Trama

Han Sanming, minatore, si reca nel villaggio di Fengije in cerca della ex moglie che non vede da 16 anni. Si incontrano presso il fiume Yangzi e decidono di risposarsi. Intanto giunge a Fengije anche Shen Hong, un'infermiera sulle tracce del marito che manca da casa da due anni. I due si rivedono ma capiscono che il loro amore è finito.

Note

Due storie, due epiloghi diversi che permettono al regista e sceneggiatore (con Sun Janmin, Guan Na) di mettere a confronto due condizioni socio-culturali, popolare e borghese, sia pure con dialoghi ridotti al minimo indispensabile. Sulla base di una scrittura realistica quieta e puntigliosa è un film più complesso di quel che appare nei timbri e nei toni, con sorprendenti aperture quasi magiche: il ragazzino che canta; il castello che decolla e s'invola come un'astronave; l'equilibrista che nel finale cammina su un filo tra due edifici.

Commenti (2) vedi tutti

  • Il bel cinema è un'altra cosa.

    commento di buckets of rain
  • Realismo cinese? E chi lo sa? non saprei neppure se consigliarvelo o meno. Io mi sono annoiato molto, ma ogni tanto mi ridestavo…sospeso, indefinito. Forse siamo solo stati presi in giro…:))leone d'Oro comunuqe mi sembra eccessivo…

    commento di nica
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

ROTOTOM di ROTOTOM
6 stelle

Non subivo una stracciata di palle simile dall’estate del 1992, a Eurodisney in fila per due ore e mezza sotto il sole per entrare nella casa stregata. Ora credo di sapere perché questo film ha vinto a Venezia: l’hanno votato purchè finisse. E’ ora che si spezzi la diabolica e ricattatoria equazione della Lentezza = fattore predominante nella catalogazione dei film nella sezione... leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

OGM di OGM
8 stelle

La costruzione dell'imponente Diga delle Tre Gole, con conseguente demolizione ed allagamento delle città fluviali, è la metafora del progresso che crea nuove barriere, distruggendo impietosamente il passato. La storia è dominata dal senso dell'alienazione, incarnato da un'umanità persa tra le macerie delle proprie esistenze, che è stata chiamata a fare a pezzi con le proprie mani, a... leggi tutto

15 recensioni positive

Recensioni

Recensione

michel di michel
8 stelle

A Fengje un paese cinese quasi interamente sommerso in seguito alla costruzione di una diga due coppie disperse si cercano per trovare il modo di andare avanti. La città devastata è una storia a se fortemente simbolica, anche se il regista la coglie con occhio da documentarista. Le due coppie appartengono a mondi sovrapposti per quelli che stanno sotto gli altri sono...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2016
2016

Anche i cinefili piangono

MarioC di MarioC

Si ha sempre paura delle lacrime. E non si dovrebbe. Sarà che gli anni passano, le certezze diminuiscono, i ricordi urlano (anche quelli belli): negli ultimi tempi mi scopro a commuovermi diverse volte...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 23 luglio 2013 in Dvd a 12,99€
Acquista
Il meglio del 2012
2012

ToxYCitY

mck di mck

------------------------------------------------------------------------------------- ToxYCitY  -  part 1  :  nu  pannocchie supposte carburanti ...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

LA SCOPERTA DELL'ACQUA CALDA

LAMPUR di LAMPUR

Ecco una play all'acqua di rose: fresca, estiva e limpida, da un playlister molto acqua cheta quando non le smuove, capace anche di portarvele con le orecchie volendo, non foss'altro, per confondervele. Le acque....

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

slim spaccabecco di slim spaccabecco
4 stelle

Propongo una petizione per non importare sul mercato europeo film orientali. E' la cinquantesima volta che provo a dire: questo è quello buono...ma niente, proprio non ce la si fa. Direte voi: è colpa tua! Forse è vero, ma anche loro si impegnano!

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

tobanis di tobanis
6 stelle

Questo film si svolge a margine dell’incredibile piano cinese per la Diga delle Tre Gole, una faraonica costruzione che da sola darà il 3% dell’elettricità cinese. Per farla c’era un problemino: sarebbero finite sott’acqua un centinaio di città. La soluzione è molto cinese: le città le radiamo al suolo e il milione (due milioni?) di persone che ci abitavano, li mettiamo da qualche...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Fiumi

Redazione di Redazione

Chi ci abita vicino li conosce, ci parla. E sa che sono vivi non solo perché sono in continuo movimento alla ricerca del mare. Per questo alle volte il fiume non è scenario: in certi film la sua natura è forte e...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

La costruzione dell'imponente Diga delle Tre Gole, con conseguente demolizione ed allagamento delle città fluviali, è la metafora del progresso che crea nuove barriere, distruggendo impietosamente il passato. La storia è dominata dal senso dell'alienazione, incarnato da un'umanità persa tra le macerie delle proprie esistenze, che è stata chiamata a fare a pezzi con le proprie mani, a...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Gioisci dunque, o vivente.

ROTOTOM di ROTOTOM

Invece di uscire, gioisci. Si sparla tanto della crisi del cinema, aria tra i denti nel definire colpe con la precisione di un boia libero professionista. Mi sto chiedendo con sempre più stupore se la crisi non sia ...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2007
2007

Remembering Venice 63

gabriargento di gabriargento

Aspettando Venezia 64, il cui programma sarà ufficiale dal 26 luglio. Da segnalare, fra i preferiti della scorsa edizione, anche I figli degli uomini, Bobby, Paprika, Exiled, Jakpae, When the leeves broke.

leggi tutto
Playlist

Recensione

ROTOTOM di ROTOTOM
6 stelle

Non subivo una stracciata di palle simile dall’estate del 1992, a Eurodisney in fila per due ore e mezza sotto il sole per entrare nella casa stregata. Ora credo di sapere perché questo film ha vinto a Venezia: l’hanno votato purchè finisse. E’ ora che si spezzi la diabolica e ricattatoria equazione della Lentezza = fattore predominante nella catalogazione dei film nella sezione...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 19 marzo 2007
Il meglio del 2006
2006

VENEZIA 2006

joe cavana di joe cavana

Anche quest'anno il festival di Venezia si è concluso, e a parte la Coppa Volpi alla leggendaria Helen Mirren per la sua "The Queen"; credo che i premi sono tutti discutibili e che sono stati soprattutto influenzati...

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito