Debito di sangue

play

Regia di Clint Eastwood

Con Clint Eastwood, Wanda De Jesus, Jeff Daniels, Anjelica Huston, Tina Lifford Vedi cast completo

  • In TV
  • Premium Energy
  • canale HD 334
  • Ore 00:35
altre VISIONI

Trama

Los Angeles: dopo essere andato in pensione a causa dei gravissimi problemi cardiaci che lo hanno costretto a un trapianto, l'agente federale Terry McCaleb vive su un piccolo battello attraccato nel porto di San Pedro. Quando scopre che la donatrice del suo cuore è una giovane donna ispanica rimasta vittima dell'assassino seriale a cui per anni McCaleb ha dato la caccia, decide di rimettersi sulle tracce del criminale...

Note

In oltre trent'anni di regia, Eastwood non si è mai lasciato distrarre da presunzioni e vezzi, non si è mai atteggiato ad "autore", preferendo seguire l'onesta strada del grande artigianato hollywoodiano. E così facendo, ha elaborato uno degli universi poetici e psicologici più personali e riconoscibili del cinema contemporaneo. Il protagonista del suo primo film (_Brivido nella notte_, 1971) era un disc-jockey perseguitato da un'ammiratrice psicopatica; poi sono venute le varie compagne e avversarie di Callaghan, nonché le prostitute e le ragazzine che costringono i suoi cowboy solitari a rimettersi al lavoro. E oggi finalmente Eastwood, il duro pieno di rispetto e ammirazione per le donne, assume dentro di sé l'elemento femminile (il cuore), le lacrime davanti alle soap-opera e i malumori "una volta al mese" (come gli dice ironicamente il serial killer di questa pellicola). _Debito di sangue_, tratto dal romanzo di Michael Connelly (sceneggiato da Brian Helgeland), non è solo un bel thriller, pieno di rimpianti: è anche un'esemplare dichiarazione di poetica.

Commenti (19) vedi tutti

  • Eastwood efficace, detective bravissimo, malato di cuore, ma il cuore che lo salva è della vittima di un serial killer che lo sfida di nuovo, anche se malato e in pensione. Intricato e girato con perizia.

    commento di ENNAH
  • Gran bellissimo thriller da guardare assolutamente con finale incerto fino alla fine, con un regista/attore fra i migliori.

    commento di _Matttee_
  • I dettagli messi assieme e intepretati compongono un quadro prima indecifrabile. E lil maniaco viene finalmente scoperto. PS: il malvagio è strafottente come in "Ispettore Callaghan: il caso Scoprio è tuo".

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Un thriller perfetto, assolutamente coinvolgente, ricco di emozione e tensione e senza inutili tempi morti.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Non è sicuramente il Clint che mi aspettavo. Questo film è un giallo alla Colombo. Poca suspance e nient'altro

    commento di XANDER
  • bello

    commento di danandre67
  • Ottimo thriller poliziesco dall'inaspettato colpo di scena finale.

    commento di scream
  • Solido, in tipico stile eastwoodiano. Un film di genere - fatto come si deve - che sa parlare anche di grandi temi

    commento di robynesta
  • Voto 6. [14.12.2007]

    commento di PP
  • Un Eastwood minore, con momenti di grande detection.

    commento di Dalton
  • Un poliziesco stile anni 80, un po' ispettore Callaghan. Buono.

    commento di slim spaccabecco
  • voto 8

    commento di alice89
  • Un poliziesco autoriale e diretto con un ritmo indiavolato dal sempre grande Clint… un film sulla gratitudine e sul destino, un grande spettacolo Eastwoodiano. Voto: 8

    commento di Spielbergman
  • Non lo ritenevo uno dei migliori film di Eastwood (pur politicamente correttissimo, avvincente, etc.) ma se , come ho letto in una recente opinione, può essere paragonato ai film di Hawks… Mi ricredo: è un grandissimo film!

    commento di redpliskin
  • Grande Clint, non si smentisce mai. Un'ottima storia ben diretta.

    commento di griselda
  • Un capolavoro minore

    commento di bickle
  • Piacevole thriller ben congegnato, ben diretto e interpretato da Clint Eastwood in una versione un po' sentimentale.

    commento di jeffwine
  • ROMANTICO E TESISSIMO.COSI' POSSO DEFINIRE QUESTO CAPOLAVORO DELL'ORMAI SIMPATICO EASTWOOD CHE OGNI FILM L'AZZECCA IN PIENO.PERFETTO NEI TEMPI E NELLA REGIA NON CEDE MAI NEMMENO NELLO SCONTATO FINALE.DA BRIVIDI.

    commento di superficie 213
  • Forse poco convinto dalla storia, Eastwood dirige ed interpreta un thriller medio abbastanza piatto, che banalizza il libro da cui è tratto. A salvare il film dall'oblio la classe del regista e il bel gruppo di caratteristi di cui si è circondato.

    commento di MaurizioLiberti
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Baliverna di Baliverna
7 stelle

Buon thriller ben condotto dal consolidato Eastwood, che comunque secondo me in anni più recenti è ancora migliorato come regista. La sua regia è classica, scorrevole, senza vezzi o virtuosismi. Ogni tanto c'è qualche gru e qualche movimento più ricercato; non sono però esibizioni tecniche e sono funzionali alla narrazione. Ho trovato molto riuscita la... leggi tutto

31 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bukowski91 di bukowski91
6 stelle

Un buon thriller diretto da Clint Eastwood tratto da un romanzo di Michael Connelly. Si riconoscono senza problemi le sue tematiche e il suo stile di regia ma il film ha sostanzialmente due difetti, l'inizio e la fine. Nella parte iniziale si fa fatica ad osservare un Clint settantenne che affronta un lunghissimo inseguimento per poi avere(ovviamente) un infarto con tanto di trapianto di... leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Neo65 di Neo65
4 stelle

Girato bene, con quello stile sobrio e classico ormai proprio di Eastwood, ultima vera icona hollywoodiana degna di questo nome, il film purtroppo stravolge completamente la buona trama thriller del romanzo banalizzandola al punto da renderla prevedibile e scontata. Il lavoro di umanizzazione dei personaggi e' come al solito accurato e il ritmo della narrazione adeguato ad una detective... leggi tutto

11 recensioni negative

Trasmesso il 27 settembre 2017 su Canale 5
Trasmesso il 6 maggio 2017 su Iris
Trasmesso il 4 maggio 2017 su Iris
Trasmesso il 3 maggio 2017 su Iris
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 12 aprile 2017 su Iris
Trasmesso il 12 febbraio 2017 su Rete 4
Il meglio del 2016
2016

Recensione

Baliverna di Baliverna
7 stelle

Buon thriller ben condotto dal consolidato Eastwood, che comunque secondo me in anni più recenti è ancora migliorato come regista. La sua regia è classica, scorrevole, senza vezzi o virtuosismi. Ogni tanto c'è qualche gru e qualche movimento più ricercato; non sono però esibizioni tecniche e sono funzionali alla narrazione. Ho trovato molto riuscita la...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 2 gennaio 2015 in Dvd a 10,02€
Acquista
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2011
2011

Recensione

braddock di braddock
8 stelle

Bel thriller convincente e ben cosruito che riesce a interessare senza far capire tutto immediatamente e a stupire con un colpo di scena abbastanza inaspettato. Eastwood sembra una sorta di ispettore Callaghan in pensione ma tiene bene la scena anche nei momenti d' azione nonostante al momento del film avesse già 72 anni. Il ritmo soffre di qualche calo di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

LAMPUR di LAMPUR
4 stelle

Vedere il settantaduenne Clint di corsa all’inseguimento dell’assassino con conseguente infartino, manderà in solluchero infiniti aficionados. A me indispone e basta. Poi la storiella la segui pure, anche se il detective Clint s’è disegnato lo scenario a suo uso e consumo, tra poliziotti ridicolmente mediocri, femmine idolatranti, amicizie improbabili,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2009
2009
Il meglio del 2008
2008

Clint Eastwood ascolta "Radio Italia"

Johnny Depp di Johnny Depp

Si sintonizza su "Latte miele", solo musica italiana ed, ascoltando "Cammina nel sole" di Gianluca Grignani, si ricorda di quando con Eli Wallach ne "Il buono, il brutto, il cattivo" camminava al Sole. Cammina nel...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

Recensione

Neo65 di Neo65
4 stelle

Girato bene, con quello stile sobrio e classico ormai proprio di Eastwood, ultima vera icona hollywoodiana degna di questo nome, il film purtroppo stravolge completamente la buona trama thriller del romanzo banalizzandola al punto da renderla prevedibile e scontata. Il lavoro di umanizzazione dei personaggi e' come al solito accurato e il ritmo della narrazione adeguato ad una detective...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 18 novembre 2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito