Trama

Isola d'Elba, 1814: il popolo e i nobili locali accolgono con entusiasmo Napoleone al confino. Ma il giovane maestro Martino Papucci, idealista e libertario, architetta di uccidere il tiranno, responsabile ai suoi occhi di aver tradito la rivoluzione...

Note

Virzì pensa a Berlusconi (sospetto confermato da due battute inconfondibili: "Mi consenta" e "Miracolo elbano") e al capitalismo che si è mangiato il '68. Il regista livornese compie un interessante tentativo: contaminare la classica commedia all'italiana in costume alla Gigi Magni con il cinema impegnato dei fratelli Taviani. Tra i comprimari, Massimo Ceccherini è una spanna sopra tutti.

Commenti (13) vedi tutti

  • Virzì, con la solita intelligenza e leggerezza che contraddistingue tutte le sue pellicole, mette in scena una metafora del potere, delle sue capacità annebbiatrici ed ammaliatrici e di come sia terribilmente difficile resistergli e non lasciarsi irretire.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Un film italiano che, oltre a far pensare, avvince e diverte.

    commento di faumes
  • Film molto simpatico, ti ispira curiosità fin dal primo minuto. Molto belle le ambientazioni.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Carino e divertente

    commento di darioc
  • Non è uno dei migliori film di Virzì. Diciamo che si lascia vedere.

    commento di Artemisia1593
  • Girato impeccabilmente, tanto che non sembra nemmeno un film italiano, solido nella sceneggiatura, ancora una rarità per il panorama cinematografico del Bel Paese, è un film ironico e divertente. Consigliato.

    commento di Totororesurrection
  • un pasticcio con momenti godibili, almeno è serio su un napoleone invecchiato e pieno di rimorsi in contraltare un giovane pieno di vita e rivoluzionario. si può vedere in fondo.

    commento di sir
  • 7/10

    commento di alex77
  • commento di Dalton
  • questa volta virzi' strappa la sufficienza…ma resta secondo me uno dei registi piu' sopravvalutati che ci siano in circolazione!!!

    commento di willow77
  • Virzì nonostante il costume, rimano un regista: fresco, dinamico, schietto. ceccherino non solo simpatico anzi… germano da non credere, tuttto il resto pura accademia. comuque grazie VIRZì!!!

    commento di rafangy2000
  • Commedia piacevole; bravi gli attori, anche quelli con ruoli minori, che risultano ben caratterizzati. Da vedere.

    commento di lcompa
  • Film non memorabile ma gradevole e piacevole. Da Virzi' pero' mi aspetto molto di piu'. Bravi gli attori. Non e' che ci sia molto altro da dire.

    commento di mc 5
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maghella di maghella
8 stelle

Il film più politico di Paolo Virzì, dove la storia dell'esilio di Napoleone all'isola d'Elba è solo un pretesto per raccontare il carattere dell'italiano che si fa periodicamente affascinare dal "super uomo" di turno, quello che con un batter di ciglia riesce a risolvere tutti i mali.Non importa cosa ha fatto di indegno, non importa se utilizza le persone a suo... leggi tutto

18 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Un lavoro del tutto atipico per Virzì, per una volta non impegnato direttamente nel sociale e nel contemporaneo, ma che ad ogni modo suggerisce in maniera sottile un parallelo fra le vicende del 1814 e quelle non solo dei nostri giorni, ma di qualsiasi epoca: il tirannicidio non è certo invenzione dell'Ottocento, nè è mai passato di moda e le vicende qui... leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni
Trasmesso il 25 maggio 2017 su Iris
Trasmesso il 14 maggio 2017 su Canale 5
Il meglio del 2016
2016

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Napoleone esiliato arriva all'Isola d'Elba. Il giovane maestro anarchico Martino si fa affidare ai suoi servizi privati per ucciderlo, ma rimane stregato dal suo fascino. Virzì, con la solita intelligenza e leggerezza che contraddistingue tutte le sue pellicole, mette in scena una metafora del potere, delle sue capacità annebbiatrici ed ammaliatrici e di come sia terribilmente...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 2 gennaio 2015 in Dvd a 7,99€
Acquista
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012

Parabole, Traiettorie, Rimbalzi.

mck di mck

Instant playlist n. 9 Esco da tre PlayList su " the Sopranos - BoardWalk Empire - Mad Men " e dal post...Post di C.R. Tarriteo... ci voglion proprio 5 minuti di svago e di svacco... PARABOLE  : Ceccherini...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

maghella di maghella
8 stelle

Il film più politico di Paolo Virzì, dove la storia dell'esilio di Napoleone all'isola d'Elba è solo un pretesto per raccontare il carattere dell'italiano che si fa periodicamente affascinare dal "super uomo" di turno, quello che con un batter di ciglia riesce a risolvere tutti i mali.Non importa cosa ha fatto di indegno, non importa se utilizza le persone a suo...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

chribio1 di chribio1
2 stelle

che pacchia di film.Pensavo molto meglio.C'e' anche Sabrina Impacciatore.voto.4.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007

Alla faccia di Tarantino

LorCio di LorCio

"Il cinema italiano di oggi mi deprime" ha detto quella testa calda di Quentin Tarantino. Ma quali cinema frequenta? Anche un cieco si renderebbe conto della fertilità di alcuni autori del nostro cinema che,...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006
Uscito nelle sale italiane il 9 ottobre 2006
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito