Ridere per ridere

Trama

John Landis infila una serie di irresistibili sketch, con intento di parodiare il palinsesto televisivo americano: telefilm, telegiornali, dibattiti, fiction tutte all'insegna di un umorismo sfacciato e senza nessun riguardo.

Note

Volgare e infantile, intelligente e divertentissimo. La sceneggiatura è scritta dai futuri registi Jim Abrahams, David e Jerry Zucker che fanno brevi apparizioni nel film.

Commenti (6) vedi tutti

  • Sketch demenziali in serie, alcuni si mostrano oggi decisamente datati, altri funzionano e divertono.

    leggi la recensione completa di HicksAFH
  • Irresistibile.... NOIA!!!!

    leggi la recensione completa di Brady
  • demenziale per far ridere, la parentesi orientale è quella che mi è piaciuta di piu pero no si puo certo dire che mi sono sbellicato dal ridere.

    commento di wang yu
  • commento di Dalton
  • Un insieme confuso di sketch piuttosto stupidi, anche se alcuni sono meritevoli (come quello finale o quello delle "Liceali cattoliche in calore"). Un discreto filmetto firmato Landis

    commento di paloz
  • Eccezionale film fatto di sketch che non hanno nessun collegamento fra di loro. Un piccolo assaggio di quello che farano in futuro Zucker/Abrahams/Zucker (qui sceneggiatori e attori).

    commento di IGLI
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

sasso67 di sasso67
8 stelle

Inaugurato da una frase, letta da uno speaker, che non lascia adito a dubbi («Nel pop corn che state mangiando, ci hanno pisciato»), il secondo lungometraggio di Landis, Ridere per ridere, è una sequela abbastanza slegata di episodi, tenuti insieme dal filo conduttore dello show business (si tratta di telegiornali, trailer, telefilm, o documentari, naturalmente messi in... leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Brandelli di una programmazione televisiva nella quale le trasmissioni e gli spot pubblicitari gareggiano in stupidità. Non è un film ma un insieme di sketch, di matrice appunto televisiva; fa eccezione il lungo episodio centrale, che è una parodia dei film di kung fu e di James Bond con un finale stile Il mago di Oz. Landis dirige, ma il marchio è quello del trio... leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ludovik di ludovik
2 stelle

Non so, io non sono riuscito a ridere! forse vederlo ora  è l'epoca sbagliata magari negli anni in cui è uscito poteva essere un buon film non lo discuto, ma ho rischiato di addormentarmi pur avendo l'ostinazione di vederlo fino in fondo per vedere se si salvava qualcosa, ma ho sbagliato leggi tutto

2 recensioni negative

Recensione

HicksAFH di HicksAFH
6 stelle

Secondo film alla regia per Landis e esordio cinematografico, come sceneggiatori, per la triade fratelli Zucker-Abrahams. Considerato un cult del genere demenziale , ma più in America che nel resto del mondo, il film è  suddiviso in una serie di sketch, di varia durata . Alcuni funzionano , su tutti il divertentissimo episodio parodia di Bruce Lee , altri meno. ...

leggi tutto
Recensione
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

DavideBifaro di DavideBifaro
8 stelle

Film comico/demenziale diretto dal grande John Landis e scritto dal famoso trio comico Z-A-Z (Zucker-Abrahams-Zucker) ad episodi formato da sketch, pubblicità e trailer parodistici. Il punto forte della pellicola è sicuramente il ritmo incalzante, cioè riesce a divertire pur non avendo una vera e propria trama. Tutti gli sketch sono geniali, su tutti lo sketch...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Brandelli di una programmazione televisiva nella quale le trasmissioni e gli spot pubblicitari gareggiano in stupidità. Non è un film ma un insieme di sketch, di matrice appunto televisiva; fa eccezione il lungo episodio centrale, che è una parodia dei film di kung fu e di James Bond con un finale stile Il mago di Oz. Landis dirige, ma il marchio è quello del trio...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Disponibile dal 13 febbraio 2014 in Dvd a 9,99€
Acquista
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 21 novembre 2013 in Dvd a 12,99€
Acquista
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011

CINEMA DEMENZIALE

LAMPUR di LAMPUR

Se devo squartarmi dalle risate non riesco a trovare nulla di meglio di una genialata surrealdadaisticodemenziale. Di quelle intelligenti, meglio se brillanti, meglio ancora se originalmente congegnate. Forse non...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

CLOWNTHERAPY

LAMPUR di LAMPUR

SPETTACOLO DI BENEFICENZA PER L'ASSOCIAZIONE DI CLOWN DOTTORI “ANDREA TUDISCO” ROMA,  2 OTTOBRE 2010     AUDITORIUM DI ROMA   Ci sareste dovuti essere. A vederli questi clown...

leggi tutto

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Inaugurato da una frase, letta da uno speaker, che non lascia adito a dubbi («Nel pop corn che state mangiando, ci hanno pisciato»), il secondo lungometraggio di Landis, Ridere per ridere, è una sequela abbastanza slegata di episodi, tenuti insieme dal filo conduttore dello show business (si tratta di telegiornali, trailer, telefilm, o documentari, naturalmente messi in...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2008
2008

Ridere x ridere

Mark-71 di Mark-71

Un mix di pellicole di ieri e di oggi che mi hanno divertito.Mi sono soffermato maggiormente su Landis e Allen che apprezzo molto.Consiglio di vedere,di Pepe de las Heras; Mucha Sangre.

leggi tutto

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

I Monty Pythons già lo facevano da un pezzo, ma Ridere per ridere, oltre ad alcuni spunti eccellenti (irresistibile la scenetta sull'ossido di zinco), esaspera ed esagera il gusto del surreale e dell'assurdo, ricavando un film da una catena di sketch assemblati a mo' di palinsesto televisivo. Purtroppo il ritmo ed il tenore degli episodi non è costante e spesso la demenzialità lascia spazio...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2007
2007

UNA RISATA VI SEPPELLIRA'...

LAMPUR di LAMPUR

Sganasciarsi, sghignazzare, accartocciare il diaframma tra reni e polmoni, faticare a respirare mentre ci si scompiscia senza ritegno, sbellicarsi fino a sgangherare fiato e lacrime... probabile viatico a tutti mali...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2003
2003

John Landis -1-

ty di ty

Questa prima parte è dedicata a Beckett e a SRTURTUR (perché THE BLUES BROTHERS è un capolavoro!)

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito