Espandi menu

La sposa turca

Regia di Fatih Akin vedi scheda film

Recensioni

L'autore

stefanocapasso

stefanocapasso

Iscritto dal 2 giugno 2016 Vai al suo profilo
  • Seguaci 1
  • Post 1
  • Recensioni 93
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La sposa turca

di stefanocapasso
7 stelle

Finito all’ospedale di Amburgo per aver tentato il suicidio Cahit incontra Sibel, giovane ragazza turca. Sibel propone subito a Cahit di sposarla, un matrimonio di convenienza, che le permetterebbe di lasciare l’opprimente famiglia d’origine, per vivere liberamente la sessualità e i divertimenti. Cahit è molto più grande e ha alle spalle una vita di sofferenze e dissolutezza tra alcool e droga. Ma è turco anche lui e questo è sufficiente. Dopo un deciso rifiuto iniziale Cahit accetta e pian piano comincia ad innamorarsi di Sibel

Un film forte di Fatih Akin con alcune scene violente di grande impatto emotivo che si alternano ad altre dove prevale la tenerezza. Quello che lega i due protagonisti è la grande inquietudine, il sentimento di inadeguatezza e probabilmente il disagio di essere molto lontani dalle proprie origini. Ed è proprio avendo il coraggio di riavvicinarsi a queste per seguire i sentimenti che nascono, che possono recuperare un equilibrio esistenziale più soddisfacente.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati