Bloody Sunday

Trama

Il 30 gennaio 1972, in un cinema di Londonderry c'era doppio programma: _I magnifici sette_ e _Domenica, maledetta domenica_. E fu davvero maledetta e sanguinosa la domenica dei 10.000 irlandesi che scesero in piazza per i diritti civili: la manifestazione, vietata dalle autorità inglesi, ebbe luogo grazie all'impegno dell'attivista Ivan Cooper, ma costò la vita a 27 persone...

Note

Il film di Greengrass racconta, nella cronaca di una giornata, quanto sia esile il confine tra la libera espressione del dissenso e la guerra. Il nervosismo spezza ogni inquadratura, la interrompe nel giro di pochi secondi, la fa traballante, mentre i telefoni squillano incessanti nelle case, nei quartier generali, negli ospedali. Realizzato da irlandesi e inglesi, il film non nasconde le enormi responsabilità dei militari, catturati nella spirale della tensione e della necessità di un "atto esemplare", né le differenze, morali e politche, che agitano i due schieramenti. Duro e tirato come un film di guerra, _Bloody Sunday_ fotografa il momento esatto in cui la guerra scoppia;e avrebbe potuto non scoppiare, almeno quel giorno, almeno a Londonderry (nemmeno i nomi delle città sono gli stessi per irlandesi e inglesi), davanti a quelle 13 vittime gratuite. Orso d'oro a Berlino 2002.

Commenti (9) vedi tutti

  • Voto 6,5. [19.01.2014]

    commento di PP
  • Caos,parolacce e tanti bla bla che mi lasciano indifferente.voto 1 -

    commento di wang yu
  • imperdibile..dal primo all'ultimo fotogramma

    commento di azazaz
  • Realizzato in stile ''cronaca giornalistica'', racconta passo passo cio che avvenne in quella tragica giornata.Documento interessante!

    commento di danman
  • VOTO 7,5 SCARNO All'inizio lo stile che definerei "dogma-action" quasi mi infastidiva, ma una volta accettato è l'arma vincente di un grande film di denuncia senza troppi fronzoli. Forza espressiva al servizio dell'impegno sociale

    commento di luca826
  • Un bel film girato in maniera che lo spettatore potesse essere coinvolto e quasi presente sulla scena in una sceneggiatura pero' un po' ''rimaneggiata'': gli U2 incisero ''Sunday bloody sunday'' in ricordo di questa vigliaccata inglese.

    commento di steveun
  • carino 2002

    commento di gisiusulisiasa
  • Derry chiama Sud Africa,Palestina,Genova,New york,Afghanistan,Iraq… La Storia insegna,nessuno impara.

    commento di dandea
  • emozionante e commovente.una indimenticabile lezione di storia narrata col cuore e con grinta.ottimi gli attori.uno dei migliori film della stagione

    commento di stanley
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

  • Orso d'Oro (ex aequo) al Festival di Berlino 2002
Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

GIMON 82 di GIMON 82
8 stelle

"We shall overcome! We shall overcome! We shall overcome! WE SHALL OVERCOME SOMEDAY!!" Ovvero un giorno noi vinceremo,saremo liberi dalle catene e canteremo di gioia'.Un canto puro e liberale,di manifesta civilta' "rubato" ad una marcia di pace del profeta dei neri Marthin Luther King si libra ora nell'aria di Derry cittadina NordIrlandese,sede di una minoranza cattolica e di  "padroni"... leggi tutto

28 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

chribio1 di chribio1
5 stelle

Mi e' sembrato troppo spettacolarizzato : ok che i fatti accaduti,ne sentii parlare solamente 16 anni dopo (essendo nato proprio nel '72 ma a Dicembre),poi col tempo,le cose si capiscono meglio e si sanno col senno di poi (anche se spesso vengono nascoste ...),pero' questo Film sara' pur stato pensato per non fare dimenticare la cruenta battaglia di quel giorno e la "vittoria" mai cosi'... leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

pirruccio di pirruccio
4 stelle

E' sempre molto difficile recensire un film come "Bloody Sunday", che parte da nobilissime intenzioni e cerca di riportare alla luce (o di raccontare a chi non ne sa ancora nulla) un momento tragico della recente storia europea. E' difficile soprattutto parlarne male, perché si rischia di essere fraintesi e ci si attira malevolenze mai gradite. Eppure tocca farlo. Il film di Greengrass adotta... leggi tutto

1 recensioni negative

Trasmesso il 7 marzo 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 24 febbraio 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 29 gennaio 2017 su Rai Movie
Il meglio del 2015
2015

Recensione

LoLori di LoLori
9 stelle

https://www.youtube.com/watch?v=X2ho1B91Ze8   Un'altra testa ciondola lentamente Un bambino è lentamente preso E la violenza causa un tale silenzio Chi stiamo fraintendendo? Ma vedi, non sono io, non è la mia famiglia Nella tua testa, nella tua testa, stanno combattendo Con i loro carri armati e le loro bombe E le loro bombe e le loro pistole Nella tua testa, nella tua...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

LA REPRESSIONE E' CIVILTA'

panunzio di panunzio

l'incontro con Garibaldi75, le riflessioni di Sanporaz68, più o meno, in concomitanza con il passaggio in Tv di INDAGINE, mi hanno spinto a ripensare al potere ed alle sue (dis)articolazioni, entro i nostri confini...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

GIMON 82 di GIMON 82
8 stelle

"We shall overcome! We shall overcome! We shall overcome! WE SHALL OVERCOME SOMEDAY!!" Ovvero un giorno noi vinceremo,saremo liberi dalle catene e canteremo di gioia'.Un canto puro e liberale,di manifesta civilta' "rubato" ad una marcia di pace del profeta dei neri Marthin Luther King si libra ora nell'aria di Derry cittadina NordIrlandese,sede di una minoranza cattolica e di  "padroni"...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Mother Ireland

angelina di angelina

       Requiem per i ribelli irlandesi Con le tasche dei cappotti piene d'orzo, niente cucine o basi di appoggio lungo il mio percorso, ci spostavamo rapidi e improvvisi nella nostra...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

hallorann di hallorann
8 stelle

L’Irlanda del Nord è una regione del Regno Unito. Negli anni ’20 ottenne l’autonomia dall’Irlanda e vennero definite le frontiere tra i due paesi. Nel 1969 scoppiò una guerra civile tra la comunità cattolica e protestante e il parlamento di Londra decise di riprendere l’amministrazione della regione. Nei primi anni settanta il governo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2006
2006

Viaggio in Irlanda

Joyce di Joyce

L'irlanda ha dato i natali ad ottimi attori e superbi registi, oltre ad essere uno degli spunti più interessanti per la sua drammatica storia recente e per le ambientazioni mozzafiato. Ecco alcuni dei film più...

leggi tutto
Playlist

Recensione

ultrapaz di ultrapaz
8 stelle

"Bloody Sunday" fa incazzare, è qualcosa che va oltre ad una semplice pellicola con un'ottima ricostruzione storica degli orribili fatti successi quella domenica del '72 a Derry (per i cattolici-irlandesi, Londonderry per gli inglesi..) dove durante una marcia (proibita) per i DIRITTI CIVILI e contro l'internamento 13 persone furono uccise e 14 furono feriti dalle pallottole dei soldati...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005

IRELAND

ultrapaz di ultrapaz

Irlanda. Terra verde, terra di antiche leggende, di eroi e di patrioti, terra distrutta da anni e anni di guerre, rivoluzioni e tragedie, terra di alcool, ossessioni, bombe, repressione e santità ma soprattutto...

leggi tutto
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
Uscito nelle sale italiane il 29 aprile 2002
Orso d'Oro (ex aequo) al Festival di Berlino 2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito