Espandi menu

    Trama

    Ali G, leader di un gruppo rap, viene scelto dal Cancelliere come pedina per rovesciare il primo ministro inglese. Ma anziché realizzare il diabolico piano, Ali G diventa la voce dei giovani, rendendo il premier e il suo governo popolari come non mai...

    Note

    Ali G è stato il primo personaggio popolare di Sacha Baron Cohen e il primo a passare al cinema. A differenza dei successivi Borat e Brüno, il nuovo mezzo ancora non gli si addice: le battute, fra volgarità e goliardia demente, non hanno ancora profondità e ritmo. La recitazione è sopra le righe, e il doppiaggio italiano - molto “creativo” - non aiuta. Il sentore è quello dell’operazione commerciale, solo per sfruttare un successo Tv: e si sente.

    Commenti (10) vedi tutti

    • Il protagonista strappa tante risate.

      leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
    • Benchè triviale e volgare, riesce molto a far ridere e quindi il suo scopo la raggiunge in pieno.

      commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
    • talmente demenziale da meritare almeno la sufficienza.lo sconsiglierei ai minori di 14 anni

      commento di wang yu
    • 6

      commento di arcarsenal
    • 6

      commento di arcarsenal
    • da morire dal ridere! RIZPECT

      commento di robertokeane
    • Divertente a suo modo,anche se 10 gag,12 sono volgari,comumque non male.La satira politica comunque non è granchè,però sempre 1000 volte meglio degli ultimi film di boldi è di de sica.

      commento di Lebowsky84
    • VOTO : 6 Troppo stupido e sudicio per entrare nell'olimpo della demenzialità ma sicuramente divertente e rilassante.

      commento di supadany
    • Sarà anche volgare però è divertente. Ali G è davvero un gran bel personaggio e in più di un'occasione ci si diverte e si ride.

      commento di Utente rimosso (Titanic900)
    • Nonostante mi aspettassi una schifezza immonda il film è risultato una sorpresa in positivo, quasi mai volgare (o per lo meno non quanto i vari film di DeSica) mi ha fatto veramente ridere in più di una situazione!

      commento di RageAgainstBerlusca
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è sufficiente

    zombi di zombi
    6 stelle

    alistar leslie graham, per tutti ali g, deve salvare il centro sociale in cui insegna alle imberbi nuove leve del teppismo di quartiere, come appunto evolvere e diventare come chi fa loro da maestro. il super cattivone del parlamento, vice del primo ministro, ha comprato il terreno sopra cui si stende il quartiere miserabile dove vive ali g e vuole costruirci un super centro residenziali con... leggi tutto

    5 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle positive

    Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
    8 stelle

    Ali è un rapper che entra in politica per salvare un centro per ragazzi. Verrà utilizzato come strumento per rovesciare il primo ministro. E' il primo film di Sacha Baron Cohen da protagonista ed è divertente. E' rozzo sia nella sceneggiatura che nella regia ma può contare sull'incontenibile verve del protagonista che strappa tantissime risate. leggi tutto

    4 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    UScomedy di UScomedy
    4 stelle

    Un ca##one al Governo: è questa in estrema sintesi la trama del primo film di Sacha Baron Cohen, "Ali G", trasposizione per il grande schermo della serie tv dell'inglese Channel 4 che nel 2000 fece conoscere al mondo il talento comico e l'irriverenza di Sacha Baron Cohen. Se però nella serie il comico si divertiva a fare folli interviste a personaggi famosi (da Donald Trump a Gore Vidal,... leggi tutto

    6 recensioni negative

    Recensione

    Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
    8 stelle

    Ali è un rapper che entra in politica per salvare un centro per ragazzi. Verrà utilizzato come strumento per rovesciare il primo ministro. E' il primo film di Sacha Baron Cohen da protagonista ed è divertente. E' rozzo sia nella sceneggiatura che nella regia ma può contare sull'incontenibile verve del protagonista che strappa tantissime risate.

    leggi tutto
    Recensione

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    zombi di zombi
    6 stelle

    alistar leslie graham, per tutti ali g, deve salvare il centro sociale in cui insegna alle imberbi nuove leve del teppismo di quartiere, come appunto evolvere e diventare come chi fa loro da maestro. il super cattivone del parlamento, vice del primo ministro, ha comprato il terreno sopra cui si stende il quartiere miserabile dove vive ali g e vuole costruirci un super centro residenziali con...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 4 utenti

    Il meglio del 2012

    2012

    Recensione

    UScomedy di UScomedy
    4 stelle

    Un ca##one al Governo: è questa in estrema sintesi la trama del primo film di Sacha Baron Cohen, "Ali G", trasposizione per il grande schermo della serie tv dell'inglese Channel 4 che nel 2000 fece conoscere al mondo il talento comico e l'irriverenza di Sacha Baron Cohen. Se però nella serie il comico si divertiva a fare folli interviste a personaggi famosi (da Donald Trump a Gore Vidal,...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Il meglio del 2005

    2005

    Il meglio del 2004

    2004

    Disponibile dal 6 ottobre 2004 in Dvd a 8,93€

    Acquista

    Il meglio del 2003

    2003

    Uscito nelle sale italiane il 19 maggio 2003

    Il meglio del 2002

    2002

    Il meglio del

    Ali G valutazione media: 5.6 15 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito