Trama

eXistenZ, un gioco basato su tecnologie avanzate ideato dai dirigenti della Antenna Research, ha ottenuto un grande successo di pubblico. Dietro il gioco si cela l'ingegno di Allegra Geller, una donna determinata e attraente. Ciò che rende eXistenZ così reale è il fatto che il dispositivo che lo aziona, il game pod, si inserisce direttamente nel sistema nervoso del giocatore tramite un connettore spinale. Ma delle forze anti eXistenZ, che sulla testa di Allegra hanno messo una taglia, sabotano il gioco.

Note

Come in "Crash", siamo in una terra di nessuno, un gradino più in là della percezione quotidiana. Tutti giocano, in un incastro di scatole cinesi sempre più vertiginoso, e trascinano lo spettatore in un'identica sensazione di indeterminatezza. Fuori e dentro il film, fuori e dentro le realtà confinanti che rimandano ai mondi paralleli di Philiph Dick, all'arte stessa della narrazione.

Commenti (24) vedi tutti

  • L'altro lato della medaglia...o forse no!?

    leggi la recensione completa di Saleinzucca
  • PATETICO. Questo l'unico termine che mi girava in mente per tutto il film dall'inizio alle fine. Un grande cast per il nulla più totale. Ridicolo. Nemmeno gli attori ci credono e si vede sin dall'inizio.

    commento di Brady
  • Il miglior film di Cronenberg dopo Videodrome. Originale, unico e "carnale"

    commento di LucaJazz94
  • Interessante visione surreale degli automatismi ludici. Il plot ha dei punti farraginosi e le interpretazioni sono piagate da qualche segmento logorroico. Tuttavia le dimensioni chimeriche e le metafore allestite da Cronenberg nella messa in scena sono sempre conturbanti.

    commento di Stefano L
  • Se mi svegliassi, domattina, credendo di andare a pisciare, bere un caffè, mangiare una brioches al cioccolato; uscire di casa, abbracciare il sole, andare al lavoro per poi finire la giornata tornando a casa, andare a correre, mangiare, guardarmi un film e poi dormire fino alla mattina successiva e non fosse la realtà? Cos'è la realtà?

    leggi la recensione completa di lorisdordoni
  • Ripugnante, inguardabile, pessimo. Una grande delusione. Neanche Jude Law si salva…

    commento di Sara95
  • Ottimo film che mischia finzione e realtà, ma soprattutto il gioco visto come droga. Chi gioca è disposto a tutto.

    commento di sillaba
  • Si guarda con un certo fastidio in alcuni momenti per la stupidità dimostrata dai protagonisti nel voler vivere a tutti I costi una vita virtuale, e invece alla fine ci si accorge di aver visto un film comunista.

    commento di ziacassie
  • VOTO: 7/10. Un film atipico per Cronenberg, ma riesce comunque a fare buon cinema.

    commento di prelelle
  • Il film anticipa di un anno le tematiche di Matrix, ma la malinconia e la violenza estrema e terrificante che rendeva unici i film di Cronenberg, viene a mancare, e un film che poteva essere molto più bello, rimane poca roba.

    commento di Utente rimosso (signor joshua)
  • che stronzata

    commento di danandre67
  • Voto 7+ Allusivo…

    commento di luca826
  • Forse non il miglior Cronenberg ma sicuramente un buon film dove si ritrovano molte delle tematiche amate dal regista canadese.

    commento di florentia viola
  • voto: 8

    commento di alice89
  • A mio avviso un Cronenberg in tono decisamente minore.Rimangono sempre i tocchi di genio ma il tutto si riduce a un film che ha come unico obbiettivo una feroce critica al mondo dei videogiochi.

    commento di MIK64
  • Molto interessante la struttura narrativa della storia, disegnata su più livelli che si intrecciano continuamente. Il film, comunque, si segue bene, anche se manca qualcosa per renderlo eccellente. Voto 7.

    commento di sonicyouth
  • UNO DEI MIGLIORI FILM DI CRONENBERG… DIRETTO MAGISTRALMENTE… INTERPRETATO MAGISTRALMENTE…ACCOMPAGNATO DALLE BELLISSIME MUSICHE DI HOWARH SHORE IL FILM è UBRIACO DELL'ESSENZA DI CRONENBERG E DELLE SUE "FISSE"… SPETTACOLARE.

    commento di columbiatristar
  • bellissimo…un po difficile a un certo punto ma quando lo si capisce è veramente fantastico!!!! Bravissimo Cronenberg…

    commento di cinefilo87
  • fanta-horror ironico e spiazzante che riflette sul tema della realta' virtuale e dell'alienzazione dell'uomo moderno.

    commento di ed wood
  • Gioco o realtà??? Ancora non l'ho capito! Bellissimo e divertente…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Cronenberg al lavoro con una playstation. Risultato mai banale, con ottime trovate

    commento di silent bob
  • Un Cronenberg un po' troppo contorto e cerebrale.

    commento di movieman
  • CRONENBERG FILMA UN ENNESIMO CAPOLAVORO.PERFETTA ED INTRICATA LA TRAMA CHE RIESCE A CONFONDERE PERSINO I PROTAGONISTI.CINEM NEL GIOCO ,GIOCO NEL CINEMA E LA CARNE COME VERITA' ASSOLUTA.GENIALE.

    commento di superficie 213
  • incredibile cinema quello di Cronenberg in cui la storia si sviluppa per 2 piani paralleli; quello di una trama intensa e significativa e quello squisitamente visivo con la predilezione per sequenze di forte impatto.

    commento di naife77
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

stanley kubrick di stanley kubrick
10 stelle

IN CHE REALTA' VIVIAMO?   Nella filmografia di David Cronenberg, l'umano tenta sempre di riconciliarsi con un buco ultraterreno o, semplicemente, virtuale. In eXistenZ si avvale di un foro (che assomiglia in maniera impressionante al buco dove fuoriescono le feci), posto alla fine della colonna vertebrale, che funge da gioco con il joystick che è il POD, una specie di animale domestico,... leggi tutto

46 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

sasso67 di sasso67
6 stelle

A un certo punto della loro carriera, molti registi restano legati ad una loro opera del passato, che nel prosieguo tentano di replicare, in quanto particolarmente significativi o per il successo che hanno avuto. Per Cronenberg quel film è Videodrome, indubbiamente il suo film più importante, quanto meno dal punto di vista concettuale, Con eXistenZ, il regista canadese tenta di aggiornare le... leggi tutto

11 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Lord Holy di Lord Holy
2 stelle

eXistenZ ha una buona idea di partenza, una sorta di originale variante in stile matrioska. Un tema all'interno di un tema all'interno di un altro tema... e lo spettatore non dovrebbe più essere in grado di sapere dove si trova. Questo dovrebbe essere emozionante e tenere avvinghiati allo schermo... a patto che il secondo tema (e via discorrendo) non sia ridicolo e del tutto scollegato dal... leggi tutto

5 recensioni negative

Recensione

Saleinzucca di Saleinzucca
9 stelle

Cronemberg, già il suo cognome è tutto un "programma" (ma poco c'entra con la realtà virtuale) ed in qualche modo ha a che fare col tempo, quello che passa, quello futuro, il presente e soprattutto il SUO.  Existenz è tutto ed il contrario di tutto, chiaramente ribaltato dall'altra parte, quale parte? boh!!! appunto. Per chiunque lo abbia visto di recente...

leggi tutto
Recensione
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 6 settembre 2017 su Rai Movie
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso l'11 agosto 2017 su Rai Movie
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 30 giugno 2017 su Rai Movie
Trasmesso l'11 giugno 2017 su Rai Movie
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

CONNESSI

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

In un mondo (quasi) totalmente connesso, ma non troppo, perchè si può sempre fare di più (ma per gli altri però) come auspicano alcuni nostri autorevoli che non nomino...e come stà...

leggi tutto
Playlist
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

lorisdordoni di lorisdordoni
8 stelle

  In un futuro imprecisato, la famosa creatrice di videogiochi Allegra Geller sta per presentare la sua ultima creazione: eXistenZ, un gioco basato su un particolare sistema di collegamenti biologici che permette al giocatore di vivere una dimensione parallela del tutto realistica. Durante la prima dimostrazione del gioco, un terrorista infiltrato fa fuoco e ferisce Allegra: quest'ultima...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

Tanti auguri Cronenberg!

1Leonlio di 1Leonlio

Il 15 marzo 1943 nasce David Cronenberg, uno dei registi che più mi ha fatto innamorare del cinema. Non potevo non omaggiarlo con una piccola playlist dei suoi film che più ho apprezzato. Ci...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

alexio350 di alexio350
8 stelle

Allegra Geller (Jennifer Jason Leigh) è una geniale creatrice di giochi virtuali. Inserendo un cordone di materia organica nella propria spina dorsale, si entrerà in un mondo assolutamente realistico, ma falso, dove i partecipanti saranno in parte liberi, in parte costretti a comportarsi in base alle regole del gioco. Ma mentre sta per far "assaggiare" la sua ultima invenzione -...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

tafo di tafo
9 stelle

Nel mondo virtuale si può giocare con la propria identità fino a farla scomparire del tutto. Con la nostra personalità sparisce anche, facendosi sempre più leggera e intangibile, la tecnologia. Ognuno diventa infatti l’hardware di sé stesso collegandosi direttamente alla situazione che vuole giocare. Annullare la distanza tra organico e inorganico...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

A un certo punto della loro carriera, molti registi restano legati ad una loro opera del passato, che nel prosieguo tentano di replicare, in quanto particolarmente significativi o per il successo che hanno avuto. Per Cronenberg quel film è Videodrome, indubbiamente il suo film più importante, quanto meno dal punto di vista concettuale, Con eXistenZ, il regista canadese tenta di aggiornare le...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Lord Holy di Lord Holy
2 stelle

eXistenZ ha una buona idea di partenza, una sorta di originale variante in stile matrioska. Un tema all'interno di un tema all'interno di un altro tema... e lo spettatore non dovrebbe più essere in grado di sapere dove si trova. Questo dovrebbe essere emozionante e tenere avvinghiati allo schermo... a patto che il secondo tema (e via discorrendo) non sia ridicolo e del tutto scollegato dal...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Digressioni tecnologiche

ValeBale di ValeBale

La tecnologia, quale grande mistero per me! Pur essendo perfettamente capace di utilizzare PC telefonini e simili, rimango sempre sulle conoscenze base, non arrivo al grado Nerd! Da qualche decennio a questa parte...

leggi tutto

Recensione

stanley kubrick di stanley kubrick
10 stelle

IN CHE REALTA' VIVIAMO?   Nella filmografia di David Cronenberg, l'umano tenta sempre di riconciliarsi con un buco ultraterreno o, semplicemente, virtuale. In eXistenZ si avvale di un foro (che assomiglia in maniera impressionante al buco dove fuoriescono le feci), posto alla fine della colonna vertebrale, che funge da gioco con il joystick che è il POD, una specie di animale domestico,...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Spiazzante pellicola che anticipa le tematiche (e molte idee) imposte al grande pubblico dal ben più noto Matrix. Qui però c'è già tutto sebbene sviluppato su un diverso scenario, la realtà virtuale si confonde con quella più contingente ed arriva persino ad intaccarla attraverso gli insoliti "joystick" (detti Pod) fatti di materia organica...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2009
2009

TRE ESISTENZE

LAMPUR di LAMPUR

Questo signore è il titolare di tre Esistenze, ed ognuna riveste l’altra come una buccia. Le sue lacrime e le sue gioie sono sempre divise, contrastate, residui di epiche battaglie presumibilmente...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

almodovariana di almodovariana
stelle

Geniale! Fino alla fine mantiene teso il filo dell'interesse vuoi per gli accostamenti tra reale e fantastico vuoi per la trama pseudo thriller; lo spettatore deve attendere la fine per capire cos'è realmente ciò cui ha assistito....un gioco nel gioco!

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2004
2004

... Chi troppo poco!

DARK LORY di DARK LORY

Certi film vengono snobbati se non silurati apertamente, più dalla critica che dal pubblico, per una certa tendenza alla schizzinnosaggine di fronte ad un prodotto medio ne convenzionale ne abbastanza cool da...

leggi tutto
Playlist

Recensione

SONATINE di SONATINE
8 stelle

PIRANDELLO STA A CRONENBERG COME HITCHCOCK STA A DE PALMA?QUI SI.PERCHE'IL CANADESE FOLLE E ORRORIFICO DA UN SAGGIO DI INTELLIGENTE VISIONE,CHE IN LUI SI PROFETIZZA COME LA VOCE DI UNA CASSANDRA,QUINDI UNA PRE-VISIONE DEL FUTURO,DEL MODERNO,DEL POST-MODERNO CHE ATTANAGLIA E TRASFORMA L'INDIVIDUO.ANZI,LA MACCHINA CHE LO FA MUOVERE.è TUTTO UNO SCHERZO,UNO STRANO SCHERZO.IL GIOCO DELLE...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

Perchè David Cronenberg?

Moritz di Moritz

Un altro di quei registi le cui opere non lasciano indifferenti. Ecco sette mezzi di discussione su questioni sempre attuali, ma viste in maniera alternativa.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2001
2001

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

È un gioco, un gioco del quale non si conosce lo scopo finché non lo si gioca, un gioco nel quale assumi un carattere che ti fa fare e dire cose che mai faresti o diresti nella vita reale, far l’amore con una donna che prima ti metteva soggezione, divorare un mutante cucinato in umido al quale ti eri affezionato, uccidere gratuitamente un cameriere cinese o un vecchio...

leggi tutto
Il meglio del 1999
1999
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito