Trama

Il diciannovenne Step passa il suo tempo fra risse e gare notturne in moto. Se ne è andato di casa perché dicono sia un tipo violento. La diciottenne Babi è una studentessa modello, una figlia perfetta, ma soprattutto una ragazza romantica che aspetta l'arrivo del principe azzurro. I due si incontrano per caso, litigano, s'innamorano, tutto nel corso di un anno che resterà indimenticabile non solo per loro, ma per tutti quelli che li circondano.

Note

Lucini, ancora lontano dall'avere uno stile personale, dimostra di maneggiare la macchina da presa con disinvoltura e rivela un buon fiuto nella scelta e nella direzione degli attori. Dove il film non convince è nella scrittura.

Commenti (15) vedi tutti

  • Fastidiosa la voce fuori campo, banale come la maggior parte dei film sugli adolescenti girati in Italia in questi anni. Voto: 4

    commento di ethan
  • Film basato sull'omonimo romanzo di Federico Moccia, con davvero poco da dire. Attori incapaci, storia penosa e dialoghi inascoltabili. Ce vò coraggio a dargli tre stelle.

    commento di TheWarOfEcho
  • Insipido e per palati poco fini (alias adolescenziali).

    commento di MrPostman
  • SENZA GIRI DI PAROLE: FA SCHIFO

    commento di ale861
  • Pessimo! Film orrendo e recitazione insostenibile! Al contrario di quello che pensano molti, il libro non mi è affatto dispiaciuto, ma il film non sa assolutamente di nulla. Mi si salva un po' la radio… ma giusto per l'idea…

    commento di Utente rimosso (tika)
  • MERDA ALLO STATO PURO…

    commento di Il cattivo nullatenente
  • Mi ha molto deluso questo film che credevo una storia d`amore piu` felice, appassionante, commovente come lo sono stati molti altri film di qualche anno fa invece ho visto una storia troppo problematica, anche inverosimile, un mezzo disastro

    commento di Luca88
  • 7/10

    commento di alex77
  • Voto 5. Brutto tutto tranne che in qualche spunto, con un finale prevedibile.

    commento di toni70
  • mah…un filmetto adolescienziale, ogni tanto ne rifanno qualcuno…ma poi a Roma non ho mai sentito di corse di quel tipo con le moto,boh!

    commento di barbaraas
  • VOTO : 6 Commedia giovanile che pecca di ingenuità soprattutto nel finale ma risulta comunque simpatica e sincera.

    commento di supadany
  • Favoloso! il cinema italiano nn m piace, ma questo film è splendido…

    commento di Killah
  • che cavolata… alcuni dialoghi veramente imbarazzanti…l'unico elemento positivo è il protagonista, Riccardo Scamurcio…

    commento di annalisa.bri
  • Non ci crederete, ma questo film semplice, semplice, si è aggiudicato un posto nella classifica dei miei film del cuore.

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • Film psicometrico: il QI dello spettatore è inversamente proporzionale ai minuti passati in sala.

    commento di pagoda
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è negativa

GIMON 82 di GIMON 82
2 stelle

Che dire.....un trionfo della banalita' imperante della gioventu' odierna,andava bene il titolo 3 metri sotto il cesso,in questo Zmovie senza ne capo  ne coda, si riesce appena a tratteggiare il ritratto (se cosi' si puo' chiamare) della classica storiella insulsa tra la classica fighettina-figlia di papa' e il bulletto di quartiere con tanto di giubbotto in pelle che vorrebbe richiamare il... leggi tutto

41 recensioni negative

Recensioni
Recensioni
Il meglio del 2015
2015

Gli Sconsigliati

cinefox di cinefox

Film brutti che più brutti non si può, alcuni osannati dal pubblico o re di incassi e altri forse sconosciuti (e ne capisco il motivo). Tra i quasi 1000 film che ho visto nella mia vita questi sono tra...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 1 ottobre 2013 in Dvd a 7,99€
Acquista

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
1 stelle

Sagra dell'ovvio e della banalità; uno stereotipo dietro l'altro in fila indiana come manco la squadra kenyana di maratona alle olimpiadi. Il tipico film sul mondo degli adolescenti scritto e girato in maniera squallida, tendenziosa e col solo fine di omogeneizzare ancor più quella parte della nostra gioventù a cui il cervello serve poco. Terribile -fra le varie cose- la voce fuori campo. 

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

GIMON 82 di GIMON 82
2 stelle

Che dire.....un trionfo della banalita' imperante della gioventu' odierna,andava bene il titolo 3 metri sotto il cesso,in questo Zmovie senza ne capo  ne coda, si riesce appena a tratteggiare il ritratto (se cosi' si puo' chiamare) della classica storiella insulsa tra la classica fighettina-figlia di papa' e il bulletto di quartiere con tanto di giubbotto in pelle che vorrebbe richiamare il...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
1 stelle

Non si sa se la cosa peggiore di questo film (vabbè consideriamolo film!) sia il fatto che annoia dopo 5 minuti, che i protagonisti siano una manica di deficenti come non si era visto mai al cinema oppure che un romanzo che già sapeva di poco e descriveva (magari in maniera banale o forse no, chissà!) i ragazzi degli anni 90 sia passato nelle mani di Luca Lucini (uno dei...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Nun te reggae più

tinodeluca di tinodeluca

C’era una volta il cinema italiano. Quello vero, intendo. Quello che si permetteva di sfidare a duello il più famoso collega d’oltreoceano, quello che se ne fregava di rendere conto e ragione...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Rispettate tutte le pretese di melodramma adolescenziale. La generazione-Tiziano Ferro (un pezzo del quale si ascolta nel finale) ha il suo film cult, proprio così come la vacuità delle canzoni di Tizianone rispecchia un'assoluta, disperata emergenza di contenuti e valori che investe le più giovani generazioni all'inizio del terzo millennio - e questo Tre metri sopra il cielo è l'esatta...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2008
2008

La mia generazione

LorCio di LorCio

La mia è una generazione strana. Senza riferimenti ai quali ispirarsi, priva di valori, principi, sentimenti comuni, coscienza civile, interessata solo all'apparire e all'avere (sono in quanto appaio, appaio in...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Recensione

LorCio di LorCio
2 stelle

Uno dei cult movie della mia generazione nella fase adolescenziale, è un film senza un'idea di cinema tratto da un libro più brutto che altro, baciato da un successo inaudito. Romanocentrico, racconta un mondo diviso in "teppisti ma boni" e "studentesse privatiste illuse e un po' troiette", tra i rifiuti di gioventù bruciata e i tempi delle mele avariate. Si...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006

Recensione

valerioexist di valerioexist
4 stelle

Lo Scamarcio (l’uomo da una sola espressione) è Step (passo), un vero e proprio delinquente che picchia a sangue le persone e fa le gare clandestine in moto; La Saunders invece è Babi, ragazza dal nome infelice con forti problemi di dislessia (dovuta all’origine non ariana dell’attrice) molto caruccia e con voti alti, proveniente da buona famigghia e con sorellina piccola, irritante e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004
Uscito nelle sale italiane l'8 marzo 2004
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito