Trama

Italo è un quarantenne milanese poco cresciuto e non in linea con i tempi. Senza un lavoro fisso, vive ancora in casa con la mamma e la zia ed ha una fidanzata che fa la dog sitter. Fanatico del rugby, concepisce la sua vita solamente in rapporto alla squadra e ai suoi compagni; costretto alla panchina per raggiunti limiti di età, accetta un improbabile incarico di insegnante di educazione fisica. Si ritrova così in Romagna in una comunità francescana che raccoglie asini.

Note

Tra comparsate goliardiche (Elio, Rocco Tanica, Mastandrea, Catania...), citazioni ironiche da "Rocky", t-shirt di "Tex" e un ecologismo sulla scia del "Celentano-Gluck" e del "Pozzetto-Saxofone", il film ha voglia di essere diverso: la bella sceneggiatura (firmata da Bisio con Roberto Traverso e Giorgio Terruzzi) fa il paio con una nidiata di commedianti, dalla tenera Giovanna Mezzogiorno al ligabuiano (nel senso del pittore) Fabio De Luigi, e al burbero Ivano Marescotti.

Commenti (12) vedi tutti

  • Commediola leggera, potabile, simpaticamente vacua.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • film inguardabile. Nessuno spunto.la Mezzogiorno è sempre bravissima, ma non basta! anche perchè ha una parte marginale. Fidatevi di Sirio!

    commento di scaccomatto
  • Simpatica commedia fatta a servizio di Bisio, che non delude.

    commento di IGLI
  • fa schifo

    commento di danandre67
  • Sarà ricordato solo per il prologo e per il cameo di Elio

    commento di Dalton
  • è un film che lascia poco, pochissimo di se. Bisio è simpatico, ma la sceneggiatura è mediocre.

    commento di Bellociuffo
  • SI SALVA SOLO CLAUDIO BISIO DAL DISASTRO

    commento di RICHIARD
  • Bisio è troppo simpatico… anche se il film è fatto veramente male: spaventosi salti di trama, e un finale tremendo…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Film genuino,semplice e che fa ridere in modo intelligente grazie anche alla buona vena del cast.Secondo me ce ne vorrebbero molti di film del genere altro che le solite commediole di Natale…

    commento di gene55
  • Un pò noiosetto, mi aspettavo di più. La trama incontra non rare cadute di verosimiglianza e nonostante la bravura di Bisio (come attore, da sceneggiatore ancora deve lavorare…) il film non è un granchè. 5,5

    commento di simon
  • Insolito. Una commedia intelligente che esce dagli schemi del cabaret italiano, oramai ramificato al cinema in tutto e dappertutto. Film sensibile. Un Bravo a tutti gli attori e a Bisio per la sua creatività. (7)

    commento di KAMAN
  • DIVERTENTE E GARBATA.UNA COMMEDIA CHE PER UNA VOLTA NON GUARDA (TROPPO) ALL'ESTETICA TELEVISIVA MA CERCA DI TROVARE SOLUZIONI ESTERNE ALLA FACCIA SIMPATICA DI UN BRAVO BISIO.SI POTEVA OSARE DI PIU' MA NIENTE MALE.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

GIANNISV66 di GIANNISV66
8 stelle

Ci sono film che senza avere grosse pretese, senza creare aspettative di alcuna sorta nello spettatore, riescono comunque a esprimere un'idea, a trasmettere un'emozione. Certo è una cosa molto soggettiva, ogni spettatore ha la sua sensibilità e quello che a me può colpire può lasciare indifferente un altro. Comunque questo è stato il caso di "Asini", un film... leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

scandoniano di scandoniano
6 stelle

“Asini” è una commedia leggera in cui il protagonista Italo (Claudio Bisio), appassionato rugbista e fissato per la forma fisica, è un ultra-trentenne senza un futuro certo. Un giorno le sue zie, grazie al parroco, gli trovano un impiego come “insegnante di educazione fisica” in una scuola di periferia. Italo si aspetta un impiego standard (“Campanella, aula magna, ricreazione,... leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

sasso67 di sasso67
4 stelle

Gli asini e il rugby sono due tra i tanti elementi della vita che mi fanno simpatia. Gli asini per la fama ingiustamente negativa che si trascinano dietro da secoli, quando sono invece animali tenerissimi ed intelligenti, il rugby per quel suo essere un calcio bislungo, meno spocchioso, più sudore e meno fama, meno soldi e più lealtà sportiva. In questo contesto,... leggi tutto

5 recensioni negative

Trasmesso il 15 ottobre 2017 su Italia 1

Uomini e muli

Immorale di Immorale

Animale strano, il mulo. Per il quale ho sempre avuto una attrazione reverenziale (mi viene spesso riconosciuto, da chi mi conosce bene, un qualcosa di “mulesco” [forse per le origini abruzzesi]) e un...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2011
2011

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

Gli asini e il rugby sono due tra i tanti elementi della vita che mi fanno simpatia. Gli asini per la fama ingiustamente negativa che si trascinano dietro da secoli, quando sono invece animali tenerissimi ed intelligenti, il rugby per quel suo essere un calcio bislungo, meno spocchioso, più sudore e meno fama, meno soldi e più lealtà sportiva. In questo contesto,...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

GIANNISV66 di GIANNISV66
8 stelle

Ci sono film che senza avere grosse pretese, senza creare aspettative di alcuna sorta nello spettatore, riescono comunque a esprimere un'idea, a trasmettere un'emozione. Certo è una cosa molto soggettiva, ogni spettatore ha la sua sensibilità e quello che a me può colpire può lasciare indifferente un altro. Comunque questo è stato il caso di "Asini", un film...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2008
2008

playlist strafalciona

annamartori di annamartori

VERGOGNA!!!!!! OGNUNO RACCOLGA LA SUA SPAZZATURA E LA VADA A METTERE NEL CASSONETTO (è tutta roba di oggi, fresca fresca...) una varo anzichè un avaro - segno anzichè segnò - affezzionato anzichè affezionato...

leggi tutto
Il meglio del 2006
2006

Recensione

scandoniano di scandoniano
6 stelle

“Asini” è una commedia leggera in cui il protagonista Italo (Claudio Bisio), appassionato rugbista e fissato per la forma fisica, è un ultra-trentenne senza un futuro certo. Un giorno le sue zie, grazie al parroco, gli trovano un impiego come “insegnante di educazione fisica” in una scuola di periferia. Italo si aspetta un impiego standard (“Campanella, aula magna, ricreazione,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito