Espandi menu

    Trama

    Il tennista Peter Colt non ha più l'ambizione di un tempo ed è retrocesso al 119° posto delle classifiche mondiali. Per sua fortuna incontra Lizzie Bradbury, una giovane collega, che lo aiuta a ritrovare fiducia in se stesso e a concentrarsi per partecipare al torneo di Wimbledon.

    Note

    Non solo il film non riserva sorprese, ma non ha nemmeno tensione, vitalità, autoironia, quella rincorsa spigliata verso un "happy ending" che può anche essere scontato, ma che i narratori dovrebbero almeno un po' sudarsi. Forse risente della mancanza nel team dello sceneggiatore Richard Curtis e della sua penna incisiva e malevola.

    Commenti (6) vedi tutti

    • Un film che si fa apprezzare soprattutto per l'ambientazione e la bravura degli interpreti nel giocare a tennis…per il resto la sceneggiatura è un po scontata e il film non ha un gran ritmo

      commento di IGLI
    • banalissima commedia che spreca di brutto un fantastico cast.

      commento di Natalie
    • Commedia romantica che dà quello che promette. Un film onesto che non annoia e presenta qualche battuta divertente, la splendida cornice dei campi di Wimbledon e delle buone scene di tennis.

      commento di florentia viola
    • Buona commediola, ben interpretata e ben scritta. Nulla di che per carità, ma meritevole di una distribuzione più decente.

      commento di Vegeta85
    • valido voto 7!!

      commento di pol
    • Non c'era veramente alcuna ragione al mondo per fare un filmaccio del genere!

      commento di RageAgainstBerlusca
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è sufficiente

    Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
    6 stelle

    Commediola sportiva appena passabile del discontinuo Richard Loncraine. Amore e e voglia di riscatto sui campi da tennis messi in scena e raccontati secondo il più classico dei canovacci : il meno papabile degli atleti si rivela un fulmine di guerra e contro tutti i pronostici e l' ostruzionismo del caso, concquista una bella collega e vince il torneo. Tutto di una banalità... leggi tutto

    6 recensioni sufficienti

    Recensioni

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
    4 stelle

    A volte non basta. Non basta un regista, Richard Loncraine, che nel passato ha mostrato una verve ironica nella commedia (Le due facce del male, Rapina al computer, entrambi degli anni ’80); non bastano un cast di professionisti simpatici, sceneggiatori esperti e i due produttori britannici più dinamici degli ultimi anni (Tim Bevan ed Eric Fellner con la loro Working Title); e soprattutto... leggi tutto

    5 recensioni negative

    Il meglio del 2015

    2015

    Il meglio del 2011

    2011

    Recensione

    Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
    6 stelle

    Commediola sportiva appena passabile del discontinuo Richard Loncraine. Amore e e voglia di riscatto sui campi da tennis messi in scena e raccontati secondo il più classico dei canovacci : il meno papabile degli atleti si rivela un fulmine di guerra e contro tutti i pronostici e l' ostruzionismo del caso, concquista una bella collega e vince il torneo. Tutto di una banalità...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 9 utenti

    Il meglio del 2007

    2007

    Recensione

    Paul Hackett di Paul Hackett
    6 stelle

    Elegante commedia romantica inglese con cast internazionale e ambientata nell’insolita cornice del torneo di tennis di Wimbledon. Il film è gradevole ma abbastanza prevedibile (gradevolmente prevedibile o prevedibilmente gradevole?): le scene sportive sono girate molto bene e la fotografia calda e caramellosa quanto basta per una rassicurante pellicola romantica. Tutto molto superficiale,...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Il meglio del 2005

    2005

    Disponibile dal 21 settembre 2005 in Dvd a 5,23€

    Acquista

    La PUMMAROLA IN COP

    bickle di bickle

    Sono anni che cerco di distaccarmi da questo pensiero abulico-bucolico della PUMMAROLA. Ah l'Italia, paese di "sciacqua i panni nell'Arno" e di TOTTI-tutù e pochi belzebù. Ah fratelli, pochi eletti, pochi adepti...

    leggi tutto
    Playlist

    Uscito nelle sale italiane il 6 giugno 2005

    Il meglio del

    Wimbledon valutazione media: 5.5 14 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito