Espandi menu

    Le quattro piume

    Regia di Shekhar Kapur vedi scheda film

    Recensioni

    L'autore

    luthien80

    luthien80

    Iscritto dal 27 dicembre 2004 Vai al suo profilo
    • Seguaci 7
    • Post -
    • Recensioni 374
    • Playlist 65
    Mandagli un messaggio
    Messaggio inviato!
    Messaggio inviato!
    chiudi

    La recensione

    di luthien80
    8 stelle

    L’immensa e ardente distesa del deserto africano. Le giubbe rosse formano un quadrato. Urlando, una decina di ribelli caricano i soldati che attendono silenziosi…poi, all’improvviso, scatta la vera imboscata.
    I nemici arrivano, nuovamente, da ogni angolo, sono 10, 100, 1000. sono troppi e sono ovunque. Cambio di inquadratura. La telecamera riprende la scena dall’alto: un piccolo gruppo di inglesi, schierato in perfetto ordine, avvolto dalla polvere e circondato da un caotico sciame di “infedeli” che accorrono portando morte e terrore.
    Questa è la sequenza più emozionante del film di Kapur, un’opera avventurosa ed esotica, di grande respiro epico, che intreccia al tema portante delle guerre coloniali, dello scontro Occidente/Oriente, valori come amicizia, amore, coraggio. Tutto viene visto e raccontato attraverso la sguardo triste del giovane Harry, figura controcorrente tormentata dal dubbio a da una paura divorante, che affascina e commuove proprio grazie alle sue debolezze, le debolezze di un uomo come tanti altri, ma, che a differenza di molti, ha il coraggio di ammetterle e, soprattutto, di superarle.

    Su Heath Ledger

    Straordinario! Parte del fascino del film lo si deve proprio alla sua intensa interpretazione. Tutta la seconda parte poggia sulle sue spalle e lui se la cava benissimo, dominando ogni scena.

    Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

    Commenta

    Per poter commentare occorre aver fatto login.
    Se non sei ancora iscritto Registrati