leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 22 luglio 2017 su Rete 4
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

matalacuria di matalacuria
8 stelle

Manhunter ha in nuce la stessa poetica che ritroveremo vent'anni dopo in Miami Vice, ovvero la correlazione fra bene e male, fra giustizia e pulsione, fra crimine e immaginazione. Questo film comunque non è una bozza, anzi. Le idee di Michael Mann sono chiare, e qui si concentrano poco sull'azione vera e propria. Ciò che colpisce è la descrizione del protagonista:...

leggi tutto

Michael Mann compilation

boychick di boychick

Nei giorni scorsi ho avuto modo di parlare del grande regista Michael Mann sia in una Playlist dedicata a Jamie Foxx, sia riguardo al film "Heat - la sfida". In questa Playlist (aperta ai contributi) inizio con...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

DeathCross di DeathCross
10 stelle

Non sapevo bene cosa aspettarmi da questo "Manhunter", prima trasposizione di "Red Dragon" di Thomas Harris e, quindi, anche prima pellicola dove troviamo l'Iconico dottor Lecter (qui Lecktor): da un lato c'era il legame affettivo ormai consolidato con il più conosciuto "The Silence of the Lambs", mentre dall'altro c'era la fama di Cult 'nascosto' che attorniava il film...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

La meticolosa razionalità di un detective contro la follia criminale di un serial killer: storia risaputa, che però a metà degli anni ’80 il film di Mann rivivifica. Da una parte un uomo interiormente ferito, che si rimette in gioco per un inossidabile senso del dovere (anche andando contro la volontà della moglie) e da quel momento conduce le indagini con...

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Immorale di Immorale
10 stelle

Il detective Will Graham, in pensione dopo un crollo psicologico e fisico dovuto alle conseguenze del suo scontro con l’efferato criminale Hannibal Lektor, viene richiamato in servizio per catturare un pericoloso serial killer, denominato “Dente di Fata”.   Magistrale adattamento del famoso libro intitolato “Red Dragon” di Thomas Harris che vede Mann,...

leggi tutto

I miei "magnifici sette"

Stefano L di Stefano L

I miei preferiti di sempre... qualche titolo potrebbe cambiare nel corso del tempo, ma finora rappresentano i film che mi hanno dato più emozioni, dalla prima infanzia all'età adulta...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2011
2011

Canzoni nel (da) Film 1986

luca826 di luca826

1986. Riecco Moroder... I Quenn dopo Flash Gordon ritornano a cimentarsi con le colonne sonore e il successo è ancora maggiore, curioso il fatto che abbiano scelto ancora un film fantasy. Per il resto il 1986 è...

leggi tutto

Recensione

Kurtisonic di Kurtisonic
8 stelle

Il film infonde cospicue dosi di inquietudine e di tensione appese a un filo. Dall'inizio alla fine sarà sempre più tirato ma il filo per quanto sottile non si spezzerà. Perchè il regista, Michael Mann, controlla abilmente la materia che descrive, costruisce una scena dopo l'altra con la massima cura per il dettaglio e per mostrare un insieme da ammirare come davanti a un'opera pittorica....

leggi tutto
Recensione
Utile per 15 utenti
Il meglio del 2010
2010

Inquadrature

joseba di joseba

Unità minime del linguaggio filmico o porzioni discorsive di più ampia portata, le inquadrature cinematografiche non sono solo frammenti di racconto asserviti alla logica narrativa, ma, sovente, si...

leggi tutto

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

VOTO : 7,5. Tanti anni prima del successo de "Il silenzio degli innocenti", è stato fatto questo bellissimo film che, a mio parere, lo batte per compattezza ( non che reputi il film di Demme non un buon film, anzi).  Tensione sempre alta, regia di notevole intensità, per un complesso che funziona a pieno regime dal primo all'ultimo fotogramma. Non c'è tregua, il...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Quanto è doloroso il morso di Dente di Fata.Non mi è dispiaciuto il remake apocrifo intitolato Red Dragon,nato piiù che altro per battere ancora una volta cassa con uno dei personaggi psicopatici più di successo sul grande schermo.Ma in confronto a questo perde gran parte della sua ragione d'esistere essendone quasi una copia fotostatica rifatta solo con un cast di nomi altisonanti.Che...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

michel di michel
8 stelle

UN BATTITO BLU. Sotto alla sua freddezza calcolata, Manhunter rivela un'anima. Lo stile compassato tiene a bada un soggetto, la storia di un omicida seriale, dal quale era facile farsi prendere la mano. Il momento cruciale, come in certi vecchi film di mostri, è la commozione del folle che si sente amato per la prima volta. Il film si muove con finezza e senza lasciarsi indurre a troppo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2007
2007

Recensione

Utente rimosso (j.d.) di Utente rimosso (j.d.)
6 stelle

Michael Mann ha quasi sempre realizzato film di grande valore, come l'ultimo MIAMI VICE ma questa sua personale visione di "Red Dragon" di Thomas Harris non mi ha coinvolto ne spiazzato e certamente non vale THE SILENCE OF THE LAMBS. Ci avrò capito anche poco o niente, visto l'orario in cui l'hanno trasmesso, ma la caratterizzazione del maniaco omicida Francis Dollarhyde e la prima...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005

I film trans-genere.

Darjus di Darjus

Ci sono film che, pur essendo catalogabili entro un determinato genere, in realtà vanno molto oltre esso e ci parlano della vita e dell’umanità, costituendo delle pietre miliari non solo del cinema, ma anche...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Recensione

superficie 213 di superficie 213
10 stelle

MEGLIO DE "IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI".COX E BRAVO (SE NON PIU')QUANTO HOPKINS NELLA PARTE DI LECTER.MANN FA' SUO UN ROMANZO MEDIO E NE TRAE UN CAPOLVORO DEL CINEMA.IL REMKE AL CONFRONTO E' RIDICOLO.FOTOGRFIA,REGIA,ATTORI,MUSICHE,MONTAGGIO...INSOMMA TUTTO PERFETTO.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito