Reign Over Me

play

Regia di Mike Binder

Con Adam Sandler, Don Cheadle, Liv Tyler, Jada Pinkett Smith, Saffron Burrows, Donald Sutherland Vedi cast completo

altre VISIONI

Trama

Charlie Fineman e Alan Johnson, ex compagni di stanza al college, si incontrano dopo molti anni. Charlie, che recentemente ha perso moglie e figli, trova in Alan un'ancora di salvezza. Ma anche Alan ha bisogno del conforto dell'amico.

Note

Un bel film intimista, che svela l'altra faccia di Adam Sandler, una Liv Tyler cresciuta, un Don Cheadle kasdaniano e una colonna sonora da urlo, con la canzone degli Who che dà il titolo al film che arriva dritta dritta da Quadrophenia e da «quelle spiagge baciate dal mare».

Commenti (8) vedi tutti

  • 6,5/10

    commento di alex77
  • Bene all'inizio. Tutto sospeso tra registro drammatico e commedia. Poi, come al solito, si affloscia nel finale. La bontà deve trionfare e i dubbi sparire. Peccato.

    commento di davide1971
  • Un film veramente molto bello e un grande Sandler

    commento di steveun
  • Un film dai nobili intenti ma che gira continuamente a vuoto. Il cameo di Sutherland strappa il sorriso. Deludente. Voto: 4

    commento di BobtheHeat
  • Ha più di un buon momento questo Reign Over Me, storia di rinascita e di sconfitta del dolore, ma anche ritratto di un'America ferita e senza più speranza. Adam Sandler recita trattenuto e non sfigura, mentre Don Cheadle è una preziosa conferma.

    commento di Ewan
  • Profondo,triste,molto bello..Stupendo Adam Sandler..L'11 settembre visto finalmente da una prospettiva singola e non generale

    commento di brucebo
  • Che bella storia.Densa ed emotiva al punto giusto.

    commento di stania
  • Interessante,ben girato ed ottimamente recitato.Grande Adam Sandler.

    commento di ULTIMO82
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

jonas di jonas
6 stelle

Un uomo che ha perso moglie e figlie negli attentati dell’11 settembre, e che da allora si è estraniato dalla realtà rifiutandosi di ricordare il passato; un suo vecchio compagno di università, solo apparentemente felice e realizzato; una bella divorziata un po’ fuori di testa. Film vagamente kasdaniano, per come racconta l’elaborazione di un lutto... leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

LAMPUR di LAMPUR
8 stelle

Il film  scorre in funzionale lentezza, in realtà ci addomestica a ritmi contratti, rilassati. I ritmi di una memoria che bolle sotto cenere appena tiepida. Col  reiterarsi di amabili siparietti ricorrenti,  spazi  e luoghi coi quali prendiamo confidenza mano a mano, come con i due protagonisti che si rincontrano casualmente dopo anni dal college che li ha visti... leggi tutto

21 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

iPl4y di iPl4y
4 stelle

Film drammatico sullo smarrimento a seguito di una grave perdita. Tutto ruota sull'attesa di sapere quali siano le cause, che vengono rivelate soltanto alla fine tra molte perplessità. L'approccio un pò diverso costituito da un dramma leggermente commediato non convince, mentre il livello introspettivo è abbastanza limitato, con superficialità e incongruenze (tra cui un finale ai limiti... leggi tutto

4 recensioni negative

Disponibile dal 5 dicembre 2017 in Dvd a 14,30€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Recensione

logos di logos
8 stelle

Si entra in questo film con tempi lenti ma fluidi, attraverso una graduale disvelante fenomenologia dei personaggi e del loro mondo, il quale gradualmente si trasforma in un riscatto esistenziale consapevole. Da una parte un dentista impegnato nel lavoro e nell’ambito famigliare, ma che gli scivola addosso la vita come se ne fosse in qualche modo espropriato, e dall’altra il suo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dal 5 giugno 2012 in Dvd a 9,99€
Acquista

Recensione

giorgiobarbarotta di giorgiobarbarotta
6 stelle

I Pearl Jam riescono a superarsi in un'eccellente reinterpretazione di una già bella canzone dei mostri sacri Who: scorrono i titoli di coda mentre Eddy Vedder urla a squarciagola: "Amore, regna su di me! Piovi su di me!". L'enfasi interpretativa si mangia in una manciata di secondi tutta la pellicola appena terminata. Un film che ha indubbiamente dalla sua il dolore privato di un Adam...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Un uomo che ha perso moglie e figlie negli attentati dell’11 settembre, e che da allora si è estraniato dalla realtà rifiutandosi di ricordare il passato; un suo vecchio compagno di università, solo apparentemente felice e realizzato; una bella divorziata un po’ fuori di testa. Film vagamente kasdaniano, per come racconta l’elaborazione di un lutto...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

LAMPUR di LAMPUR
8 stelle

Il film  scorre in funzionale lentezza, in realtà ci addomestica a ritmi contratti, rilassati. I ritmi di una memoria che bolle sotto cenere appena tiepida. Col  reiterarsi di amabili siparietti ricorrenti,  spazi  e luoghi coi quali prendiamo confidenza mano a mano, come con i due protagonisti che si rincontrano casualmente dopo anni dal college che li ha visti...

leggi tutto

Dedicato a Eddie Vedder

nibbio di nibbio

Non è un attore, ma un grande musicista e con il cinema c'entra abbastanza poco, salvo che ha composto diverse canzoni per diversi film. E quindi io ce lo metto, perchè lo adoro

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

I detriti dell'11 settembre sono tra noi vivi e vegeti.E camminano.La straziata voce di Eddie Vedder fa del suo meglio per ricordare il timbro aggressivo,sgraziato,quasi afono di Roger Daltrey che quasi si sgolava a cantare a squarciagola,Love Reign O'er me...Non per fare troppo il sofisticato ma è questo il titolo della canzone degli Who tratta da Quadrophenia.I versi di questa canzone si...

leggi tutto

La sporca guerra

LorCio di LorCio

Ma quanto fa schifo la guerra in Iraq? Quanto è inutile, criminale, dolorosa? Quante altre lacrime di rabbia dovremo versare per lenire le ferite di una battaglia senza senso alcuno? Quanta altra indignazione deve...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Do you remember?

BobtheHeat di BobtheHeat

11 Settembre 2001: data e momenti impossibili da dimenticare. Eventi che rimangono ben vivi nella memoria. Il mondo del cinema ha faticato ad occuparsi di quei tragici momenti. Poi man mano ha cercato di raccontare...

leggi tutto
Playlist
Uscito nelle sale italiane il 27 agosto 2007
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito