Trama

Il neo-laureato Andrea, torinese (e juventino) dal ménage sentimentale pieno di sorprese, aspira a un impiego a tempo pieno. Intanto vive una storia d'amore con Dolores e un'amicizia con l'esotica Lucia e col simpatico coinquilino Bart.

Note

L'esordiente Marco Ponti utilizza un canovaccio standard della commedia brillante (ragazzi e ragazze senza istruzioni per l'uso; protagonista figaccione e incasinato, miglior amico anarchico e casinista) ma scansa le trappole del banale lavorando bene sulla sceneggiatura. Situazioni, caratteri e soprattutto dialoghi conferiscono al film un ritmo coinvolgente, e gli attori sono simpatici. Spiace solo per l'eccessivo compiacimento delle gag: le battute, soprattutto quelle messe in bocca a Libero De Rienzo, sono qualche volta posticce, poco essenziali per l'economia (e la fluidità) del racconto. Tuttavia nel cinema medio italiano di oggi, dove tutti hanno ambizioni spropositate, è positivo che esistano produzioni orgogliose solo della loro ragion d'essere, quella di divertire con gusto. Il film è dedicato a Brigitte Bardot, a Bud Spencer e a Terence Hill. Anche a Jean-Luc Godard, ma facciamo finta di niente.

Commenti (7) vedi tutti

  • Commedia giovanile che affronta temi moderni con leggerezza.

    commento di slim spaccabecco
  • Simpatica e spiritosa, con attori divertenti e divertiti.

    commento di Ewan
  • Un po' troppo compiaciuto e gaudente, trova in Libero de Rienzo il suo miglior interprete. Accorsi come al solito stucchevole.

    commento di Ramito
  • Insignificante: è l'aggettivo più esatto per descrivere un film inconcludente, banale, che ti fa pensare…ma come ha fatto Ponti ha dirigere una storia così penosa?

    commento di sonicyouth
  • ma che sufficente!!Santa Maradona mostra l'esordio di un autore brillante, che ha voglia di divertire con semplicità e gusto affrontando un argomento non leggero…

    commento di Dr.Lynch
  • Commedia gradevole, sviluppata su una sceneggiatura semplice ma diretta con brio. Bravini gli attori anche se Accorsi appare, come spesso gli capita, troppo forzato. (6)

    commento di arme
  • per me è diventato un cult!!!

    commento di sarix
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
2 stelle

"Il film è dedicato a Brigitte Bardot, Bud Spencer,Terence Hill e Jean-Luc Godard." recita una didascalia, tanto per ricordarci quanto era bella la commedia un tempo e come questi giovani autori vorrebbero entrare a farne parte. Già, com'era bella un tempo...e com'è brutta negli anni "zero" (in tutti i sensi!) del nuovo millennio. Ci sono questi autor(ucol)i nuovi e giovani (cioè col... leggi tutto

14 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

al3x di al3x
6 stelle

Il film è abbastanza raffazzonato, arriva a stento all'ora e mezza grazie a gag e situazioni che rimangono fini a se stesse, direi che alla fine è una pellicola piuttosto "scazzata". Il che non è per forza un difetto, anzi. La freschezza degli interpreti e la loro recitazione indolente non stonano per nulla nel contesto della storia raccontata, e addirittura essi riescono ad essere... leggi tutto

12 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Idgie di Idgie
8 stelle

Esilarante, ironico e pungente, pieno di spunti interessanti, attuale all'ennesima potenza. Marco Ponti ha superato se stesso al primo colpo. Un film, questo, che suggerisce una visione dell'Italia che rasenta la perfezione, la situazione dei personaggi è verosimile e i dialoghi brillanti, mai noiosi sempre incalzanti. La vera forza del film, senza dubbio, è l'attore... leggi tutto

10 recensioni positive

Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
2 stelle

"Il film è dedicato a Brigitte Bardot, Bud Spencer,Terence Hill e Jean-Luc Godard." recita una didascalia, tanto per ricordarci quanto era bella la commedia un tempo e come questi giovani autori vorrebbero entrare a farne parte. Già, com'era bella un tempo...e com'è brutta negli anni "zero" (in tutti i sensi!) del nuovo millennio. Ci sono questi autor(ucol)i nuovi e giovani (cioè col...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
2 stelle

Fortemente raccomandatomi da un amico, "Santa Maradona", opera seconda di Marco Ponti m'è sembrato un film a tratti logorroico, a tratti scontato e costantemente in attesa che la storia (storia?) portasse da qualche parte. Titolo che non risulta avere legami d'alcun genere col film stesso. OK Stefano Accorsi; pessimo, al solito De Rienzo. Semplicemente: un film inutile!

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

L'inappagabile desiderio di libertà a trecentosessanta gradi, ciò che contraddistingue l'adolescenza e che ci costa tanto abbandonare, una volta approdati - con la forza o con la volontà - all'età adulta: è questo il fulcro del film, il motore del personaggio centrale, Andrea, non più ragazzo e non ancora uomo, nonchè il tratto che lo accomuna...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

La storia di due giovanotti torinesi, che dribblano con la classe di Dieguito ogni possibilità di accedere alla vita adulta, è raccontata con stile giovanilistico e un po' stucchevole. I luoghi comuni si succedono senza soluzione di continuità, come se fossimo nel film di un diciannovenne che ha appena passato l'esame di maturità. La recitazione di Accorsi è stucchevole, mentre è ben...

leggi tutto

Disoccupazione

Redazione di Redazione

Una taglist dolente, che parla di disoccupazione, di lavoro che non c'è, di precariato. Temi duri, difficili, che di recente hanno attraversato il cinema italiano trasversalmente ai generi: dal documentario sino...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Andrea (Accorsi) vive a Torino, ha raggiunto la trentina, è laureato, ingaggia un colloquio dopo l'altro alla vana ricerca di una prima occupazione e si è appena innamorato di Dolores (Caprioli), dopo un lungo pellegrinaggio sentimentale. Vive con Bart (De Rienzo), simpaticissimo, accidioso, logorroico e sarcastico compagno di un'esistenza che vorrebbe trovare una svolta, ed è amico di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

LAUREATO!!!

joe cavana di joe cavana

non ho citato "IL LAUREATO" perchè nonostante il titolo non mi identifico nel personaggio di Hoffman quindi non c'entra nulla con me. Ieri 25/10/2007, mi sono laureato e sinceramente non capivo il perchè della...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006

Essere Gigi Marzullo

Dying Theatre di Dying Theatre

Buonanotte, cari amici della notte, questa notte, come ogni notte, parliamo di e con e in, su, per, tra, fra: il Nuovo cinema italiano. Un modo per capirsi e capirci, e forse anche per secernere sostanze biliari...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

Recensione

cons83 di cons83
4 stelle

ricetta: andare a casa di Stefano Accorsi e trascinarlo sul set di un film.Aggiungere qualche battuta a tratti accettabile fino a strappare un sorriso e mescolare con una storia a caso (va bene sempre la stessa non se ne accorge quasi nessuno) riguardante trentenni in crisi di vario genere. Lasciare cuocere lentamente in poco più di un'ora, aggiungere a impasto caldo situazioni completamente...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2004
2004

pregasi gentili utenti di...

aboutaboy di aboutaboy

ringraziamo sempre i nostri lettori, che digeriscono e poi smaltiscono i miei cibi, spesso conditi "freddi", altre volte "pietanze succculente", ma fattto sta che: chiunque voglia partecipare a "rinvigorire" il...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

Recensione

speedy34 di speedy34
8 stelle

FIATO ALLE TROMBE: È NATO UN REGISTA! NOME: MARCO. COGNOME : PONTI. NATO AD AVIGLIANA, IN VAL DI SUSA, si laurea in Lettere Moderne a Torino. Dopo un paio d’anni da copywriter e d’assistente di Semiotica all’Università di Torino, nel 1996 inizia a lavorare alla Scuola Holden diretta da Alessandro Baricco e così via scorrendo un curriculum vitae fittissimo di attività e di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito