La tigre e il dragone

play

Regia di Ang Lee

Con Chow Yun-fat, Michelle Yeoh, Zhang Ziyi, Chang Chen, Lung Sihung Vedi cast completo

altre VISIONI

Trama

Li Mu Bai, uno dei più grandi maestri di arti marziali, arriva nella città di Yuan insieme a Shu Lien, sua amica di vecchia data. Li incarica Shu di regalare la sua mitica spada a Sir Te, un nobile molto influente. Il guerriero, che ha dedicato molti anni all'arte della guerra, ha intenzione di cambiare vita e di ritirarsi nel monastero di Wudan. Lo scopo di Li è quello di rendere omaggio al suo maestro avvelenato da Volpe di Giada. Arrivata a destinazione Shu conosce Jen, la bella e giovane figlia del governatore, e tra le due donne nasce l'amicizia. Nel frattempo la spada, presa in custodia di Sir Te, viene rubata da un individuo mascherato, abilissimo nei combattimenti.

Note

Fosse un film western, potremmo considerare "La tigre e il dragone" come (già) classico. In occidente critica e pubblico si entusiasmano per una novità che sugli schermi di Pechino e Hong Kong scorre da oltre trent'anni. Ang Lee non è Tsui Hark e il film non è bello come "The Blade". Tuttavia siamo di fronte ad un'opera preziosa. Perché coinvolge in una messa in scena emozionante capace di coniugare poesia e violenza, armonia e bellezza, secondo una coreografia di immagini tipica del genere (il wu xia pian). "La tigre e il dragone" è dunque un "altrove" cinematografico: un mondo nuovo dove i personaggi volano restando verosimili, e dove la magia è parte delle cose. Il film ha vinto quattro Oscar: per la fotografia, la scenografia, la colonna sonora e come miglior film straniero.

Commenti (18) vedi tutti

  • Sarà che non sono un'amante del genere, sarà che vedere tizi che si inseguono svolazzando per i tetti tutti presi in improbabili combattimenti mi lascia un pò indifferente, ma mi aspettavo sicuramente qualcosa di meglio.

    commento di ire91
  • Boh! sarà che a me non piace questo genere ma non vedo neanche un frame positivo in questi filmacci orrendi.

    commento di Stoca
  • Siete un po' ignorantelli…il film segue un genere…non potete pretendere che sia diverso da come deve essere, cmq bellissimo.

    commento di Totororesurrection
  • Visto due volte, non capisco come questo film abbia potuto avere così tanto successco. Noioso e quasi scontato…

    commento di Bellociuffo
  • Un capolavoro, almeno secondo me. Vai Ang!

    commento di Totororesurrection
  • Un capolavoro, almeno secondo me. Vai Ang!

    commento di Totororesurrection
  • fantastico, azione no-stop e invenzioni figurative favolose

    commento di bocchan
  • Ok,Matrix ci è piaciuto,ma perchè riproporne gli effetti speciali in modo così grottesco? Un film brutto e senza trama.

    commento di principessasofia
  • Fanno storcere il naso certi parossistici effetti; la summa è affascinante, a ben vedere

    commento di Ramito
  • Un film magico,coreografie fantastiche.8.5/10

    commento di andystarsailor
  • Sopravvalutato è dire niente. Di una noia mortale!

    commento di movieman
  • Una pera incredibile: e poi fanno dei salti tropo surreali, dai, tra 1 po' volano!! Nn mi è piaciuto per niente…

    commento di Galadriel
  • Belli gli effetti speciali, anche se forse si esagera un pochino con sta storia del volo… e soprattutto troppo co la commistione tra oriente ed occidente… mai vista una Cina così americanizzata!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Bello nella forma, bello nella regia, bello nella ricerca di una poesia. Very well.

    commento di Totoro
  • Il film forse più sopravvalutato degli ultimi anni, Ang Lee in pessima forma, un film che spesso cade nel già visto o già sentito, noioso e banale. sollevato da buoni effetti speciali e un cast tutto sommato apprezzabile.Quattro Oscar.Mah!!!

    commento di sgoa
  • Un sogno orientale, lontano, puro e perfetto. Meravigliose le scene di combattimento aereo e l'integrità degli eroi cinesi, uomini e donne. Una cultura che non riesco a comprendere ma che mi affascina e mi trasporta sulla Grande Muraglia

    commento di etony
  • Miscela straordinaria di generi dell'alchimista Ang Lee.Oriente e occidente,avventura tradizionale cinese e tecniche digitali,ritmo e poesia.Bellissime le coreografie e il volo finale della protagonista.

    commento di ripley77
  • E' una magica fiaba di grande poesia e lirismo, molto cinesi. Non è certo un film che tutti possono capire.

    commento di titina
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

braddock di braddock
10 stelle

Ottimo film ben diretto da Ang Lee, che attribuisce al wuxiapian quella forte componente estetica e poetica, poi diventata la caratteristica principale di quasi tutti i film del genere. Negli anni successivi, numerosi registi come Zhang Yimou, Kaige Chen, Xiaogang Feng, seguirono l' esempio di Lee con ottimi risultati. Vennero infatti mostarti i giochi cromatici, le coereografie di... leggi tutto

23 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Enrique di Enrique
6 stelle

Discreto wuxiapian - 1°(se si accetta la tesi del film come tramite di sdoganamento di tale genere in Occidente) di una serie (relativamente) fortunata - merita un duplice ordine di considerazioni. Da un lato, l’esasperazione dei sentimenti: squarciato il velo d’ipocrisia che condizionava le gestualità iniziali, si assiste ad un crescendo di emotività (dal labile... leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Myau di Myau
2 stelle

Pessimo. Girato male, recitato male, scritto male. Noioso, confuso, stupido, ridicolo. Il "vero" cinema di cappa e spada orientale sta da tutt'altra parte, questa è spazzatura maleodorante, ma infiocchettata a dovere per il pubblico occidentale che, ovviamente, c'è cascato. Un dei peggiori film che ricordi, di poco più decoroso di Hulk. leggi tutto

9 recensioni negative

Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 12 marzo 2017 su Cielo
Trasmesso il 9 marzo 2017 su Cielo
Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 1 aprile 2015 in Dvd a 7,19€
Acquista

Recensione

RobertoDM93 di RobertoDM93
5 stelle

Classico film cinese con scene surreali di  artisti marziali  che fanno salti mortali , doppi salti carpiati con le spade ecc. ecc. Sono un amante del cinema orientale e le arti marziali..Ma questi film che mischiano la tragedia con ste cretinate  per niente realistiche mi fanno innervosire parecchio. Sono tutti uguali. L'unica cosa apprezzabile è il cast.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2012
2012

Recensione

braddock di braddock
10 stelle

Ottimo film ben diretto da Ang Lee, che attribuisce al wuxiapian quella forte componente estetica e poetica, poi diventata la caratteristica principale di quasi tutti i film del genere. Negli anni successivi, numerosi registi come Zhang Yimou, Kaige Chen, Xiaogang Feng, seguirono l' esempio di Lee con ottimi risultati. Vennero infatti mostarti i giochi cromatici, le coereografie di...

leggi tutto
Disponibile dal 13 febbraio 2012 in Dvd a 9,52€
Acquista
Il meglio del 2010
2010

Recensione

supadany di supadany
10 stelle

VOTO : 7/8. Probabilmente lo sopravvaluto, ma, oltre a delle qualità per cui ancora oggi mi piace in maniera esagerata, ha avuto il merito di sdoganare, almeno in parte, un genere fin al 2000 completamente ignorato dalle nostre parti. Sarà furbo quanto volete, ma sono rimasto incantato dalla bellezza delle immagini, un connubio tra azione e sentimenti (non volevo usare la...

leggi tutto

china girl

marlucche di marlucche

Tagliata fuori da ogni comunicazione facebook, forum e blog... scopro che dalla cina FilmTV riesce a varcare le strette regole di censura governative... Ecco un po' di film a casasccio e senza troppo tempo per...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

miawallace di miawallace
4 stelle

Partita un pò prevenuta (un film di cui all'uscita si parlò parecchio) e con poca voglia di vederlo, vedo confermata la mia visione. Un film che non mi ha emozionata, anzi, a tratti un pò annoiata. La storia non coinvolge, forse perchè le psicologie dei personaggi sono solo appena abbozzate. I combattimenti sono certamente belli, a momenti spettacolari, ma non basta questo per fare un buon...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006

I film diversi di Ang Lee

missingun di missingun

La diversità nei film di Ang Lee si manifesta nel tema scelto, nei personaggi, negli stili differenti, nei divesrsi generi e nelle diverse culture in cui si svolgono le storie che egli racconta.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

il torneo delle 7 nazioni

enzo doc di enzo doc

7 stati diversi, un film per ognuno di essi. niente pellicole U.S.A; contro l'egemonia culturale che si sta sempre di più diffondendo. perché il grande cinema non ha confini, tantomeno se non è a stelle e strisce.

leggi tutto
Playlist

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Tutta la fama che ha questo film non l'ho capita. Al di là dell'indubitabile talento visivo del regista, la cui musa mi sembra - quanto meno nel lungo e inutile flashback centrale del film - John Ford, non vedo il succo di una vicenda di cappa e spada, dove i protagonisti si muovono attaccati a dei fili come delle marionette, con movenze che più che dei ninja ricordano un qualcosa a metà...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Recensione

RINO di RINO
10 stelle

Un film sull'Amore, quello più struggente, perché "l'Amore non consumato brucia l'anima", su una filosofia di vita, quella che persegue la pace interiore, perché "la verità è nel silenzio e la forza è nella quiete", e su uno stile di comportamento, quello basato sul rispetto, sull'onestà e sull'integrità morale, perché "altrimenti qualsiasi virtù scivolerebbe nel vizio". Un film...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 2001
2001
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito