È arrivato il Cavaliere

  • Italia
  • Genere: Commedia
  • durata 80'
  • b/n

Regia di Steno, Mario Monicelli

Con Tino Scotti, Enrico Viarisio, Enzo Biliotti, Silvana Pampanini Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

Il cavaliere è il factotum di una comitiva di venditori ambulanti accampati nella periferia milanese che si fa in quattro per salvare gli amici dallo sfratto.

Note

Terzo film di Monicelli, è una commedia dolceamara che pur sentendo le influenze del neorealismo, non regge il confronto con i capolavori dell'epoca.

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è negativa

mm40 di mm40
4 stelle

Scombiccherata farsetta in stile Marx (fratelli) nella quale Tino Scotti, mattatore in grado di reggere lo sguardo della macchina da presa per novanta minuti consecutivi senza mai avere un istante di cedimento, ne combina di tutti i colori. Un prodotto chiaramente alimentare, di quelli che Monicelli e Steno accoglievano con favore a quei tempi spartendosi spesso la lavorazione a metà... leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

sasso67 di sasso67
6 stelle

Il testo è di quelli surreali (oggi lo chiameremmo demenziale), tipici del duo Vittorio Metz e Marcello Marchesi, pieni di battute che sembrano uscite dalla penna di Achille Campanile o dai vaudeville dei fratelli Marx: «Compagno, accompagnatemi!» «Ma io mi chiamo Giuseppe!» «Allora aggiuseppatemi!». È divertente per una quarantina di minuti, i primi, mentre poi la frenesia del pur... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Il meglio del 2012
2012

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Il testo è di quelli surreali (oggi lo chiameremmo demenziale), tipici del duo Vittorio Metz e Marcello Marchesi, pieni di battute che sembrano uscite dalla penna di Achille Campanile o dai vaudeville dei fratelli Marx: «Compagno, accompagnatemi!» «Ma io mi chiamo Giuseppe!» «Allora aggiuseppatemi!». È divertente per una quarantina di minuti, i primi, mentre poi la frenesia del pur...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Scombiccherata farsetta in stile Marx (fratelli) nella quale Tino Scotti, mattatore in grado di reggere lo sguardo della macchina da presa per novanta minuti consecutivi senza mai avere un istante di cedimento, ne combina di tutti i colori. Un prodotto chiaramente alimentare, di quelli che Monicelli e Steno accoglievano con favore a quei tempi spartendosi spesso la lavorazione a metà...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito