Trama

Negli anni '70, Marco Baldini lavora come dj nelle discoteche: viene notato dal direttore di una radio privata e comincia a condurre un programma di successo. Purtroppo, però, scopre la passione per le corse ippiche e perde molti soldi. In seguito, grazie a un provino a Radio Deejay, la sua vita subisce una svolta...

Note

Il film di Patierno evita gli eccessi, anche se a forza di sottrarre rischia di trovarsi con pochissimo in mano. Alla base della sceneggiatura c’è _Il giocatore_, biografia di Marco Baldini sugli anni della gavetta a Radio Deejay, già con Fiorello. I protagonisti sono citati con i loro nomi, ma non appaiono personalmente.

Commenti (5) vedi tutti

  • Il film è diviso a metà,come spesso accade nella vita di tutti i giorni e non solo di quella del citato Baldini,tra commedia e tragedia…il suo punto di forza è senza dubbio la recitazione, con un ottimo Germano..

    commento di gene55
  • 6

    commento di arcarsenal79
  • Un film basato sul…nulla.

    commento di Tex Murphy
  • A me è piaciuto. Effettivamente il finale lascia a desiderare.

    commento di luciadp
  • Discretto film sulla vita di un giocatore. Non si scava però molto affondo.

    commento di IGLI
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Gioie e dolori di Marco Baldini (Germano), il conduttore radiofonico diventato famoso a fianco di Rosario Fiorello nella conduzione di Viva Radio Due! Dagli esordi presso un'emittente locale fiorentina, negli anni '80, fino al successo a Radio DeeJay, a Milano. In mezzo la passione sempre più febbrile per le corse ippiche e le scommesse, con tutti gli inevitabili addentellati del caso: debiti... leggi tutto

11 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

scapigliato di scapigliato
8 stelle

Tutto parte da “Shining”. O forse. Con un titolo che mette subito in chiaro l’aspetto ossessivo e compulsivo delle febbre da gioco che animò gli esordi del Marco Baldini nazionale, Francesco Patierno punta anche all’ironia e al grottesco della vicenda. Elio Germano, Elio il Grande, non proprio avvezzo alla commedia, grazie a quel suo viso duro “nato contro”, riesce ugualmente a... leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

sasso67 di sasso67
2 stelle

Film fatto male, con una sceneggiatura inconsistente e una regia impalpabile, tale da costringere un attore, solitamente bravo, come Elio Germano a una recitazione poco convinta e per niente credibile. Non viene offerta alcuna emozione, né dal lato del lavoro radiofonico né da quello del vizio del gioco. Non c'è Firenze né Milano; non c'è la radio libera locale né il grande network... leggi tutto

14 recensioni negative

Il meglio del 2016
2016
Disponibile dal 20 ottobre 2016 in Dvd a 12,99€
Acquista
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

Recensione

sasso67 di sasso67
2 stelle

Film fatto male, con una sceneggiatura inconsistente e una regia impalpabile, tale da costringere un attore, solitamente bravo, come Elio Germano a una recitazione poco convinta e per niente credibile. Non viene offerta alcuna emozione, né dal lato del lavoro radiofonico né da quello del vizio del gioco. Non c'è Firenze né Milano; non c'è la radio libera locale né il grande network...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

Film per nulla interessante anche se si basa su una storia vera,di una persona che e' diventata "Famosa" ma che agl'inizi ha avuto dei grossissimi problemi.Da notare anche la presenza della sexy Grazia Schiavo nella parte della seducente "Patrizia" !voto.5.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2010
2010
Disponibile dall'11 ottobre 2010 in Dvd a 8,32€
Acquista

Recensione

supadany di supadany
4 stelle

VOTO : 5,5. La storia (incredibilmente vera mi vien da aggiungere) di Marco Baldini, tanto lanciato fin da subito nella carriera radiofonica, quanto scapestrato nella sua vita privata, causa una vera e propria malattia verso il gioco che lo portò più volte ad un passo dal baratro. Pellicola abbastanza deboluccia, che ondeggia tra i successi del protagonista ed i suoi...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2009
2009

Milano

Redazione di Redazione

Povera e miracolata tanto tempo fa, poi operaia, oggi soprattutto grassa, borghese e annoiata (ma non solo e non sempre...). La cosiddetta "capitale morale" - come tante altre città del mondo - si specchia nel...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008

Recensione

scapigliato di scapigliato
8 stelle

Tutto parte da “Shining”. O forse. Con un titolo che mette subito in chiaro l’aspetto ossessivo e compulsivo delle febbre da gioco che animò gli esordi del Marco Baldini nazionale, Francesco Patierno punta anche all’ironia e al grottesco della vicenda. Elio Germano, Elio il Grande, non proprio avvezzo alla commedia, grazie a quel suo viso duro “nato contro”, riesce ugualmente a...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Uscito nelle sale italiane il 25 febbraio 2008
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito