Trama

Dopo la morte di Sean, suo marito, Anna si è rifatta una vita e sta per convolare a nozze con il suo nuovo fidanzato Joseph. Tutto a unn tratto si fa vivo un ragazzino di dieci anni che sostiene di essere la reincarnazione del marito scomparso.

Note

La storia è sul filo del ridicolo, con questo bambino che si presenta alla ricca Kidman, in procinto di risposarsi, dicendole di essere il marito defunto. Però Glazer non è uno sprovveduto. E con un uso coraggiosissimo del primo piano, gira quello che potrebbe essere _Rosemary's Baby_ filtrato dallo sguardo di Cassavetes. Non tutto è a fuoco, e a volte si sbanda, però il film possiede una tensione anche morale da non sottovalutare.

Commenti (29) vedi tutti

  • Intenso particolare sconvolgente voto 7

    commento di eros7378
  • Film con un inizio ed un tema interessante che però, ad un certo punto, perde completamente la bussola, non si rialza più e lascia un pò di amaro in bocca.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Pretenzioso, prevedibilissimo, privo di qualsivoglia ironia e soprattutto ridicolo! I personaggi sono una manica d'imbecilli.

    commento di lori84
  • Pellicola dove personalmente si salvano solamente la recitazione della Kidman e, a fasi alterne, la fotografia. www.lanoifilm.com

    commento di MondoMarcio
  • voto : 6

    commento di alice89
  • Mah…alla fine si rimane con un pugno di mosche in mano e il senso dell'operazione sfugge.

    commento di movieman
  • sembra carino… poi peggiora…poi perggiora… POI PEGGIORA!

    commento di marinobg
  • Voto 6! La trasmigrazione dell'anima è una questione complicata, e da questo film, che scorre fluido nella prima parte ma risulta troppo sbrigativo nella seconda, si poteva ricavare qualcosa in più.

    commento di Mr Blonde
  • VOTO 6 un po' deludente. un film interessante ma lascia l'impressione di essere un po' troppo frettoloso. Glazer meglio quando va videoclip

    commento di arcarsenal
  • 5

    commento di toni70
  • un film molto bello, stilisticamente perfetto. se ne riparlerà fra qualche anno.

    commento di redrum80
  • VOTO : 6 Film difficile e molto coraggioso. In alcuni momenti alcuni dialoghi sfiorano il ridicolo ma complessivamente la storia regge abbastanza anche se spesso si ha l'impressione di essere un pò raggirati.

    commento di supadany
  • noioso!lungo e noioso..lei davvero la principessa delle attrici in circolazione,ma il film è davvero troppo lento.

    commento di bellahenry
  • Non si tratta certo di un capolavoro, ma neanche di un film da buttare. Certo,all'inizio promette più di quello che poi manterrà,ma credo che la storia sia più sulla famiglia borghese che non sull'apparizione di Sean. Brava comunque la Kidman.

    commento di jeffwine
  • che palloso!!! è una rottura dall'inizio alla fine…è privo di dialoghi…era un idea da cui poteva venir fuori ubn bel film, ma questo proprio è un disastro. il finale poi è deludente al massimo.

    commento di niko9
  • film davvero ridicolo noioso vorrebbe essere d'autore ma… non e' nicole kidman non salva il film… il bambino lasciamo perdere… delusione pura..

    commento di willow77
  • Se non ci fosse stata la Kidman il film sarebbe passato inosservato. Film perdibilissimo!

    commento di erik
  • Il film è una cacata

    commento di bickle
  • Nioso.Pesante.E poi i lunghissimi piani sequenza da film d'autore sono davvero inutili!Poca sostanza.Praticamente brutto.

    commento di gio83
  • l'idea poteva anche essere buona ma è stata sviluppata, a mio parere, in modo pessimo. delusione.

    commento di rea
  • Un tema affascinante che non viene sviluppato abbastanza. Un po troppo incentrato sulla Kidman tralasciando un po' gli altri personaggi.

    commento di IGLI
  • Aiuto!!!!!!!! e' tarmente brutto e noioso che la regia tutta empomiciata fa ridere tanto e' finta!!!ma vatte a nasconde nicole, che coi capelli cosi' semnbri un travestito!!!!ma visto che te sei rifatta e tette…ma che tristezza oH!!

    commento di nica
  • Un film coraggioso, a volte difficile, ma con interpreti da Oscar, soprattutto la sempre più brava Nicole Kidman, unica attrice nel panorama mondiale a poter reggere superbamente un lungo, emozionantissimo primo piano, pieno di silenzio e poesia!

    commento di aquila79
  • "io sono Sean!": il ritornello suona ridicolo durante tutto il film. Fastidiosamente pretenzioso, ci sarebbe da uscire dalla sala non fosse per le numerose scene -involontariamente- tutte da ridere.

    commento di mandolinos
  • Il film più brutto che abbia mai visto!!!Lentissimo,senza trama,falso nella campagna pubblicitaria(non c'è proprio nulla di soprannaturale),banalissimo. Meno male che l'ho visto gratis se no avrei reclamato il denaro speso!!!

    commento di magone
  • Risparmiatevelo.

    commento di pistarino
  • ma il bambinello è andato a letto con la Kidman?

    commento di bickle
  • Un film inutile, regia non interessante, fotografia con errori da dilettanti, una Kidman come sempre eccellente (come potevamo aspettarci altro?).

    commento di divemaster
  • Un film sufficente, la Kidman salva baracca e burattini, manca forse quel tocco magico in piu

    commento di faromagico
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

joseba di joseba
8 stelle

Assolutamente stupefacente per la prima ora, sciaguratamente didascalico negli ultimi quaranta minuti. Jonathan Glazer indovina la distanza dalla materia rappresentata girando con uno stile di scarnificata, disossata eleganza. Sospesi piani sequenza, impietrite figure intere, ostinati e sgretolanti primi piani scandiscono una vicenda in cui la tensione è una creazione puramente mentale. Ovvio... leggi tutto

17 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ripley77 di ripley77
6 stelle

Curioso ed elegante thriller che ricorda per atmosfere e ritmi lo stile di M.Night Shyamalan.Puntigliosa e ben architettata la sceneggiatura di Addica e Carriére.Jonathan Glazer e’ abile nel giostrare le dinamiche psicologiche tra i personaggi e sa dirigere gli attori (magnetica Kidman,pratica e regale la grande Baccal).Ma non e’ Shyamalan,il soprannaturale non e’ nelle sue... leggi tutto

14 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

bradipo68 di bradipo68
4 stelle

parlare di tensione morale per paccottiglia come questa mi pare esagerato...l'idea di base è ridicola(penso che se uno viene a dirti che è la reincarnazione di un tuo caro morto non viene accolto come viene accolto nel film ma gli vengono sparate subito due bombe in faccia),l'unico che si comporta normalmente è il fidanzato di lei(si parteggia per lui quando insegue il sedicente reincarnato... leggi tutto

27 recensioni negative

Trasmesso il 31 luglio 2017 su Iris
Trasmesso il 1 luglio 2017 su Canale 5
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 25 giugno 2017 su Iris
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

} ] ) ... ( [ {

mck di mck

Tra il Prologo e l'Epilogo, tra la prolusione del proemio e il coronamento della conclusione, sta : il Proscenio.  E sulla ribalta del proscenio m'appresto a un tuffo nel golfo mistico.   ...

leggi tutto

Recensione

ezio di ezio
7 stelle

Manhattan ,Anna (Kidman) sta per sposare Joseph (Huston) quando incontra un ragazzino che sostiene di essere la reincarnazione del suo primo marito Sean,morto dieci anni prima.Su questo film hanno enfatizzato la componente pruriginosa (ma tutto e' nella media),meglio prenderla come una pellicola vagamente horror con momenti veramente paradossali,che sfiorano atmosfere bunuelliane e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

Hail to the Thief

mck di mck

L'uomo le porse il foglio ed era tutto lì : date, luoghi, i codici del dipartimento di polizia e le accuse che le venivano contestate. Non riusciva a crederci, c'era anche il suo nome, nero su bianco, sotto la...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dal 2 aprile 2012 in Dvd a 11,50€
Acquista
Il meglio del 2009
2009

Recensione

LED34 di LED34
8 stelle

Anna, ricca editor di New York, cade in un lutto profondo, quando il marito, Sean, muore accasciandosi per terra mentre praticava jobbing a Central Park. In quel presiso istante, parallelamente, nasce un neonato. Passati dieci anni, Anna, decide di rifarsi una vita, convollando a nozze con Joseph, un pezzo grosso dell'alta società, quando, durante la festa di compleanno di sua madre, si...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008

Chi odia Nicole Kidman?

tiramisu di tiramisu

In questi giorni di vacanza, ho più tempo del solito per girovagare in rete e mi sono imbattuto proprio oggi in un fenomeno piuttosto strano, ovvero: quella che io considero una delle attrici più dotate della sua...

leggi tutto

Recensione

rebis di rebis
8 stelle

Probabile nell’improbabile, Glazer non si scoraggia mai di fronte ad un racconto minato dall’inverosimile e quando tutto congiura contro impone con rigore l’eticità del primo piano che attinge allo sconcerto umano, doloroso, assiepato tra le increspature del racconto. L’impertinenza del corpo infantile che rigurgita addosso all’uomo un passato reviviscente,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2006
2006

Recensione

bradipo68 di bradipo68
4 stelle

parlare di tensione morale per paccottiglia come questa mi pare esagerato...l'idea di base è ridicola(penso che se uno viene a dirti che è la reincarnazione di un tuo caro morto non viene accolto come viene accolto nel film ma gli vengono sparate subito due bombe in faccia),l'unico che si comporta normalmente è il fidanzato di lei(si parteggia per lui quando insegue il sedicente reincarnato...

leggi tutto
Il meglio del 2005
2005

LEMONY SNICKET MASTERPIECE

michii di michii

E' il cinema "negromantico" di Brad Silberling, uno dei gioielli fantasy-grotteschi del 2005. Cinema negromante e romantico, dall'apparato visivo sconcertante, dalla scenaggiatura che è una prova di forza per il...

leggi tutto
Playlist

Recensione

ripley77 di ripley77
6 stelle

Curioso ed elegante thriller che ricorda per atmosfere e ritmi lo stile di M.Night Shyamalan.Puntigliosa e ben architettata la sceneggiatura di Addica e Carriére.Jonathan Glazer e’ abile nel giostrare le dinamiche psicologiche tra i personaggi e sa dirigere gli attori (magnetica Kidman,pratica e regale la grande Baccal).Ma non e’ Shyamalan,il soprannaturale non e’ nelle sue...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2004
2004

Recensione

joseba di joseba
8 stelle

Assolutamente stupefacente per la prima ora, sciaguratamente didascalico negli ultimi quaranta minuti. Jonathan Glazer indovina la distanza dalla materia rappresentata girando con uno stile di scarnificata, disossata eleganza. Sospesi piani sequenza, impietrite figure intere, ostinati e sgretolanti primi piani scandiscono una vicenda in cui la tensione è una creazione puramente mentale. Ovvio...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 13 dicembre 2004
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito