In cerca di Mr. Goodbar

Regia di Richard Brooks

Con Diane Keaton, William Atherton, Richard Gere Vedi cast completo

  • In TV
  • Studio Universal
  • Ore 12:50
altre VISIONI

Trama

Theresa Dunn (Keaton) è istitutrice in una scuola per sordomuti. Ferita dal fallimento di una relazione sentimentale e afflitta da una lieve deformazione fisica, è alla ricerca di qualcosa che neppure lei conosce. Frequentando locali notturni per single, incontra James (Atherton), giovane assistente sociale, ma finisce per legarsi a Tony (Gere), attratta dalla sua virilità aggressiva. Diane Keaton passa da Woody Allen alle atmosfere malinconiche e cupe di questo film, nel quale prendono corpo i fantasmi e le insicurezze dell'America degli anni '70. Gere è qui al suo primo ruolo importante. Brooks dirige senza patetismi o moralismi, con l'occhio del narratore urbano di gran classe.

Commenti (4) vedi tutti

  • non lascia del tutto soddisfatti la visione di quest'opera, forse troppo confusa e sfacciatamente a tesi, con una recitazione spesso in bilico tra l'essere realistica e al contempo piuttosto compiaciuta. Anche la brava Keaton a volte fatica. il finale frettoloso e ambiguamente moralista non aiuta a dissipare i dubbi su di un film comunque da vedere

    commento di giovenosta
  • Storia melodrammatica chiarita solo nel finale, secondo il gusto del giallo psicologico tipico di Brooks, che alterna fiaccamente patetismi e moralismi. Negativo.

    leggi la recensione completa di luisasalvi
  • una cavalcata di suadenti musiche prima jazz poi dance anni 70,spregiudicati rapporti sessuali,droga e furore di vivere.non avrà un epilogo altrettanto entusiasmante

    commento di antimes
  • bello, anke se un po' datato. la keaton è sexy e bravissima. finale angosciante.

    commento di redrum80
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

jonas di jonas
8 stelle

La doppia vita di Theresa Dunn: di giorno fa l’insegnante in una scuola per sordomuti, di sera rimorchia uomini nei bar. All’inizio la vediamo, timida e inibita, avere una relazione con un professore di letteratura che la pianta; poi va a vivere da sola, lasciandosi alle spalle il clima opprimente di una casa dove un padre troppo rigido le fa pesare il confronto con la sorella (ci... leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

will kane di will kane
6 stelle

La rivoluzione sessuale che investì l'Occidente era appena alle spalle, e una diva giovane e all'apice della carriera come Diane Keaton era l'ideale interprete di un film che narrava la nuova dimensione di una donna insoddisfatta e in cerca di nuove sensazioni in una metropoli in cui il grande agglomerato urbano isola il singolo: da un autore da sempre impegnato come Richard Brooks , che... leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

luisasalvi di luisasalvi
4 stelle

L’avevo registrato molti anni fa e non ne ricordavo nulla, neppure se lo avevo visto o no. Neppure leggendone i commenti, né poi (ri)vedendolo ieri sera sono riuscito a ricordare se lo avevo già visto; ma sono convinto che, se non ne scrivessi ora, già domani non ne ricorderei più nulla. [P. S.: Ho scritto tutta questa recensione, tuttavia ora, non ricordo... leggi tutto

1 recensioni negative

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
4 stelle

L’avevo registrato molti anni fa e non ne ricordavo nulla, neppure se lo avevo visto o no. Neppure leggendone i commenti, né poi (ri)vedendolo ieri sera sono riuscito a ricordare se lo avevo già visto; ma sono convinto che, se non ne scrivessi ora, già domani non ne ricorderei più nulla. [P. S.: Ho scritto tutta questa recensione, tuttavia ora, non ricordo...

leggi tutto
Recensione
Il meglio del 2015
2015

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

La doppia vita di Theresa Dunn: di giorno fa l’insegnante in una scuola per sordomuti, di sera rimorchia uomini nei bar. All’inizio la vediamo, timida e inibita, avere una relazione con un professore di letteratura che la pianta; poi va a vivere da sola, lasciandosi alle spalle il clima opprimente di una casa dove un padre troppo rigido le fa pesare il confronto con la sorella (ci...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Il mondo è fatto col culo

scapigliato di scapigliato

ATTENZIONE: contenuto hard e linguaggio volgare.   Ho letto questa simpatica notizia di un’attrice inglese di soap-opera che ha scoperto che il proprio fidanzato, Keo Reid di 25 anni, partecipava a film...

leggi tutto

Recensione

michemar di michemar
8 stelle

Film di gran classe, descrizione  perfetta delle atmosfere americane degli anni '70: insoddisfazione, ribellione, sex/drugs/r&r. Opera cupa e morbosa di Richard Brooks che dirige la più esaltante Diane Keaton mai vista, lontana dagli ammiccamenti e alle sottili battute alleniane.

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

nicopeco di nicopeco
6 stelle

Un film che lascia il segno. La storia di una ragazza in conflitto con se stessa e con le conseguenze di un'educazione bigotta e puritana. Brooks non giudica, narra. Il finale è agghiacciante e cinematograficamente perfetto. Si rimane shoccati. Voto 7. Diane come sempre ottima!

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010

Recensione

Grace Margaret Mulligan di Grace Margaret Mulligan
8 stelle

Un film dalla spiazzante crudeltà, un film che porta ad un finale inaspettato e terribile. Diane Keaton si libera dall'immagine di ragazza acqua e sapone un po' sbarazzina per calarsi nei panni di una donna allo sbando nello spirito alla ricerca di se stessa, desiderosa di dare e di ricevere senza badare alle conseguenze. Schiacciata da una città come New York dove tutti sono...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

will kane di will kane
6 stelle

La rivoluzione sessuale che investì l'Occidente era appena alle spalle, e una diva giovane e all'apice della carriera come Diane Keaton era l'ideale interprete di un film che narrava la nuova dimensione di una donna insoddisfatta e in cerca di nuove sensazioni in una metropoli in cui il grande agglomerato urbano isola il singolo: da un autore da sempre impegnato come Richard Brooks , che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2004
2004

"Modéré et chantant"

Crawford di Crawford

Per le sonatine implacabili di Marguerite Duras, buie di discese. E per Blanche Dubois, sovrano vino di cadute. E per tutti coloro che fra varie parti di sé, scelgono le notti in precipizio.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito