Espandi menu

    Trama

    In Australia, nel periodo che precede la Seconda guerra mondiale, una aristocratica inglese eredita un gigantesco ranch e si trova a dover fronteggiare un complotto ordito da un altro proprietario terriero che vuole prendere possesso delle sue terre e del suo bestiame. Per salvare le sue proprietà è costretta a venire a patti con un rude allevatore locale, che acconsente ad accompagnarla con una mandria di 1500 capi in un viaggio attraverso le terre più ostili dell'outback. Saranno testimoni del bombardamento delle forze giapponesi al porto di Darwin, la più drammatica azione bellica mai subita dalla nazione australiana.

    Note

    Il più grande spot che un Paese possa mai sperare di ricevere, fin dal titolo, con tanto di canguri, deserti, maestosi spazi, canyon, corsi d’acqua, aborigeni, bianchi ex galeotti. Con tanto di finale che riconcilia abitanti originari e colonizzatori dopo le malefatte, i razzismi, le violenze perpetrati attraverso leggi, usi, costumi e abitudini ancora oggi imbarazzanti da ricordare.

    Commenti (19) vedi tutti

    • Passi per la storia banale e la realizzazione pomposa…ma gli sfondi fissi nooooo!

      commento di negro
    • Voto 6. [26.03.2011]

      commento di PP
    • Feudi del clan, il romanticismo, la guerra, gli aborigeni, il teatro, uno splendido scenario. Ahimè, il risultato è un film che ha troppo poco di tutto e troppo di non abbastanza.

      commento di wang yu
    • per chi non è mai stato in australia, forse questo film può anche andare, ma per chi c'è stato e la conosce bene, forse non meriterebbe nemmeno una stella

      commento di baffofabbri
    • bella la fotografia, scene mozzafiato,ma mi sa tanto di film polpettone

      commento di danandre67
    • Mi aspettavo molto di + da questo film…che delusione

      commento di alterego78
    • Di decente ci sono le belle scenografie e la fotografia. Il resto è solo noia e rimane un film inutile

      commento di XANDER
    • Benché costoso e spettacolare, il film è insipido, soprattutto nel primo tempo. Azione e personaggi da telefilm. Poca introspezione. Per fanatici della Kidman e per signore sensibili al machismo dei cowboy.

      commento di Dr Oblivion
    • 6

      commento di ripley77
    • Eccessivamente prolisso! Il film non è male ma sicuramente poteva durare molto meno. E poi basta con questi scenari digitali!!! Jackman meglio della Kidman, dopo l'oscar per The Hours sicuramente in parabola discendente.

      commento di cavalars
    • Voto 6,5!

      commento di Mr Blonde
    • 6,5/10

      commento di alex77
    • Un grande spettacolo epico,un film onesto che tocca il cuore

      commento di sutter c
    • Voto: 5 **

      commento di BobtheHeat
    • Una noia mortale. A tratti grottesco, con una due protagonisti fuori parte. Unica cosa da salvare: la fotografia. Un bello spot di tre ore per l'Australia!

      commento di magnolia149
    • Una noia mortale. A tratti grottesco, con una due protagonisti fuori parte. Unica cosa da salvare: la fotografia. Un bello spot di tre ore per l'Australia!

      commento di magnolia149
    • Che film finto!!!!!!!!!! insopportabile.

      commento di nica
    • Ridondante, maestoso, interminabile, ecco tre aggettivi che riassumono al meglio la pellicola di Luhrmann. Pecca di qualche "Hollywoodianata" di troppo ma comunque da vedere, imperdibile per gli amanti del genere.

      commento di Johnny Depp
    • da brivido dall'inizio alla fine. e chi se ne importa se è un polpettone.

      commento di catwoman
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è negativa

    panflo di panflo
    2 stelle

    Uno dei peggiori film che abbia mai visto. Una sceneggiatura pessima, con dialoghi piatti zeppi di luoghi comuni, una regia perennemente indecisa se fare una documentario naturalistico oppure descrivere il dramma di etnie antiche in via di estinzione oppure rispolverare un western australiano che ha dato a suo tempo ottime pellicole oppure infarcire il tutto, specialmente all'inizio, con... leggi tutto

    22 recensioni negative

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    ste89 di ste89
    6 stelle

    Regalo la sufficienza giusto per il fascino e la bellezza che un'ambientazione come questa riesce a evocare. Del resto si parla dell'Australia, una terra che, al di là del fatto che possa piacere o meno, rimane unica e non solo per gli animali e le piante che la abitano, ma per tanti altri motivi. Io poi nutro per essa un debole non indifferente, quindi mi dichiaro di parte. Detto... leggi tutto

    19 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle positive

    Fanny Sally di Fanny Sally
    8 stelle

    Tra romanzo e libera ricostruzione storica, Luhrmann firma un'altra opera sontuosa che mescola cinema, sentimenti e denuncia sociale e che traspira un amore profondo per una terra a molti ancora sconosciuta e ancora piena di magia. La storia è semplice e lo svolgimento affidato alla voce narrante di un meticcio, Nullah figlio di un'aborigena e di un inglese che però lo ha... leggi tutto

    19 recensioni positive

    Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Recensione

    SatanettoReDelCinema di SatanettoReDelCinema
    2 stelle

    Beh, visto che lo danno stasera su Sky Cinema merita un breve commento anche questo film. E ho scritto breve, perché anche se scrivessi un romanzo sarebbe più corto di questa roba. Un polpettone sconclusionato e indigeribile, di una lunghezza spropositata, lentissimo e che trasmette solo una sensazione sgradevole di viscida noia. Brutto sia a livello di trama, riciclata qua e...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Il meglio del 2015

    2015

    Recensione

    Znk di Znk
    6 stelle

    Il continente più affascinante e più misterioso del mondo pubblicizzato alla stragrande dal kolossal diretto dal visionario Baz Luhrmann, regista molto discusso, soprattutto in merito ai suoi film precedenti: "Romeo + Giulietta" e "Moulin Rouge!". Il film vanta un grande cast, tutto australiano, da Hugh Jackman a Nicole Kidman, fino ad arrivare al bravissimo David Wenham....

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Il meglio del 2014

    2014

    Recensione

    ste89 di ste89
    6 stelle

    Regalo la sufficienza giusto per il fascino e la bellezza che un'ambientazione come questa riesce a evocare. Del resto si parla dell'Australia, una terra che, al di là del fatto che possa piacere o meno, rimane unica e non solo per gli animali e le piante che la abitano, ma per tanti altri motivi. Io poi nutro per essa un debole non indifferente, quindi mi dichiaro di parte. Detto...

    leggi tutto

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    chribio1 di chribio1
    4 stelle

    Devo ammettere che mi e' sembrato alquanto sconcertante come Film : parte bene con l'introduzione del bambino che spiega l'inizio della Storia,da dove si parte e come si potrebbe evolvere poi,incomincia a stancare poi torna abbastanza godibile ma dopo si ritorna a sonnecchiare. Ad un certo punto ho dovuto guardarmi la Partita di calcio Inter-Roma per muovere un po' la serata in preda ad...

    leggi tutto

    FILMCALENDARIO (48 di 52)

    toal26 di toal26

    Tanta arte in e bellezza in questa Playlist con Modigliani, Pollock e Virginia Woolf. La bruttezza purtroppo è comunque "ben" rappresentata con l'Olocausto e gli scontri tra cattolici e protestanti nell'Irlanda del...

    leggi tutto
    Playlist

    Il meglio del 2012

    2012

    Recensione

    arkin di arkin
    4 stelle

    Baz Luhrmann ci aveva abituati troppo bene, soprattutto dopo l'appassionato Moulin Rouge, con la sua carica travolgente, pieno di colori sgargianti ed eccessi melò che lo rendevano anche più estremo e coraggioso. Qui, non solo sbaglia la dose di durata del film(un'ora la potremmo tranquillamente tagliare senza cambiare niente del finale), ma diventa involontariamente ridicolo: basterebbe...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 3 utenti

    Il meglio del 2011

    2011

    Recensione

    panflo di panflo
    2 stelle

    Uno dei peggiori film che abbia mai visto. Una sceneggiatura pessima, con dialoghi piatti zeppi di luoghi comuni, una regia perennemente indecisa se fare una documentario naturalistico oppure descrivere il dramma di etnie antiche in via di estinzione oppure rispolverare un western australiano che ha dato a suo tempo ottime pellicole oppure infarcire il tutto, specialmente all'inizio, con...

    leggi tutto

    Il meglio del 2010

    2010

    Il meglio del 2009

    2009

    Recensione

    spopola di spopola
    4 stelle

    C'è molta "magia" in questa pellicola ( mi correggo: se ne parla e si "sperpera a vanvera" fin troppo) ma è davvero poco "magico" il tutto: un polpettone indigesto lungo e tedioso dove Luhrmann ha perduto il senso e la dimensione del suo cinema per propinarci un bignamino di luoghi comuni citazionistici e vuoti per riempire digitalizzandolo il lungo calvario "fuori tempo massimo" di una...

    leggi tutto

    Uscito nelle sale italiane il 12 gennaio 2009

    Il meglio del 2008

    2008

    Chi odia Nicole Kidman?

    tiramisu di tiramisu

    In questi giorni di vacanza, ho più tempo del solito per girovagare in rete e mi sono imbattuto proprio oggi in un fenomeno piuttosto strano, ovvero: quella che io considero una delle attrici più dotate della sua...

    leggi tutto

    Il meglio del

    Australia valutazione media: 5.2 60 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito