Trama

L'investigatore privato Marlowe (Gould) non crede che il suo amico Lennox, imputato di uxoricidio, si sia suicidato in Messico e inizia perciò un'indagine personale che si rivela però ben presto tortuosa e pericolosa. Un pericoloso bandito inoltre lo bracca, convinto che Lennox gli abbia affidato una grossa somma. Non mancano scoperte inquietanti tra cui l'esistenza di un triangolo amoroso in cui era coinvolta la moglie di Lennox. Finale con doppio colpo di scena. Ben riuscito "tradimento" dell'opera di Chandler, dove ad Altman riesce il miracolo di attualizzare lo stereotipo di un personaggio sin troppo abusato quale è Philip Marlowe. Elliott Gould è in gran forma. Adattamento cinematografico di Leigh Brackett, già sceneggiatore per Howard Hawks di un classico tra i film tratti da Chandler: Il grande sonno (1946), con la coppia Bogart-Bacall.

Commenti (11) vedi tutti

  • Caro vecchio Bogie, nel tuo cinismo trovavi ancora qualcosa da salvare. E dato che capisci al volo l'aria che tira se ti capita di tornare noleggia anche tu un costume da buffone.

    commento di michel
  • Elliot Gould è simpatico e anche bravo, ma l'indagine non è avvincente e non ha suspance.Complessivamente un film senza sostanza.

    commento di wang yu
  • Un Marlowe al colmo della sua cosciente rassegnazione e costretto a fare i conti con sè stesso. Ottimamente girato con un Gould davvero indimenticabile. Voto: 8 1/2

    commento di Sal Paradise
  • Forse il miglior film su Marlowe di sempre… La malinconia del libro viene riportata con ottimi risultati.

    commento di endimione
  • Intricato giallo forse un po' dispersivo. Ottimo Elliot Gould.

    commento di scream
  • Esiste un solo ed unico Marlowe (per me), quello crepuscolare e disincantato di R. Altman, magnificamente interpretato da E. Gould, perfetto antieroe anni '70. VOTO 9

    commento di BobtheHeat
  • Ma dico, scherziamo? Un film imbarazzante,praticamente una fallita trasposizione di un romanzo sceneggiata a singhiozzo e con una regia teatrale che avrei potuto dirigere pure io. Pazzesco.

    commento di antoyoung
  • un film eccezzionale con un ritmo di altri tempi forse il migliore Altman e sicuramente il miglior Elliott Gould nonostante la sua costante bravura in qualsiasi parte

    commento di La Motta
  • grande giallo, ben diretto e interpretato, soprattutto dal grande sterling hayden.

    commento di carpa
  • 8+

    commento di nico80
  • Un classico aggiornato in modo abile dall'esperto regista. Intrigante. Grande Sterling Hayden (per chi non lo riconoscesse è l'artista barbone..). (7 1/2)

    commento di KAMAN
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

Il detective privato Philip Marlowe (Elliott Gould) ha un problema col suo amico gatto, è sparito e non sa dove trovarlo. Ma questo è niente. In piena notte viene svegliato dal suo amico Terry Lennox (Jim Bouton) che gli chiede di accompagnarlo in Messico. Al suo ritorno trova ad aspettarlo una pattuglia di polizia che lo informa che è stata trovata morta Sylvia Lennox,... leggi tutto

24 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Altman è noto per avere 'reinterpretato' a modo proprio i generi più classici del cinema americano: così come aveva dato una versione molto particolare del film di guerra in Mash, così come il suo Nashville sarà piuttosto diverso dalla media dei film musicali, ecco che questo Il lungo addio si sviluppa in maniera anomala per essere fondamentalmente nient'altro che un noir. L'investigatore... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

aredhel di aredhel
4 stelle

Forse chi ha gradito questo film non ha letto il capolavoro di Chandler da cui è (moooolto liberamente) tratto. Io sì, ed è per questo che per me il film è veramente orribile. Elliot Gould assolutamente fuori parte sembra un pagliaccio che si muove in un ambiente completamente privo di charme. I dialoghi sono stupidi, nessuno dei personaggi rispetta il libro ed il finale è inaccettabile.... leggi tutto

1 recensioni negative

Il meglio del 2016
2016
Disponibile dal 5 maggio 2016 in Dvd a 10,02€
Acquista
Il meglio del 2015
2015

Recensione

rocky85 di rocky85
10 stelle

E’ notte a Los Angeles. Marlowe (Elliott Gould) viene svegliato dal gatto affamato che reclama il suo mangime preferito, “marca Curry”. Le scorte in casa però sono finite ed il gatto non ne vuole proprio sapere di mangiarne di diverso. Così Marlowe si rimette la cravatta sulla camicia sgualcita e va in un vicino supermarket, purtroppo invano perché anche...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

galaverna di galaverna
8 stelle

Altman riesce in questo film a condensare tutti gli elementi del noir con grande maestria, grazie anche ad un superlativo Gould, ottimamente immedesimato nel personaggio di un detective privato molto atarassico ma che saprà nel finale uscire dal guscio di indifferenza con una scelta decisamente controcorrente. Anche le musiche contribuiscono a rendere bene l’atmosfera e, quasi...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2013
2013

Recensione

lostraniero di lostraniero
8 stelle

Ma è dalla menzogna che nasce la verità? E cos’è l’amicizia se non è la fuga dopo un delitto? Può il sudario immobile della vendetta, fasciato da bianche bende, regalarci la musica nell’ultima inquadratura (campo lungo), di questo ‘filmopera’ di Robert Altman che apre il tema malconcio della malinconia, del rancore, del sangue inferto e del sangue offerto?... Non si può vedere...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
10 stelle

Stilisticamente ed esteticamente perfetto, come sempre quando c'è la firma di Altman alla regia. C'è aria di capolavoro qui perché sembra che ogni singola sequenza viva di vita propria e possa ammirarsi sia nel contesto che da sola. L'incipit è di per sè un'opera d'arte, due diverse musicalità si avvicendano introducendo al contempo i due personaggi che aprono e chiudono le danze; musica...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

Il detective privato Philip Marlowe (Elliott Gould) ha un problema col suo amico gatto, è sparito e non sa dove trovarlo. Ma questo è niente. In piena notte viene svegliato dal suo amico Terry Lennox (Jim Bouton) che gli chiede di accompagnarlo in Messico. Al suo ritorno trova ad aspettarlo una pattuglia di polizia che lo informa che è stata trovata morta Sylvia Lennox,...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

luca826 di luca826
8 stelle

VOTO 7/8 CATTIVO Rivisitazione condotta da Altman del classico Marlowe con un Gould memorabile, ok Bogey non si tocca ma Elliot è in forma strepitosa e ci regala un personaggio scanzonato, stanco, ironico, istrione insomma geniale. L'atmosfera è molto 70, malinconica, post-watergate, praticamente niente sembra quello che veramente è, con un tono leggero (anche di puro...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

carlos brigante di carlos brigante
8 stelle

Dopo D. Powell, H. Bogart e R. Mitchum, è la volta di Elliot Gould nei panni del detective privato Philip Marlowe. Un Marlowe che non indossa più impermeabile e cappello e che non ha più bisogno della pistola....o quasi. Un Marlowe quasi in pre-pensionamento tanto è indaffarato a prendersi cura del proprio gatto e ad accendersi l'ennesima sigaretta. Non è un...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

CharlotteB di CharlotteB
8 stelle

Robert Alman recupera uno degli eroi dell'Hard Boiled di Raymond Chandler, Philip Marlowe e lo piazza nella controversa realtà americana degli anni settanta, dove c'è spazio solo per la violenza e la corruzione. Il Marolwe/Gould si leva i panni del tradizionale private eye per lasciar spazio a una nuova rappresentazione, molto più azzecata e al passo con i tempi. C'è come il presentimento...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005

Recensione

ed wood di ed wood
7 stelle

Gran film, non c’e’ dubbio, ma non il capolavoro che mi sarei aspettato. Eliot Gould e’ perfetto nei panni di un loser chandleriano aggiornato all’era di Nixon. C’e’ tutta una serie di personaggi azzeccati, dallo scorsesiano Augustine, nevrotico gangster ebreo, al cukoriano Roger Wayde, artista alcolizzato che ricorda molto, per vari motivi, il James Mason di “E’ nata una...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2004
2004

Elliott Gould

bickle di bickle

è lui, Marlowe, l'uomo che manda "a culo" ogni luogo comune. Infatti era sposato con Barbra Streisand, inutile aggiungere altro. Parafrasando il Mereghetti, e su quello ha ragione: Marlowe inizia le cose per...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito