Trama

1947. Bucky Bleichert e Lee Blanchard sono due poliziotti amici, ex pugili, innamorati della stessa donna, la misteriosa Kay Lake. La loro esistenza viene sconvolta quando i due si ritrovano a indagare sul brutale omicidio di Elizabeth Short, una giovane con ambizioni d'attrice soprannominata la Dalia nera.

Note

De Palma prosegue la sua riflessione sul post-cinema iniziata con lo straordinario Femme Fatale. Il cinema è morto perché ormai putrefatto dal virus del déjà-vu, della ripetizione, dell'eterno ritorno dell'identico: siamo passati dalla baziniana "illusione di realtà" all'inquietante "realtà dell'illusione". Il regista ci parla dell'impossibilità per chiunque, oggi, di raccontare storie.

Commenti (35) vedi tutti

  • capolavoro assoluto

    commento di irvine
  • La tipica cagata pazzesca

    commento di sticazzi
  • Film eccellente se considerato da un punto di vista meramente tecnico, dove De Palma si conferma un maestro. Il problema è che a livello puramente narrativo il film rasenta invece la demenza più totale, con colpi di scena inspiegabilmente seminati a casaccio.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Bò!!!!! Cosa dire di di questto film caotico e incomprensibile sia per la trama che per il doppiaggio femminile, praticamente si capisce una parola su due.

    commento di UgoCatone
  • Troppo contorto. Per dirla in breve: Non ha ne capo e ne coda. E' un altro di quei capricci che solo quelli che non hanno nulla da dimostrare possono permettersi.

    commento di enandre
  • SEMBRA UN FILM DI D. LYNCH

    commento di danandre67
  • Avevo delle grandi aspettative su questo film…ma sono state assolutamente deluse! Noioso, senza senso, con una trama sterile e un finale scontato.

    commento di marnie82
  • De Palma rivisita un po’ scolasticamente il noir anni ’40: in sostanza, non ci si capisce nulla. Godersi le atmosfere, inutile cercare di seguire la trama.

    commento di jonas
  • Voto 6!

    commento di Mr Blonde
  • non si capisce davvero niente, dall'inizio alla fine. Niente di originale.

    commento di climber
  • Ben fatto, ma non si capisce una mazza. Inutile aspettare che Scarlett si spogli, non lo farà neanche questa volta :-( E' stato il principale motivo per il quale sono arrivato sino alla fine, confesso…

    commento di orsoaudace
  • commento di Pitter
  • Un film "noir" in cui il serial killer non è tale, ma è solo l'illusione creata da un perverso gioco borghese, ispirato a un quadro ottocentesco? Un giallo del tipo "il mostro è tra di noi" alla Dario Argento? Mah…

    commento di OGM
  • bè è un pò tentennante però si puo vedere…meglio cmq la confidential ma è buono

    commento di sir
  • 5

    commento di arcarsenal79
  • Si salva solo Hilary Swank in questo "filmone" di pessimi attori. La peggiore è la Johansson, che con quella boccuccia siliconata fa ridere i polli.

    commento di Tex Murphy
  • Ma perché scrivete che questo è un film senz'anima? La sua anima è il Cinema!

    commento di ty
  • film fasullo, inutile, dopo un pò non è credibile. che schifo.

    commento di riotmaker
  • straordinario nella sua imperfezione. 8 .

    commento di emil
  • 5/10

    commento di alex77
  • ottimo thriller,con suspence alla de palma, giusta dose di cattiveria e sangue e buoni colpi di scena.

    commento di carpa
  • Voto: 8/10.

    commento di Casper 3
  • De Palma torna con un film torbido, intrigante e seducente, ma non arriva alle sue vecchie vette. 8

    commento di kotrab
  • 6,5

    commento di okkio
  • Pesante ed irrisolto.

    commento di COOL
  • Troppo lento e ingarbugliato,accelera improvvisamente verso un improbabile finale.Si salva per la regia

    commento di brucebo
  • Artificioso, finto come una moneta di cioccolata, noioso, ingarbugliato, irritante, ecc., ecc. Non bastano un cappello, una voce fuori campo e due femmes fatales fasulle per fare un noir.

    commento di ariadne45
  • Un film superbo.

    commento di stania
  • Brian De Palma torna ai suoi livelli più alti; azione, ritmo, suspance e colpi di scena rendono avvincente questo noir; bravi gli attori e un plauso a Dante Ferretti!

    commento di battista82
  • Voto 6 Normale

    commento di luca826
  • Io sono fra quelli che il libro non l'hanno letto e secondo me non vengono spiegate un sacco di cose..mi aspettavo molto di più..

    commento di principessasofia
  • tentativo non riuscito di transposizione letteraria . Tra gli attori si salva solo la dalia nera in una parte scritta su misura . Passo falso di De Palma . La colpa non è sua ma del produttore ( guardare i titoli di testa )

    commento di antonio66
  • bello, seducente, non perfetto ma chi se ne importa. cast grandioso. perfetta hilary swank.

    commento di redrum80
  • De Palma è grande nel suo genere ma in questo film pecca di scorrevolezza.

    commento di MassimilianoCossu
  • E' un grande omaggio al genere, da questo punto di vista è un film molto ben fatto. Forse la trama risulta alla fine un po' macchinosa e il film arranca ma è senza dubbio un film di grande qualità visiva.

    commento di missingun
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

ed wood di ed wood
5 stelle

Staffetta vertiginosa di generi codificati che si danno il cambio nel corso del film: pugilistico, commedia, poliziesco, noir, erotico, thriller, horror, melo. Potrebbe essere un gustoso e divertente pastiche, se solo non difettasse di almeno un paio di ingredienti fondamentali: ritmo e humour. Tutte le sequenze sono parodie senza ironia dei classici del genere, di cui vengono ora ricalcate... leggi tutto

34 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Sara95 di Sara95
10 stelle

E' un thriller incomprensibile fino a metà e poi lentamente si scioglie un nodo dopo l'altro: assolutamente fanstastico. Hilary Swank è perfetta, come lo è Scarlett Johansson mentre gli uomini sono molto sanguigni, Josh Harnett è una vera sorpresa in quanto l'ho sempre sottovalutato (ingiustamente) mentre Aaron Eckhart conferma di essere un Attore con la a maiuscola. Una vera bomba questo... leggi tutto

43 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

marcopolo30 di marcopolo30
4 stelle

“Black Dahlia” è più che un film un punto di domanda. Leggendo qua e la giudizi e recensioni, tanto di professionisti così come di amatori, risulta chiara solo una cosa: questa è un'opera nella quale ciascuno ha visto un film distinto. Da un lato vi sono i complimentoni di -esempio- Mauro Gervasini secondo cui De Palma ha qui saputo mostraci... leggi tutto

34 recensioni negative

Trasmesso il 18 marzo 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 14 marzo 2017 su Rai Movie
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
4 stelle

“Black Dahlia” è più che un film un punto di domanda. Leggendo qua e la giudizi e recensioni, tanto di professionisti così come di amatori, risulta chiara solo una cosa: questa è un'opera nella quale ciascuno ha visto un film distinto. Da un lato vi sono i complimentoni di -esempio- Mauro Gervasini secondo cui De Palma ha qui saputo mostraci...

leggi tutto
Disponibile dal 1 aprile 2015 in Dvd a 8,80€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Recensione

ed wood di ed wood
5 stelle

Staffetta vertiginosa di generi codificati che si danno il cambio nel corso del film: pugilistico, commedia, poliziesco, noir, erotico, thriller, horror, melo. Potrebbe essere un gustoso e divertente pastiche, se solo non difettasse di almeno un paio di ingredienti fondamentali: ritmo e humour. Tutte le sequenze sono parodie senza ironia dei classici del genere, di cui vengono ora ricalcate...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Sara95 di Sara95
10 stelle

E' un thriller incomprensibile fino a metà e poi lentamente si scioglie un nodo dopo l'altro: assolutamente fanstastico. Hilary Swank è perfetta, come lo è Scarlett Johansson mentre gli uomini sono molto sanguigni, Josh Harnett è una vera sorpresa in quanto l'ho sempre sottovalutato (ingiustamente) mentre Aaron Eckhart conferma di essere un Attore con la a maiuscola. Una vera bomba questo...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dal 23 ottobre 2012 in Dvd a 9,27€
Acquista
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Un pessimo De Palma alle prese col suo peggior film. La trama è ingarbugliata, c'è suspense in non più di due sequenze, per il resto noia mortale. E' anche una sagra dei luoghi comuni del genere. Tabellino dei punteggi di Film Tv ritmo:2 tensione:2 erotismo:1

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Metacinema

Redazione di Redazione

Cinema cannibale, che si nutre di se stesso. Cinema che racconta il cinema, che mostra il cinema, che mostra il farsi del cinema. Storie contenute dentro a storie che parlano di storie  che si riferiscono a...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

Utente rimosso (j.d.) di Utente rimosso (j.d.)
8 stelle

Nel 1947, Los Angeles, la “Mecca del Cinema” venne sconvolta dal barbaro omicidio della giovane  e aspirante attrice Elizabeth Short, soprannominata “Dalia nera”. Nella realtà, il caso venne indagato con riservatezza, limitando fughe di notizie alla stampa, ed è rimasto insoluto, ma l’orrore che esso ha suscitato fu destinato a lasciare un...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

michel di michel
4 stelle

SOLO CHIACCHIERE E CORVI NERI Due poliziotti diventano un caso politico; qualcuno ci lascia le penne. De Palma pensa che in questo mondo è piuttosto facile perdere tutto, finanche la propria umanità. Il film contiene una sequenza magistrale, ma si ricorda soprattutto per le presenze femminili; il volto della prostituta triste che finisce male, l’angelo biondo e la bestia...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Tradimenti

Redazione di Redazione

Materia oscura per eccellenza, deviazione dall'altro. Il tradimento è maschera, è vigliaccheria, è doppiezza. E spesso, quanto più è atroce, tanto più è spettacolare. Proviamo allora a metterli in fila tutti...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

"Black Dahlia" conferma, una volta di più, che l'ispirazione artistica ha ormai definitivamente abbandonato Brian De Palma. Naturalmente il talento puramente tecnico resta ed anzi, se possibile, si è affinato. Con il suo stile virtuosistico e un po' antipatico, infatti, il regista mette in scena questa storia con le atmosfere tipiche del genere noir, inaugurato dal "Grande sonno"...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2007
2007

Remembering Venice 63

gabriargento di gabriargento

Aspettando Venezia 64, il cui programma sarà ufficiale dal 26 luglio. Da segnalare, fra i preferiti della scorsa edizione, anche I figli degli uomini, Bobby, Paprika, Exiled, Jakpae, When the leeves broke.

leggi tutto
Playlist

Recensione

superficie 213 di superficie 213
8 stelle

Presentato a Venezia e costellato da giudizi negativi di molta criticA ITALICA,questo nuovo film di De Palma e' invece un buon noir,dove non si raggiungono le vette dei capolavori del cinema del regista americano,ma dove la solidita' della messa in scena riesce a riempire i vuoti di una sceneggiatura a volte confusa e di un'eccessiva didascalia nella descrizione degli eventi. Naturalmente la...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006

Non capita tutti gli anni

BobtheHeat di BobtheHeat

Riuscire a vedere nello stesso anno...i film di alcuni dei maggiori registi Usa...e' un fatto assai raro...e in attesa di vedere anche il nuovo Lynch...(verra' distribuito prima o poi...???...)eccoli qua...nel mio...

leggi tutto
Playlist

Recensione

scapigliato di scapigliato
8 stelle

Gli anni ’40. Anni fumosi, dove i noir si scrivevano per le strade di Los Angeles prima che sulla carta stampata. Anni neri, quelli del dopoguerra. Anni in cui la vittoria della patria saldamente moralista non permetteva i vizi degli anni ’20. Anni, quindi, in cui il vizio, il piacere e tutto quanto fa brodo, erano mascherati dal lusso, dall’apparenza borghese e benpensante e dalla...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Uscito nelle sale italiane il 25 settembre 2006
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito