Il pomeriggio di un torturatore

Regia di Lucian Pintilie

Con Gheorghe Dinica, Radu Beligan, Ioana Ana Macaria, Coca Bloos, Dorina Chiriac Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

Frant Tandara, un ex aguzzino delle carceri rumene, a oltre dieci anni dalla caduta del regime di Ceausescu è pronto a confessare i suoi crimini a una giornalista e a un ex prigioniero politico, che accoglie con un mazzo di fiori. Tra problemi tecnici e reticenza dell'interrogato, che parla o troppo velocemente o troppo lentamente, l'intervista stenta a ingranare. A frenare l'insistenza dei giornalisti interviene la moglie di Tandara, che chiede si smetta di torturare suo marito!

Note

Pintilie, regista rumeno costretto prima al silenzio e poi all’esilio dal 1979 al 1991, sceglie di mettere in scena l'umanità del mostro per raccontare, non senza tocchi paradossali, la banalità del male.

Commenti (1) vedi tutti

  • Davvero impressionante il ritratto del vecchio mostro, come anche l'ambiente in cui vive e i suoi ricordi-sogni. Un film pazzesco, contro la follia del potere e dei suoi servi.

    commento di fornarolo
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Una giornalista (Ana-loana Macaria) e un vecchio professore (Radu Beligan) sono in viaggio per recarsi a Giurgiu, da Frant Tandara, un ex aguzzino durante il periodo buio della dittatura di Nicolau Ceausescu. Il vecchio torturatore si è dato all’apicultura, vive insieme alla moglie (Coca Bloss), una donna un po’ strana che porta degli occhiali grotteschi e sembra muoversi... leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ed wood di ed wood
6 stelle

Non mancano le trovate originali a livello di messinscena: con pochi movimenti di macchina e un pugno di inquadrature ben studiate, Pintilie riesce a racchiudere presente e ricordo. Notevole la componente grottesca, ai limiti del surrealismo, con l'intervista continuamente interrotta dal telefono e da altre interferenze. Significativa anche la componente sonora, con quell'ossessivo... leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Una giornalista (Ana-loana Macaria) e un vecchio professore (Radu Beligan) sono in viaggio per recarsi a Giurgiu, da Frant Tandara, un ex aguzzino durante il periodo buio della dittatura di Nicolau Ceausescu. Il vecchio torturatore si è dato all’apicultura, vive insieme alla moglie (Coca Bloss), una donna un po’ strana che porta degli occhiali grotteschi e sembra muoversi...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

zombi di zombi
8 stelle

come fare per affrontare i nostri fantasmi? ogni nazione ha i suoi scheletri nell'armadio. in romania dopo il processo popolare del suo dittatore, c'è stato il crollo e la faticosissima ripresa, se c'è. un aguzzino di regime vuole affrontare i propri fantasmi, accettando di farsi intervistare da una giornalista e da un anziano professore vittima della dittatura. l'intervista...

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

L'intervista all'ex-torturatore del regime di Ceausescu non è una semplice cronistoria personale degli eventi, né una piena confessione degli atti commessi. E', invece, più realisticamente, una fotografia sullo stato attuale della sua verità, all'interno  del complesso sistema di rapporti tra la sua coscienza, i sentimenti delle persone che gli sono accanto e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 2001
2001
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito