Trama

È il 1977, ovvero tre anni dopo che l'impeachment seguito al famoso caso Watergate determinò la fine della presidenza Nixon negli USA e l'avvento di Jimmy Carter. Per quei tre lunghi anni Nixon rifiutò di rilasciare interviste in merito all'argomento. Poi all'improvviso indicò di volere affidare all'anchorman britannico David Frost la sua versione dei fatti, convinto di poter così riabilitare la sua immagine pubblica. Seguirono veri e propri duelli, l'ultimo dei quali fu determinante per stabilire le responsabilità dell'ex presidente.

Note

Howard, tra un aperitivo su un Concorde e una riunione sulla West Coast, evoca i favolosi Seventies con precisione e sensualità, ma la sua arma vera è la frugale devozione con la quale tratteggia i protagonisti che lottano con eleganza, inconfessabile angoscia e senza esclusione di colpi. Non c’è un piano d’ascolto o una pausa davanti o lontano dalla telecamera che i protagonisti non riempiano di una corrente invisibile di ambizione, ironia, timore, destrezza, sussulto del cuore o della mente imbrigliati dalle parole.

Commenti (12) vedi tutti

  • Gran bel lavoro di Ron Howard che con poche pennellate ben assestate traccia a meraviglia il profilo dei due personaggi in questione.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Il film funziona, ma l'imponenza di Langella sembra inadeguata per rappresentare la figura minuta che fu Richard Nixon. Resta poi comunque la sensazione che un documentario sarebbe forse stata la scelta migliore.

    commento di movieman
  • Film noioso! Solo la seconda parte, quella strettamente riguardante l'intervista di Frost a Nixon è degna di una qualche attenzione! In questo caso Ron Howard è stato incocludente.

    commento di GARIBALDI1975
  • bello. da vedere. non ve ne pentirete.

    commento di serac19
  • Voto al film : 8

    commento di ripley77
  • Bel saggio sulla politica e sul giornalismo, nonchè su uno dei capitoli più controversi della recente storia americana. Da vedere

    commento di Mr Kleinman
  • 7/10

    commento di alex77
  • Può appassionare il pubblico italiano un film come questo, che parla di una vicenda ai più sconosciuta? Il regista Ron Howard ce la mette tutta e grazie soprattutto alla prova mirabile e potente di Langella centra l'obiettivo. Voto: 7,5 ***1/2

    commento di BobtheHeat
  • Film notevole e appassionante, non l'ho trovato assolutamente noioso.

    commento di musillo
  • il massimo ma non massimo come mi spiego

    commento di Watchmen09
  • Bel film, asciutto e ben diretto. Voto 7

    commento di superbatto
  • voto al film: 7 1/2

    commento di sissi2000
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
8 stelle

VOTO : 7+. Una bella e gradita sorpresa, ritrovare Ron Howard in un contesto minimale ed intimo, dove la prestanza è garantita sempre ed esclusivamente da dialoghi ficcanti e caratteri ottimamente definiti e non da una messa in scena pomposa. Qui lo spettacolo è sostenuto sulle spalle dai due personaggi/interpreti che si fondono insieme con efficacia. C’è un... leggi tutto

28 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Ricostruzione delle vicende che portarono Nixon a concedere quattro interviste al presentatore televisivo inglese David Frost nel 1977. Il film è nettamente diviso in due parti, la preparazione e il faccia a faccia: entrambe procedono in crescendo, ma stranamente è la seconda ad avere qualche tempo morto; comunque il ritmo resta alto, e ricorda quello dei film di pugilato: anche questo è un... leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

pierlues di pierlues
4 stelle

Assolutamente d'accordo con Nektar! Aggiungo solo che l'attesa era tanto, avendo vissuto quell'epoca e ricordando la tensione, l'incalzare degli avvenimenti. Come dite? Ci sono anche nel film? No, non può essere perchè il film di Howard è davvero noioso e bislacco. Davvero una grande delusione e non mi consola vedere un sacco di utenti che sono usciti soddisfatti dalla sala cinematografica leggi tutto

2 recensioni negative

Il meglio del 2016
2016

Recensione

luca826 di luca826
8 stelle

Emozionante viaggio intimista ma allo stesso tempo spettacolare in uno dei personaggi più discussi del XX secolo. Nixon il politico, Nixon l'uomo: nelle piccolezze, nelle aspirazioni ma sopratutto nei rimorsi e nei sensi di colpa. Howard grazie alla sceneggiatura pilota l'empatia dello spettatore nella figura di Frost dando l'idea prima di smarrimento, poi d'incapacità di fronte...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Ricostruzione delle vicende che portarono Nixon a concedere quattro interviste al presentatore televisivo inglese David Frost nel 1977. Il film è nettamente diviso in due parti, la preparazione e il faccia a faccia: entrambe procedono in crescendo, ma stranamente è la seconda ad avere qualche tempo morto; comunque il ritmo resta alto, e ricorda quello dei film di pugilato: anche questo è un...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

tobanis di tobanis
8 stelle

L’unico peccato di questo film è che forse è un prodotto difficilmente esportabile, data la specificità. Peccato, perché la lezione è universale, e vale soprattutto per l’Italia. Si narra di Nixon, l’unico Presidente Usa che si dimise, travolto dallo scandalo Watergate, quando cioè si capì che delle persone spiavano il concorrente democratico, e poi si seppe che lavoravano per...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011

Recensione

LorCio di LorCio
8 stelle

“Veramente lei sostiene che il Presidente può fare qualcosa di illegale?” chiede l’ambizioso intervistatore David Frost. La risposta che gli dà Richard Nixon è da far ghiacciare il sangue: “Sto dicendo che se è il Presidente a farlo vuol dire che non è illegale”. Sta tutto qui il fulcro di questa trasposizione cinematografica di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

I miei preferiti 2010

ripley77 di ripley77

Nonostante la dilagante mediocrita’ ,almeno un pugno di film della stagione appena trascorsa meritano attenzione.Al primo posto (of course..) “Avatar”.La scienza incontra l’arte e nasce un Capolavoro.Cameron...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

VOTO : 7+. Una bella e gradita sorpresa, ritrovare Ron Howard in un contesto minimale ed intimo, dove la prestanza è garantita sempre ed esclusivamente da dialoghi ficcanti e caratteri ottimamente definiti e non da una messa in scena pomposa. Qui lo spettacolo è sostenuto sulle spalle dai due personaggi/interpreti che si fondono insieme con efficacia. C’è un...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

spopola di spopola
8 stelle

Peter Morgan è uno che ci sa fare con le parole. Sua la pièce teatrale basata sulla storica intervista televisiva a Nixon del 1977; sua la sceneggiatura da essa derivata che è alla base del film di Ron Howard (che raggiunge qui forse il risultato più maturo e positivo di tutto il suo percorso di regista un pò “à la page” e non sempre altrettanto incisivo ed efficace). E’...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Uscito nelle sale italiane il 2 febbraio 2009
Il meglio del 2008
2008
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito