Espandi menu

    Sweeney Todd. Il diabolico barbiere di Fleet Street

    Trama

    Sweeney Todd, di professione barbiere, torna a Londra dopo un'ingiusta prigionia per vendicarsi di chi ha cospirato alle sue spalle. A dargli una mano c'è Mrs. Lovett, sua complice. Uno dei suoi bersagli è il giudice Turpin, responsabile di aver firmato la sua condanna in passato. 

    Commento

    Dopo La sposa cadavere Tim Burton porta al cinema il musical di Stephen Sondheim del 1979 e per la sesta volta chiama Johnny Depp a dare corpo alla sua immaginazione. Filma la grandiosa danza macabra del cadavere, ascolta la musica del sangue e il suo inno alla gioia mai è stato più cupo: se una volta i suoi malinconici freaks erano antieroi che vivevano in contrapposizione alla società crudele dei “normali”, ora non c’è più differenza tra le sue creature e il resto del mondo. Un film colmo. Colmo di musica, di amore, di carne e di fantasmi. Che ora si fa evanescente, si scolora nell’acqua e nel fumo, ora si addensa nel colore e si raggruma nei corpi.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    Lina di Lina
    9 stelle

    Un musical lontano erede del Fantasma dell'opera che ha per soggetto un barbiere impazzito dal dolore dopo che un giudice profondamente geloso di lui, gli ha rapito moglie e figlia spedendolo ingiustamente in carcere per quindici anni. Il film, ispirato al musical di Stephen Sondheim (ispiratosi a sua volta al dramma teatrale del 1842 di George Dibdin Pitt) e vago remake de'... leggi tutto

    108 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    Mr.Klein di Mr.Klein
    6 stelle

    Un giorno forse riusciremo a capire perché ci risulta impossibile detestare Tim Burton anche quando ci fa uno scherzo come Sweeney Todd:uno scherzo perfetto,di immaginazione suprema in cui,però,più che le musiche sentiamo il rumore del gessetto sulla lavagna. Che Burton non amasse il musical lo sapevamo per sua stessa ammissione,soprattutto quando non tenta nemmeno di nascondere pretese... leggi tutto

    19 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    Paul Hackett di Paul Hackett
    4 stelle

    Innanzitutto confesso una mia fondamentale idiosincrasia: non sopporto i musical. Li trovo, nel migliore dei casi, noiosi ed irritanti e anche con questo "Sweeney Todd", nonostante sia stato diretto da uno dei miei registi preferiti, non sono riuscito a cambiare idea. Al di là della mia avversione per il genere, devo dire che questo tetro splatter non mi ha per niente convinto e,... leggi tutto

    20 recensioni negative

    Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti

    vedi tutti

    Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 7 voti

    vedi tutti

    Recensione

    pensieroprofondo94 di pensieroprofondo94
    8 stelle

    Premesso che non sono un grande appassionato dei musical moderni, posso dire con assoluta certezza che Sweeney Todd mi è piaciuto moltissimo, lo reputo un grande film, sicuramente non il migliore di Burton. Quello che più mi è piaciuto è stata la fotografia, mi ha lasciato veramente estasiato, supportata poi dalla regia del mitico Burton non poteva che dare vita ad...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Disponibile dal 1 ottobre 2014 in Dvd a 7,59€

    Acquista

    Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 8 voti

    vedi tutti

    Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 9 voti

    vedi tutti

    Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 12 voti

    vedi tutti

    Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 11 voti

    vedi tutti

    Trasmesso il 26 maggio 2014 su Premium Energy

    Trasmesso il 26 maggio 2014 su Premium Energy

    Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 7 voti

    vedi tutti

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    GIMON 82 di GIMON 82
    8 stelle

    Sinfonia della vendetta,una danza di morte,sangue e lame affilate. La Londra di Tim Burton è un disegno gotico,scenograficamente ammaliante,dove il tandem Ferretti/Lo Schiavo ricostruisce sapientemente l'ombra cupa della malinconia. Jonnhy Deep ne è il portatore,d'un sentimento covato all'interno d'una lurida prigione.Burton è invece il cantore saggio,distribuisce fette d'immagini e...

    leggi tutto

    Il meglio del 2012

    2012

    Recensione

    arkin di arkin
    10 stelle

    L'opera più cupa e tragica di Tim Burton prende vita dall'eccellente musical di Sondheim, in cui per una volta, dopo tanti anni di "musica educata", svettano note di rabbia e dolore da far venire i brividi(a parte la tenera serenata del giovane innamorato di turno).  Le creature del genio americano più sinceramente dark che abbia mai trovato successo nel mondo di Hollywood, perdono...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 4 utenti

    Il meglio del 2011

    2011

    Riflessioni su Tim Burton

    Scotty di Scotty

    Recentemente mi è capitato di vedere (o rivedere) alcuni film di Tim Burton. In particolare, due mi hanno colpito: Ed Wood e Big Fish, film certamente molto diversi tra loro eppure con qualcosa in comune. In...

    leggi tutto

    Recensione

    Lina di Lina
    9 stelle

    Un musical lontano erede del Fantasma dell'opera che ha per soggetto un barbiere impazzito dal dolore dopo che un giudice profondamente geloso di lui, gli ha rapito moglie e figlia spedendolo ingiustamente in carcere per quindici anni. Il film, ispirato al musical di Stephen Sondheim (ispiratosi a sua volta al dramma teatrale del 1842 di George Dibdin Pitt) e vago remake de'...

    leggi tutto

    Il meglio del 2010

    2010

    Recensione

    graffiodiluna di graffiodiluna
    10 stelle

    Benjamin Barker di professione barbiere è ingiustamente arrestato e condannato da un giudice che ha messo gli occhi addosso alla sua bella moglie. Torna dopo 15 anni sotto il nome di Sweeney Todd nel suo vecchio appartamento sopra alla bottega di pasticci di carne di Mrs. Lovett deciso a vendicarsi del male ricevuto. Se La fabbrica del cioccolato è un un'esplosione di colori...

    leggi tutto

    Il meglio del 2009

    2009

    Il sonno della ragione genera mostri

    alexorsetto di alexorsetto

    Scende la notte, che con lugubri dita stritola e distrugge ogni pensiero razionale. Dai tombini dell'inconscio, fra miasmi putrescenti, escono orribili mostri, fuggiti dalle gabbie scardinate di falsi moralismi. E...

    leggi tutto
    Playlist

    Recensione

    Paul Hackett di Paul Hackett
    4 stelle

    Innanzitutto confesso una mia fondamentale idiosincrasia: non sopporto i musical. Li trovo, nel migliore dei casi, noiosi ed irritanti e anche con questo "Sweeney Todd", nonostante sia stato diretto da uno dei miei registi preferiti, non sono riuscito a cambiare idea. Al di là della mia avversione per il genere, devo dire che questo tetro splatter non mi ha per niente convinto e,...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Il meglio del 2008

    2008

    Recensione

    Mr.Klein di Mr.Klein
    6 stelle

    Un giorno forse riusciremo a capire perché ci risulta impossibile detestare Tim Burton anche quando ci fa uno scherzo come Sweeney Todd:uno scherzo perfetto,di immaginazione suprema in cui,però,più che le musiche sentiamo il rumore del gessetto sulla lavagna. Che Burton non amasse il musical lo sapevamo per sua stessa ammissione,soprattutto quando non tenta nemmeno di nascondere pretese...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Uscito nelle sale italiane il 18 febbraio 2008

    Il meglio del 2002

    2002
    Sweeney Todd. Il diabolico barbiere di Fleet Street valutazione media: 7.2 147 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito