L'ultima estate - Ricordi di un'amicizia

Trama

Chicago, 1976: il piccolo Pete, di famiglia cattolica, rimproverato per le sue marachelle dalla suora che gli fa da insegnante, intraprende una missione divina per far del bene nella propria comunità e dimostrare così di meritarsi il paradiso. Suo improbabile partner è Danny, un ragazzino ebreo col quale Pete imparerà il vero significato delle parole "speranza" e "amicizia".

Note

Sono molte le qualità del copione che, su una traccia consolidata (il rapporto tra due bambini quasi coetanei) introduce variazioni intelligenti e spiritose sulla fede religiosa, la tolleranza e i pregiudizi nella Chicago della metà degli anni '70, quando razzismo e antisemitismo non erano ancora stemperati dal galateo del "politicamente corretto". I giovanissimi interpreti sono perfetti, e il regista è ben attento a non varcare mai la sottile linea che separa la commozione profonda dalla melassa.

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

teaestefano di teaestefano
6 stelle

Buon film: delicato, niente sesso e violenza, una narrazione che tiene ed evita la melassa facile. Tuttavia, tuttavia... La morale è questa: tutte le religioni sono uguali e in paradiso ci si va comunque. E quasi quasi la religione cattolica è inutile. Il discorso del film si incentra su quello che è un errore teologico (sono cattolico e conosco la mia fede): cioè che in paradiso ci... leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

L’estate, simbolicamente, è il momento privilegiato per i transiti da un punto all’altro della vita, da un’età, da una consapevolezza, da un grumo identitario ad altre età, altre certezze, altri profili dell’identità. Stagione atmosferica e stagione che nella luce abbagliante dissimula la dolce mestizia di una perdita. Queste emozioni e queste sensazioni ci sono tutte nel rilevante... leggi tutto

3 recensioni positive

locandina
Foto
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2003
2003
Uscito nelle sale italiane il 21 luglio 2003
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito