Dodes'ka-den

Trama

8 storie di emarginati compongono il ritratto decadente della società giapponese dai bassifondi della miseria umana.

Commenti (2) vedi tutti

  • Non avevo dubbi che aprendo la scheda di questo film avrei visto un voto molto alto. Non sono d'accordo. E nessuna delle recensioni è riuscita a farmi cambiere idea. Nonostante ami questo regista, detesto questi lavori 'sperimentali' che vorrebbero divenire simbolici a tutti i costi, ma che generano solo una gran noia.

    commento di Brady
  • un capolavoro doloroso e sincero

    commento di bocchan
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
7 stelle

Pur essendo un ammiratore incondizionato dell'opera di Akira Kurosawa, non ho difficoltà a riconoscere qualche suo film minore come questo "Do des ka den". Il film è un ampio affresco delle classi disagiate paragonabile a certi film di Pasolini o Ettore Scola, ma nella struttura corale è girato come un film di Robert Altman tipo "Nashville" o "America oggi". Kurosawa volle... leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ethan di ethan
6 stelle

Non tra i capolavori del maestro giapponese ma comunque, trattandosi di un gigante della settima arte, un film da vedere: bello l'uso del colore in chiave simbolica, alcuni personaggi - il barbone ed il figlio ad esempio - sono più azzeccati di altri, al limite della caricatura, la recitazione è un pò teatrale e la macchina da presa, contariamente al solito, è quasi sempre fissa. Il film... leggi tutto

1 recensioni sufficienti

TITOLI CHE VORREI VEDERE IN CLASSIFICA

luigig di luigig

Con riferimento alla playlist pubblicata da harendt, io trovo che fra i titoli che meriterebbero maggiore visibilità ce ne sono tanti che magari non hanno moltissimi voti ma che -proprio per questo-...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2016
2016

Recensione

steno79 di steno79
7 stelle

Pur essendo un ammiratore incondizionato dell'opera di Akira Kurosawa, non ho difficoltà a riconoscere qualche suo film minore come questo "Do des ka den". Il film è un ampio affresco delle classi disagiate paragonabile a certi film di Pasolini o Ettore Scola, ma nella struttura corale è girato come un film di Robert Altman tipo "Nashville" o "America oggi". Kurosawa volle...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Sengu Muramasa di Sengu Muramasa
10 stelle

Probabilmente l'opera più incompresa del Maestro Kurosawa nonché la sua pellicola più strana ed innovativa. Varie storie (di cui quasi nessuna ha un vero e proprio lieto fine) si mescolano in una discarica-villaggio a cielo aperto, con dei personaggi sopra le righe ed altri più facilmente riconoscibili. In questo miscuglio Kurosawa mette in chiaro ancora una volta, in una parte della sua...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2012
2012

Padri e figli (maschi)

Redazione di Redazione

Relazione primaria, assoluta: parlare del rapporto, nel cinema come ovunque, tra il padre e il figlio maschio (o i figli se più di uno) significa aprire un elenco sterminato. Abbiamo atteso a lungo prima di...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2011
2011

Le donne di Kurosawa

yume di yume

Un film postumo, Ame Agaru, è stato girato da Takashi Koizumi, suo collaboratore per venti anni. Koizumi ha raccolto la sua sceneggiatura e l’ha girato, rispettoso delle consegne, come avrebbe fatto il...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

E pensare che questo fu il film a causa del quale (o comunque dopo il quale) Kurosawa tentò il suicidio... Qui si può citare subito qualche titolo che, per temi e struttura narrativa, sono accostabili a questo film dell'Imperatore: sul primo piano, anche perché vicini a noi, non si può non pensare a "Miracolo a Milano" (1951), ad "Accattone" (1961) e a "Brutti, sporchi e cattivi" (1976),...

leggi tutto
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito