Ponyo sulla scogliera

play

Regia di Hayao Miyazaki

Vedi cast completo

altre VISIONI

Trama

Sosuke è un ragazzino che vive in una casa su una scogliera vicino a un piccolo paese di pescatori. Un giorno incontra una pesciolina di nome Ponyo che è scappata di casa. Ponyo ha infilato la sua testa dentro un vasetto di vetro e non riesce più a liberarsi. Sosuke l'aiuta a uscire e i due si innamorano l'una dell'altro. Ponyo viene però riportata a casa da suo padre Fujimoto. La pesciolina coltiva il sogno di diventare umana e chiede alle sue sorelline di aiutarla a rubare la bacchetta magica del padre...

Note

Per via del suo tocco molto leggero, Ponyo sulla scogliera è stato definito un film minore, ma è semplicemente meno interessato a gratificare il pubblico adulto in favore dei più piccoli. Al tempo stesso antica e moderna, questa fiaba dall’animazione purissima è ricca di elementi ricorrenti nell’opera del maestro.

Commenti (8) vedi tutti

  • Magia, magia e ancora magia. Storia surreale che diventa quotidianità. Sullo sfondo, ben rappresentata la società contemporanea di un universo alternativo.

    commento di bebabi34
  • Si celebrano le nozze tra la realtà e il mito perché in una regione non perduta della nostra infanzia il divorzio non è mai avvenuto.

    commento di michel
  • Questo Pinocchio del sol levante è godibile, ben realizzato, e sebbene studiato per i più piccoli, resta pur sempreun prodotto adatto a tutto, data anche la perfezione tecnica dello Studio Ghibli. Ancora notevole il lavoro di Miyazaki.

    commento di slim spaccabecco
  • Voto al Film : 8

    commento di ripley77
  • A primo impatto indirizzato a un pubblico infantile, Ponyo sulla scogliera è un film delicato e poetico. Non un capolavoro ma senza dubbio molto carino, da vedere.

    commento di Utente rimosso (Peter Blanchett)
  • Ogni film di Miyazaki sembra essere speciale. In questo caso, anche senza apparenti complessità di trama, la magia si ripete, appagante e inquietante come sempre. Sicurezza.

    commento di slush
  • Domanda per esperti: solo a me a tratti Ponyo ha rievocato 2001, Odissea nello spazio?

    commento di andenko
  • sconvolto come con Howl mi sono "perso" nella seconda parte forse meno incisiva della prima e nel finale troppo "rapido", Bello il cameo di TOTORO… o almeno il suo sorrisone :-D

    commento di leonardo4it
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
8 stelle

Ennesimo bel prodotto di Miyazaki, non al livello dei suoi lavori migliori (ma nemmeno se lo proponeva come obiettivo), ma comunque caratterizzato dalle peculiarità che da sempre contraddistinguono le sue opere. Qui siamo di fronte ad una bella favola, destinata soprattutto ad un pubblico giovanissimo, ma comunque condita di elementi studiati, ed inseriti con gusto e cura, che elevano... leggi tutto

30 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

fornarolo di fornarolo
6 stelle

Bellissimo da vedere, senza bisogno di capire tutto, come sempre Miyazaki. Ma.... Qualche stranezza e oscurità di troppo, qualche semplicismo di troppo (che ha fatto scrivere a qualcuno che questo sarebbe un film meno per adulti e più per bambini, come se per M. si potessero fare queste distinzioni)  mi fanno sospettare che anche il grande Miyazaki rischi di ripetersi (e... leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

andreacontini di andreacontini
2 stelle

Noiosissimo. Un lungometraggio lento e a tratti fastidioso. Miyazaki ha detto di averlo realizzato affinché anche un bimbo di cinque anni ne potesse capire il senso. Ed è innegabile che sia riuscito con successo in questa impresa: è possibile che anche un primate arrivi a comprenderlo, tanto l'intreccio è banale. Pedagogica ed educativa la spiegazione di come... leggi tutto

1 recensioni negative

Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Piango, evviva!

karugnin di karugnin

Qualche giorno fa lessi la bella e accorata recensione di @Badu D Shinya Lynch su "Der Freie Wille": fui talmente colpito dall'intensità del suo coinvolgimento emotivo che procurai di vedere il film il giorno...

leggi tutto
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
Disponibile dal 1 dicembre 2014 in Dvd a 14,51€
Acquista
Disponibile dal 1 dicembre 2014 in Dvd a 9,16€
Acquista

Recensione

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
8 stelle

Non è stato uno dei lavori di Miyazaki più apprezzati né dalla critica né dal pubblico, forse per l’eccessiva semplicità della narrazione o per la componente troppo infantile e, apparentemente, vuota dell’opera. E invece la storia del pesce rosso Ponyo che vuole diventare a tutti i costi un essere umano è degna di attenzione poiché...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Gioia

mck di mck

Ludwig Van Beethoven ( 1824 ) / Friedrich Schiller ( 1786 ) : la Voce Umana, per la prima volta inserita in una Sinfonia, esprime... Poi, Kubrick ( 1971 ) : https://www.youtube.com/watch?v=Wkm0IHLRC_o Freude,...

leggi tutto

Recensione

zombi di zombi
10 stelle

solo uno stregone del mare che è stato umano e con tanta difficoltà e fatica si sta staccando da quella condizione(per respirare sott'acqua ha bisogno di una bolla con l'ossigeno, daltronde non ha le branchie)sa di cosa l'essere umano può essere capace nella sua "fase distruttiva". può essere in effetti che l'uomo, come un bebè, sia ancora nella fase in cui non conosce bene il pianeta che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

na di na
10 stelle

Con Ponyo Miyazaki realizza uno dei suoi film più profondi e poetici. La figura di Ponyo è una di quelle destinate a rimanere nel cuore per la tenerezza e la caparbietà che la caratterizzano. Visivamente esaltante soprattutto nei momenti in cui sprofondiamo negli abissi marini, tra creature meravigliose e fantastiche. Il legame indissolubile che si stabilisce tra Ponyo e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

Ennesimo bel prodotto di Miyazaki, non al livello dei suoi lavori migliori (ma nemmeno se lo proponeva come obiettivo), ma comunque caratterizzato dalle peculiarità che da sempre contraddistinguono le sue opere. Qui siamo di fronte ad una bella favola, destinata soprattutto ad un pubblico giovanissimo, ma comunque condita di elementi studiati, ed inseriti con gusto e cura, che elevano...

leggi tutto

La mia top 7 del 2009

pazuzu di pazuzu

Ecco la lista dei film che ho preferito nel 2009. L'anno di riferimento è quello in cui i film sono stati distribuiti in Italia. Ovviamente si tratta solo ed esclusivamente di giudizi miei personali: questi...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

superficie 213 di superficie 213
8 stelle

Hayao Miyazaki non e' davvero un regista che ha bisogno di presentazioni. La sua lunga carriera di regista' d'animazione e' nota a - quasi - tutti e da qualche annetto - da LA CITTA' INCANTATA  in poi... - le sue opere escono anche nelle nostre sale. Con PONYO Miyazaki torna alle radici della sua arte, eliminando ogni possibile contaminazione computeristica e "disegnando" - e' proprio...

leggi tutto

LORO SONO LE COLONNE 24

toraboy di toraboy

Come sempre vi lascio la playlist dei film e delle canzoni della nuova puntata di LORO SONO LE COLONNE.Questa volta è stata una vera Odissea Spaziale,tra ospiti invadenti,servizi fotografici e vecchietti furiosi...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 16 marzo 2009
Il meglio del 2008
2008

Recensione

howl di howl
8 stelle

..."Ho realizzato questo film affinché un bambino di 5 anni possa comprenderlo": è con questa dichiarazione d'intenti che arriva, dopo ben 4 anni d’attesa, l’ultimo lungometraggio animato del maestro giapponese. Questo periodo ha portato alcune novità nello stile e nel modo di concepire l’animazione del cineasta. Tutto è iniziato nel 2005 quando il regista, alla Tate Gallery a...

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito