Trama

Convinta di trovarsi nello studio di uno psicoterapeuta, senza essersi resa conto di aver sbagliato porta, Anna si confida con William Faber, consulente finanziario. Seguono altri appuntamenti, anche dopo che William le ha rivelato la sua vera identità...

Note

Servito a meraviglia da tutti i suoi interpreti (il cast è ammirevole anche nei ruoli più circoscritti, ma la Bonnaire e Luchini sono degli autentici fuoriclasse), il regista di _Il marito della parrucchiera_ e _L'uomo del treno_ realizza il suo "breve incontro" intorno a un divano, ribadendo che l'immaginario del cinema può essere costituito anche solo da parole e da sguardi.

Commenti (15) vedi tutti

  • Inizio simpatico e interessante ma dopo 3 quarti d'ora, ho mollato. Film fiacchissimo, monotono; troppe chiacchiere e nessun fatto. La noia aveva preso il sopravvento. Bravi i due, ma non basta per essere coinvolta.

    commento di perunavolta
  • voto al film: 7 1/2

    commento di sissi2000
  • Poteva essere un bel film porno… Spero che Rocco ne faccia un remake!

    commento di ciungo
  • Voto 5. Delusione. Confezione di stile, ma il film non ha lo scatto che ti aspetti, rimanendo intriso di un esistenzialismo sterile e fine a se stesso. [01.10.2007]

    commento di PP
  • Cerebrale, ma discreto film. Brava lei, un po’ meno lui, buona regia.

    commento di tobanis
  • VOTO : 6/7 Uno dei migliori film di Leconte. Godibile, arguto ben strutturato.

    commento di supadany
  • Film discreto, in tutti i sensi. Sul piano estetico, su quello recitativo e su quello più strettamente "compositivo" e registico. Ottimi gli interpreti, persino quelli rari di contorno. Voto: 7

    commento di MariraM
  • Tipico film francese, che non decolla mai e che si basa perennemente sulla bravura degli attori (che qui non risultano mai eccezionali) e sui pruriti degli spettatori…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • 7,5

    commento di incallito
  • Un bel film che ti rende la voglia, il piacere di andare al cinema. Un film che ti fa rendere conto di quanti pochi registi ed attori bravi abbiamo in Italia.

    commento di atteso
  • bello questo film di leconte ,semplice con attori molto bravi fatto di dialoghi interessanti,a tratti anche emozionante ,non cè noia, si rimane davanti allo schermo per tutto il film… voto 7

    commento di pol
  • Cinema inutile, freddo. Senza pathos, senza stato emotivo. Banale, psicologicamente superficiale. Dimenticabile.

    commento di bickle
  • Un film delicato e complesso che sfiora la solitudine e si piazza tra il delirio e la paura.Un film sulla notte e nella notte. Buio ed imprevedibile.

    commento di brando
  • Davvero delizioso. dimostrazione di quanto si puo' dire con una storia semplice semplice e attori bravissimi.

    commento di emme73
  • Il film è un'ottima finestra sulla casualità delle scelte e sulla fatalità degli errori. Sebbene sia talvolta un po' lento, riflette comunque i tempi della realtà e delle scelte individuali. Riflessivo.

    commento di spacespiff
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Mr.Klein di Mr.Klein
8 stelle

Il caso può essere ribattezzato destino imprudente,fino a quando non ne scopriamo il beneficio in un primo momento inavvertibile e sentiamo nei suoi confronti la gratitudine per aver finalmente alterato quell’equilibrio cui non vogliamo dare la definizione più consona di vigliacca abitudinarietà.Il piccolo miracolo di un altro equilibrio più rischioso,quello... leggi tutto

29 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

joseba di joseba
4 stelle

Kammerspiel floscio e povero di idee, infiocchettato con ammiccamenti hitchcockiani e spruzzato di erotismo all'acqua di rose. Leconte gira con la consueta eleganza volteggiando negli interni con inconfondibile leggerezza, ma la sceneggiatura si smarrisce dopo la prima mezz'ora, incartandosi in risvolti noir palesemente forzati e generando personaggi malamente stereotipati. Una volta esaurita... leggi tutto

7 recensioni negative

Trasmesso il 2 luglio 2017 su LA7D
Trasmesso il 1 maggio 2017 su LA7D
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 6 marzo 2017 su LA7D
Il meglio del 2015
2015

Recensione

UgoCatone di UgoCatone
5 stelle

Film senza attrattive malgrado un inizio promettente e la partecipazione di Luchini che avevo avuto modo di apprezzare nel film "le donne del 6°piano". Non si può dire che sia recitato male, anzi, ma purtroppo la storia non convince.

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 23 luglio 2013 in Dvd a 12,99€
Acquista
Il meglio del 2012
2012

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Nello studio di un fiscalista (Luchini) entra una donna sulla quarantina (Bonnaire), in crisi coniugale, desiderosa di parlare con uno psichiatra dei suoi problemi. Il caso vuole che il fiscalista venga scambiato per lo psichiatra, che ha lo studio sul suo stesso piano, e così la donna inizia le sue confessioni. Lui tenta di spiegare come stanno le cose, ci riesce dopo qualche incontro ma a...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Mr.Klein di Mr.Klein
8 stelle

Il caso può essere ribattezzato destino imprudente,fino a quando non ne scopriamo il beneficio in un primo momento inavvertibile e sentiamo nei suoi confronti la gratitudine per aver finalmente alterato quell’equilibrio cui non vogliamo dare la definizione più consona di vigliacca abitudinarietà.Il piccolo miracolo di un altro equilibrio più rischioso,quello...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Psicanalisi

Scotty di Scotty

Ultimamente ho visto parecchi film in qualche modo legati alla psicanalisi. In questa playlist, ho voluto elencare quelli che mi sono rimasti più impressi, raccontandovi le emozioni che mi hanno trasmesso e le...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

L'amore dietro l'angolo

orlando66 di orlando66

L'amore incontrato per caso, sul sentiero della nostra vita, non chiamato, non cercato.....è come un'apparizione improvvisa, un lampo di genio, un pensiero che attraversa la mente e si ferma nella rete del...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008

Recensione

LorCio di LorCio
8 stelle

Emozioni forti in questo intrigante film di Leconte, tra i talenti migliori della cinematografia transalpina contemporanea. La psicanalisi ha sempre affascinato il cinema, che quando si fa arte ha molti punti in comune con la dottrina inaugurata da Freud. Questo "Confidenze troppo intime" sembra avere solo un superficiale link con il tema psicanalitico, ma in realtà Leconte imbastisce un...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005

Recensione

joseba di joseba
4 stelle

Kammerspiel floscio e povero di idee, infiocchettato con ammiccamenti hitchcockiani e spruzzato di erotismo all'acqua di rose. Leconte gira con la consueta eleganza volteggiando negli interni con inconfondibile leggerezza, ma la sceneggiatura si smarrisce dopo la prima mezz'ora, incartandosi in risvolti noir palesemente forzati e generando personaggi malamente stereotipati. Una volta esaurita...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2004
2004
Uscito nelle sale italiane il 29 novembre 2004
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito