Morgan matto da legare

Regia di Karel Reisz

Con David Warner, Vanessa Redgrave, Robert Stephens, Irene Handl Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

Anarchico e svitato, il pittore Morgan Delt, figlio di una stalinista, teorizza il ritorno dell'uomo al primate. La moglie Leonia l'ha lasciato e lui prima la assilla con assurde invenzioni, quindi cerca di riconquistarla in ogni modo, arrivando a vestirsi da gorilla tra la Londra bene.

Note

L'impegno proletario del free cinema è travolto dalla libertà dei favolosi Sixties, ma lo sguardo, sotto le numerose gag, è amaro e malinconico. Tratto da un lavoro televisivo di David Mercer, tratteggia a tutto tondo un'originale drop-out e segna un punto di svolta nella cinematografia inglese. Superbi i due attori (la Redgrave fu premiata a Cannes).

Commenti (1) vedi tutti

  • è un film bislacco, datato e con un forte messaggio antiborghese che allora andava di moda. Si regge tutto grazie al protagonista e alla buona regia, ma la storia di per se non fa entusiasma. Vecchiotto e sessantottino.

    commento di Zardoz
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

sasso67 di sasso67
8 stelle

Quando il film fu presentato al festival di Cannes di quarant'anni fa, deve avere suscitato un'impressione di notevole freschezza negli spettatori e nei critici. Rivisto oggi, quell'impressione è inevitabilmente svanita, anche se questo "Morgan" continua ad esercitare il proprio fascino forse giusto per un mondo che è inesorabilmente cambiato. E tuttavia molti dei temi toccati dal film di... leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

orsoaudace di orsoaudace
6 stelle

Sarà che in Italia fanno tutti come cazzo gli pare, ma quando sento aleggiare la parola 'anarchia' mi viene l'orticaria e parto alquanto maldisposto. Ma in Inghilterra, paese per eccellenza di ordine e legalità (almeno un tempo), capisco potesse avere un senso assumere atteggiamenti irriverenti, e il termine 'contestazione' un contenuto di indispensabile mantenimento della... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009
Il meglio del 2007
2007

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Quando il film fu presentato al festival di Cannes di quarant'anni fa, deve avere suscitato un'impressione di notevole freschezza negli spettatori e nei critici. Rivisto oggi, quell'impressione è inevitabilmente svanita, anche se questo "Morgan" continua ad esercitare il proprio fascino forse giusto per un mondo che è inesorabilmente cambiato. E tuttavia molti dei temi toccati dal film di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 1966
1966
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito