Trama

Il principe Nasir, erede al trono di un Paese produttore di petrolio, ha instaurato nuove relazioni commerciali con la Cina a scapito degli Usa, fino a quel momento privilegiati. Bob Barnes, un agente della Cia esperto in questioni mediorientali, riceve l'incarico di uccidere il principe Nasir. Ma non tutto va come dovrebbe...

Note

Film non marcato dalla paranoia, bensì dalla sensazione che questo "risiko" planetario non possa essere più fermato. Ostico, poco comprensibile, quasi noioso, ma, nella sua messa in scena di un gioco oscuro al quale la gente, i cittadini di qualsiasi paese del mondo non saranno mai chiamati a partecipare, è un film giusto.

Commenti (10) vedi tutti

  • Confesso che anche io ho fatto non poca fatica a seguire tutti i dialoghi e gli sviluppi (soprattutto nella prima parte), pero' poi complessivamente verso la fine la matassa si dipana abbastanza e il film si lascia apprezzare. Voto 7

    commento di jeffwine
  • 6

    commento di arcarsenal
  • Effettivamente non ci si capisce NIENTE!e non essendo un film in cui programmaticamente no ci si deve capire niente (la montagna sacra, mulholland drive…), questo è difetto enorme.

    commento di Stepan
  • Tutto è collegato,è vero…ma che casino!Emozionante e toccante in alcuni punti,troppo lento in altri.Comunque fa riflettere,da vedere

    commento di brucebo
  • VOTO : 7+ Un film serio, forte e completo. Un punto di vista diretto ed efficace, che rifiuta la spettacolarizzazione per portare alla luce denunce indicibili. Coraggioso.

    commento di supadany
  • "i beduini hanno sempre la precendenza" che storia…

    commento di valin
  • Lodevoli le intenzioni ma il film è inguardabile, la sceneggiatura non è certo eccelsa, la realizzazione è più che discutibile: non basta dichiararsi impegnati per fare del buon cinema. Bersaglio (purtroppo) mancato.

    commento di slush
  • Pessimo, ok i difficili collegamenti ma non esageriamo.. troppo incomprensibile, metà della sala dormiva.. e non a torto…

    commento di perlanera
  • confuso e sopravalutato compresa l'interpretazione di george clooney

    commento di roby40
  • VOTO: 7,5 AVVOLGENTE

    commento di luca826
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Enrique di Enrique
8 stelle

Cinque storie umane, apparentemente molto distanti fra loro, seguendo il loro corso “naturale” (che parola disumana troppo spesso!) finiranno per convergere verso un destino comune: un unico, grande progetto; di benessere globale, ma di disperazione individuale. Il format vincente di Traffic (lo sceneggiatore/regista non cambia) viene, infatti, stavolta, replicato su scala planetaria.... leggi tutto

29 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

DentroStrategie di DentroStrategie
6 stelle

(Visto: 1 volta) Pellicola assolutamente impeccabile, eppure a mio parere fredda e stancante. La sceneggiatura è a dir poco magistrale, non una sbavatura, non la minima grinza. Siamo tutti d'accordo, non è decisamente un film per il grande pubblico. (Mi guardavo attorno ieri sera in sala, e accanto a me trovavo soltanto gente che dormiva). Bocche aperte non per la sorpresa e la tensione... leggi tutto

17 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

dskat di dskat
4 stelle

Un principe di un non bene identificato paese mediorientale (grosso produttore di petrolio) decide di instaurare nuove partnership con la Cina tagliando fuori gli USA. Un agente CIA verrà incaricato di eliminarlo, ma gli inghippi non finiscono qui. Film di denuncia, ma quanto è pesante!!!! Ritmo quasi inesistente e filo logico/temporale instabile, per la serie:non si capisce una... leggi tutto

14 recensioni negative

Trasmesso il 4 settembre 2017 su Paramount Channel
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 12 aprile 2017 su Paramount Channel
Trasmesso il 2 aprile 2017 su Paramount Channel
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 2 settembre 2013 in Dvd a 9,99€
Acquista

Recensione

Enrique di Enrique
8 stelle

Cinque storie umane, apparentemente molto distanti fra loro, seguendo il loro corso “naturale” (che parola disumana troppo spesso!) finiranno per convergere verso un destino comune: un unico, grande progetto; di benessere globale, ma di disperazione individuale. Il format vincente di Traffic (lo sceneggiatore/regista non cambia) viene, infatti, stavolta, replicato su scala planetaria....

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
8 stelle

Probabilmente il miglior George Clooney di sempre (vinse infatti l'Oscar al miglior attore non protagonista) in una storia a tratti un po' complessa (e sto usando un eufemismo) e che rischierebbe quindi di spiazzare, persino annoiare lo spettatore, ma che riesce invece a tenerti lì inchiodato alla poltrona. Eccellente la rappresentazione dei vari diversissimi personaggi senza cadere mai...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Cos' è cambiato ?

panflo di panflo

Non riesco proprio a capire e spero che qualche amico del sito me lo possa spiegare , anche per prepararmi una risposta  a eventuali domande dei nipoti. Anni orsono quando Bush iniziò a bombardare l'Iraq...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007

Recensione

johnpjgozz di johnpjgozz
8 stelle

BUON FILM POLITICO, BEN GIRATO E CON UN BEL CAST, SFRUTTATO VERAMENTE BENE! STORIA COMPLICATA, CHE ALL'INIZIO FATICA A ENTRARE NEL VIVO, CON LA MOLTEPLICITA' DI PERSONAGGI, SITUAZIONI E STORIE CHE VA A RACCONTARE, MA CHE DALLA PARTE CENTRALE INIZIA A SCORRERE MOLTO PIU' FLUIDA, FINO AD UN FINALE NON ASSOLUTORIO E BELLISSIMO (TRANNE NEL SEGMENTO FAMIGLIARE DI MATT DAMON, TROPPO FORZATO ALLA...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006

Recensione

spopola di spopola
8 stelle

Siamo tutti all’inferno e non lo sappiamo: ci stiamo dentro fino al collo, e fingiamo di non saperlo. Syriana, avvolgente puzzle in avvicinamento progressivo, ha la capacità di farci percepire la profondità dell’abisso, l’inappellabilità di azioni e comportamenti che la ragione renderebbe ingiustificabili e criminali ma che le logiche del potere rendono invece “naturali” e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Syriana

critico di critico

Cinema che vuole riflettere il senso dell'avvenimento e segue un linguaggio formale di pura risonanza retorica, Syriana è film di geometria semplicistica che si inceppa non appena tenta di costruirsi come complesso.

leggi tutto
Playlist
Uscito nelle sale italiane il 20 febbraio 2006
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito