Intrigo internazionale

Trama

Un pubblicitario, Roger Thornhill, viene scambiato per un agente di nome Kaplan e rapito da un’organizzazione spionistica che tenta di ucciderlo. Riesce a fuggire, ma nessuno vuol credere alla sua storia: anzi, per un altro equivoco, viene accusato dell’assassinio di un diplomatico. Una misteriosa bionda, Eva, sembra aiutarlo, ma si rivela poi essere l’amante del cattivo. O no?

Note

Un meccanismo perfetto per una pellicola basata sul continuo scambio di identità, sulla linea sottilissima che separa il vero dal falso, sulle regole della casualità, sulla figura del doppio. Oltre a essere “intrigante” dal punto di vista della vicenda, il film è esemplare nella costruzione.

Commenti (17) vedi tutti

  • Epico e spettacolare...devo continuare?

    commento di Fiesta
  • Spettacolare e intensa opera del buon vecchio Alfred, assolutamente imperdibile in ogni suo aspetto!

    leggi la recensione completa di Utente rimosso (AlexVale)
  • Voto 9. Grande trama, grande regia, grandi protagonisti. Tutto di notevole eccellenza in questo film, che rappresenta uno dei grandi classici della produzione hitchcockiana. [06.06.2015]

    commento di PP
  • La sceneggiatura di questo film è magistrale,poi con un direttore d'orchestra come il mitico Alfred Hitchcock cosa poteva venir fuori? Un autentico capolavoro. 

    commento di Talasso
  • Vedo solo V. Gallo che alza gli occhi al soffitto, si prepara allo scatto, corre, si getta a terra … e si che continuo a ripetermi, è solo un film, è solo un film.

    commento di michel
  • è piaciuto a tutti tranne che a me,questo film in generale ha una media voto molto alta 8,5.su molti siti sfiora perfino il 10.

    commento di wang yu
  • VOTO: 9/10. Bellissimo.

    commento di prelelle
  • Capolavoro di Hitchcock con una commistione di generi(thriller,commedia,dramma)davvero impressionante specie per l'epoca in cui è stato realizzato.Ottimo cary Grant

    commento di antonio de curtis
  • Gioiellino della collezione di zio Hitch. E' un congegno perfetto, con attori in stato di grazia.

    commento di robynesta
  • commento di Dalton
  • Continui colpi di scena, mistero, amore, humor, un grandissimo Cary Grant, scene formidabili (vedi biplano, il finale) e una regia superba fanno di questo film un esempio di cinema puro. voto 9

    commento di David Aaronson
  • 8+

    commento di nico80
  • Perfetto in ogni dettaglio, anche se Cary Grant interpreta un personaggio troppo eroe e poco credibile

    commento di sonicyouth
  • Hitch al meglio con un grande Cary Grant a supporto. Nient'altro da aggiungere.

    commento di movieman
  • Ottimo film di spionaggio internazionale con una fotografia strepitosa e con delle scene che rimarrano nella storia del cinema.

    commento di IGLI
  • Dopo Psyco, il miglior Hitchcok

    commento di David Cronenberg
  • Uno dei migliori film di Hitchcock. Tesissimo e estremamente ironico. Credo che non ci si stanchi mai di rivederlo. In oltre due ore non c'è mai un cedimento. Capolavoro.

    commento di valien88
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

PompiereFI di PompiereFI
10 stelle

Nel mondo della pubblicità non esistono bugie, solo parecchia esagerazione. Ecco quindi che un brillante pubblicitario, Roger Thornhill (Cary Grant), dallo sguardo così sornione e seducente, grazie a un equivoco, è oggetto di uno scambio di persona. I suoi rapitori, prendendo un granchio, credono che egli sia un certo Sig. Kaplan e lo conducono presso la maestosa... leggi tutto

53 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

GARIBALDI1975 di GARIBALDI1975
6 stelle

  Al 67º posto della classifica dei migliori film IMDb compare “Intrigo internazionale”, con un punteggio di 8.4 su 10. Giudicato internazionalmente il secondo tra i migliori film di Alfred Hitchcock (ovviamente secondo a Psyco). Il film si concentra su due dei temi cari al Grande Maestro Alfred Hitchcock: lo scambio di identità e lo spionaggio durante la guerra... leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Fuggi Resisti Combatti

Barkilphedro di Barkilphedro

Una selezione di film nei quali il filo conduttore sia la fuga o la resistenza o la lotta contro avversità causate dalla natura o dall'ambiente dove i protagonisti sono inseriti....

leggi tutto
Playlist
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 17 aprile 2017 su Rsi La2
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

Nobre di Nobre
6 stelle

Chi la detto che questo è il secondo miglior film di Alfred Hitchcock??? La sceneggiatura non è molto originale. La scena del assassinio...dove Cary Grant prende il coltello in mano non è per niente convincente ...direi anche troppo banale.  Credo che 3 stelle va più che bene.  Secondo me i due migliori film di Hitchcock sono: 1- La finestra sul...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

ethan di ethan
10 stelle

A New York Roger Thornhill (Cary Grant), un pubblicitario dedito alla bella vita, viene per un equivoco scambiato per il sedicente George Kaplan e da questo momento è l'inizio di una sarabanda di eventi che lo porteranno dai posti più disparati, partendo da una villa dove verrà messo sotto torchio da un misterioso gruppo di cospiratori al soldo di un certo Lester Townsend...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

kubritch di kubritch
10 stelle

Basta spostare impercettibilmente l'intervallo semantico di una parola per alterare il significato di una frase. In questo la propaganda cattolica è maestra, grazie a decine di secoli di esperienza. E' ciò che accade per la trduzione in italiano di questo film. Ho sempre pensato che le parti più godibili del cinema di Hitch siano quelle di dialogo, così dense di...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

champagne1 di champagne1
10 stelle

Come si fa a parlare di un classico del cinema se non con la dovuta rispettosità e riverenza che gli competono? Dei classici non si discute della trama, bensì dei dettagli. E quindi dell'aver scelto come protagonista un pubblicitario, in modo da concedergli il gioco della creatività che lo aiuterà in tutto lo sviluppo della vicenda; o del fato che sta dietro l'essersi alzato...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Lina di Lina
8 stelle

Alfred Hitchcock era il re del giallo e questo film lo prova. Racconta una storia perfettamente farcita di un efficace mix di mistero, tensione, amore ed umorismo. Giocata sul filo dell'ambiguità, si rivela un'opera molto originale e ricca di spunti interessanti che hanno per soggetto una gustosa caccia del gatto al topo che spesso si rivela enigmatica e sembra invertire i ruoli...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Alfred Hitchcock- I Capolavori

steno79 di steno79

Finora non avevo ancora compilato una playlist su Hitchcock, e poichè lo hanno fatto molti utenti (fra cui l'ultima quella di Scotty su "Hitchcock e il MacGuffin", che mi è piaciuta molto), la tentazione è stata...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Hitchcock e le "trappole umane"

Scotty di Scotty

Rileggendo per l'ennesima volta la lunga intervista che, a più riprese, Alfred Hitchcock rilasciò a François Truffaut, mi sono imbattuto nel passaggio in cui, parlando del film Sabotatori, il regista inglese...

leggi tutto

Recensione

Neve Che Vola di Neve Che Vola
10 stelle

F.Truffaut: Lei è d'accordo che ci sia davvero un lato onirico nei suoli film? A.Hitchcock : Sono sogni ad occhi aperti. Dopo aver finalmente visto al cinema North By Northwest l'altra sera, uno dei tre amici che erano con me, per strada, mi ha posto qualche domanda sul film. Per lui si è trattato del primo incontro col mio "amico", di cui aveva avuto modo di vedere solo frammenti...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

PompiereFI di PompiereFI
10 stelle

Nel mondo della pubblicità non esistono bugie, solo parecchia esagerazione. Ecco quindi che un brillante pubblicitario, Roger Thornhill (Cary Grant), dallo sguardo così sornione e seducente, grazie a un equivoco, è oggetto di uno scambio di persona. I suoi rapitori, prendendo un granchio, credono che egli sia un certo Sig. Kaplan e lo conducono presso la maestosa...

leggi tutto

30 anni senza Hitchcock

BobtheHeat di BobtheHeat

Proprio oggi sono 30 anni che l'amatissimo Sir Alfred Hitchcock è scomparso. Vi siete mai chiesti anche voi che cosa sarebbe stato capace di fare al giorno d'oggi ? Sin dove si sarebbe spinto? Mi vengono i...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

mm40 di mm40
10 stelle

A detta di molti è questo il vero capolavoro di Alfred Hitchcock. Ed è abbastanza facile capire il perchè di un'affermazione tanto importante: in centotrenta minuti di pellicola la tensione non si abbassa nemmeno per un secondo, le scene memorabili si sprecano (almeno due celeberrime: l'inseguimento aereo-uomo nel deserto e la scalata delle facce dei presidenti, ma anche la scena dell'asta,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

scandoniano di scandoniano
10 stelle

Chi ci deve essere dietro una macchina da presa per rendere interessante perfino la sagoma di un uomo che gira e rigira per 5 minuti attorno ad una villa o che guarda le macchina passare in una landa desolata per la stessa durata? Ovvio, Alfred Hitchcock! “Intrigo Internazionale” è uno dei film migliore del regista inglese, che dispensa tensione per tutta la durata della pellicola....

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

Recensione

quintjaws di quintjaws
8 stelle

leggendario thriller spionistico con guizzi comici diretto con tocco superbo dall'indiscusso maestro del thriller alfred hitchcock.su una sceneggiatura scritta dal fedele ernest lehman,hitch trae un film perfetto.dove ogni scena e' perfettamente inserita nella vicenda e non risulta mai inutile.ma d'altra parte e'anche vero che si tratta del grande maestro inglese,quindi ogni scena da...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2003
2003

Recensione

sicilia di sicilia
8 stelle

Siamo ai vertici assoluti di Hitchcock, e quindi di un cinema che è arte innanzitutto. La sequenza finale sul monte Rushmore è un pezzo di storia del cinema, copiata da tanti, che l'hanno banalizzata. La nostra adrenalina è al massimo e scorre a fiumi e noi spettatori ci identifichiamo col nostro eroe, inconsapevole di ciò che gli sta accadendo. Magari pure noi, nel profondo del nostro...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito