Trama

Erik, un ragazzo sfigurato si aggira con il volto coperto da una maschera dietro le quinte del teatro dell'Opera di Parigi, seminando il terrore. L'unica persona di cui si preoccupa è Christine, di cui è innamorato.

Note

La partitura musicale trascina, l'impianto scenografico è fastoso e volutamente kitsch. Uno dei problemi (e non ha attenuanti) della pellicola griffata con il nome di Webber, è la modestissima regia di Schumacher. Noiosa, immobile, imbambolata. Una regia inferiore alle invenzioni, al dinamismo e ai colpi di scena degli allestimenti teatrali del musical.

Commenti (8) vedi tutti

  • Trasposizione cinematografica del famoso musical di Andrew Lloyd Webber "Il fantasma dell'Opera",che nonostante l'impegno nella fastosa messinscena, resta a cavallo tra teatro e cinema a spese di ambedue.

    leggi la recensione completa di bufera
  • Riguardiamoci il fantasma del palcoscenico di De Palma che è meglio…

    commento di Tex Murphy
  • Colori sgargianti,scenografia di pregio,ma si canta troppo e solo le donne lo fanno molto bene.voto 6

    commento di wang yu
  • VOTO : 4,5 Un film pomposo, inutilmente lungo e decisamente noioso. Da evitare assolutamente.

    commento di supadany
  • VOTO 4 una rottura di palle colossale

    commento di arcarsenal
  • poca roba deludente!!!!!!!!!!!!!!

    commento di willow77
  • Sono appena tornato dall'Opéra di Parigi e non posso far altro che perdermi dentro a questo film di cui l'atmosfera è degna del titolo!

    commento di Ethan79
  • Peccato, poteva essere un masterpiece. Rimane un bel piece di cinema.

    commento di bickle
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

bufera di bufera
5 stelle

  Andrew Lloyd Webber, autore delle musiche e dello script ispirato all'omonimo romanzo di Gaston Leroux "IL FANTASMA DELL' OPERA", é artefice anche di questa trasposizione cinematografica con la regia di Joel Schumacher,nel 2004.   Nulla da dire sulla messinscena, fastosa al limite del kitsch, con la descrizione particolareggiata del Teatro dell'Opera di Parigi, dalla... leggi tutto

13 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Lina di Lina
10 stelle

Elegante e splendido adattamento cinematografico del musical di Andrew Lloyd Webber ispirato a sua volta al romanzo di Gaston Leroux. La fotografia è perfetta, i costumi molto belli e le scenografie ricostruiscono magistralmente la sontuosità degli ambienti teatrali di una Parigi di fine ottocento. Quanto alla trama, è ben sviluppata e assai fedele a quella del... leggi tutto

18 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

Quanti problemi crea un musical cantato in playback a uno spettatore cinematografico? Moltissimi. Non basta sapere che Andrew Lloyd Webber, maestro dell’opera popolare contemporanea, ha voluto che il film tratto dal suo celeberimmo adattamento del romanzo di Gaston Leroux, fosse “cantata” nelle diverse lingue per le diverse platee. Non bastano voci italiane adeguate e un’accurata... leggi tutto

11 recensioni negative

Trasmesso il 6 febbraio 2018 su Rai 5

Recensione

bufera di bufera
5 stelle

  Andrew Lloyd Webber, autore delle musiche e dello script ispirato all'omonimo romanzo di Gaston Leroux "IL FANTASMA DELL' OPERA", é artefice anche di questa trasposizione cinematografica con la regia di Joel Schumacher,nel 2004.   Nulla da dire sulla messinscena, fastosa al limite del kitsch, con la descrizione particolareggiata del Teatro dell'Opera di Parigi, dalla...

leggi tutto
Trasmesso il 3 febbraio 2018 su Rai 5
Trasmesso il 2 febbraio 2018 su Rai 5
Trasmesso il 31 gennaio 2018 su Rai 5
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 1 aprile 2015 in Dvd a 10,59€
Acquista
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Lina di Lina
10 stelle

Elegante e splendido adattamento cinematografico del musical di Andrew Lloyd Webber ispirato a sua volta al romanzo di Gaston Leroux. La fotografia è perfetta, i costumi molto belli e le scenografie ricostruiscono magistralmente la sontuosità degli ambienti teatrali di una Parigi di fine ottocento. Quanto alla trama, è ben sviluppata e assai fedele a quella del...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2010
2010

Io Canto!

Michaela di Michaela

Da appassionata di musica, in particolare di canto, non posso evitare di ricordare qui quei film (più o meno conosciuti) che mi hanno insegnato a cantare.

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Facce strane...

LorCio di LorCio

Facce sfigurate, facce sfregiate, facce orripilanti... Ma talvolta l'apparenza inganna, perché a volte un volto deturpato nasconde un'anima bellissima...

leggi tutto

Recensione

luthien80 di luthien80
8 stelle

Premessa: il film deve essere visto assolutamente in originale. Solo così può essere apprezzato o comunque se ne può dare un giudizio completo e non falsato dalla traduzione. Il fascino di certe vecchie storie, pur se estremamente datate, conosciute e raccontate resta sempre intatto. E’ ciò che accade nelle fiabe, capaci di stupire, meravigliare, avvincere o spaventare generazioni di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2007
2007

Da dimenticare

davidechocolat di davidechocolat

I film più brutti e scadenti che abbia mai visto nella mia vita. Statene al largo, o meglio, guardateli! E' importante conoscere il nemico...

leggi tutto
Playlist

Recensione

fedex999 di fedex999
8 stelle

Parlerò della mia esperienza con questo film. La prima volta che l'ho visto, l'effetto più negativo è venuto dal doppiaggio (davvero, quando la protagonista canta per la prima volta mi faceva troppo effetto "canzoncina da film disney"!), e comunque una regia che indugia troppo su certe scene, che durano dieci minuti nei quali gli attori ripetono più o meno le stesse cose. L'ho voluto però...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

Recensione

gabriargento di gabriargento
8 stelle

Iniziamo col dire che la versione italiana è da maledire: l'idea di tradurre i testi delle canzoni sfiora il blasfemo. Non solo il testo italiano non coincide quasi mai col labbiale degli attori, ma alcune canzoni sono persino imbarazzanti: perchè ai produttori è venuta l'idea del doppiaggio (per carità, i cantanti italiani sono comunque bravi, ma...) e non la più normalissima, decente e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Uscito nelle sale italiane il 13 dicembre 2004
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito