Espandi menu

The Bourne Supremacy

Regia di Paul Greengrass vedi scheda film

Recensioni

L'autore

giorgiobarbarotta

giorgiobarbarotta

Iscritto dal 26 gennaio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 17
  • Post -
  • Recensioni 560
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su The Bourne Supremacy

di giorgiobarbarotta
8 stelle

Non ci si sottrae al passato. Nemmeno con l'amnesia. Suona come una condanna l'assioma secondo cui il killer Jason Bourne deve capire chi sta cercando di incastrarlo e chi effettivamente porta sulla coscienza e perchè.
Davvero impietoso il confronto con l'ultimo Mission Impossible di Tom Cruise. Entrambi sulla carta pellicole al fulmicotone, si sviluppano in modo diversissimo e con stili agli antipodi: ricerca dell'effettaccio scenico senza spessore il primo, tutto nervi e montaggio a ridosso d'uomo il secondo. Non c'è tregua nel ritmo altissimo della Supremazia del nostro, ovunque egli sitrovi: Goa, Napoli, Monaco, Berlino o Mosca. Inizio a mille e fine a duemila, con un inseguimento automobilistico a scontri e testacoda da farti saltare sulla poltrona. Tanta camera a mano, solida sceneggiatura e lavoro di squadra. Matt Damon credibile ed efficace, sia nelle scene d'azione pura che nella confessione finale alla ragazzina. Notevole.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati