Trama

Al tredicesimo piano di un grattacielo in cui ha sede una grande società, Douglas e Hannon hanno spinto al massimo la tecnologia virtuale ricostruendo la Los Angeles del 1937. Quando Douglas si sveglia in stato confusionale, scopre una camicia insanguinata e il cadavere di Hannon nel retrobottega di un pub. Chiamato al riconoscimento del corpo nella 'morgue' del coroner i sospetti ricadono su di lui. Ma è lui il vero colpevole e, soprattutto, perché non ricorda nulla?

Note

I fratelli Emmerich (produttori-creatori) si divertono a scompaginare quanto è consentito e a inserire tranelli come se stessero "guidando in playstation": se si sta al video(gioco) ci si può anche divertire nel cercare di capire a quale "livello" si è arrivati.

Commenti (9) vedi tutti

  • Tra le raffinate trovate di un nostalgico simbolismo vintage e quelle più pacchiane di grossolani marchingegni della virtualità, si agitano le passioni di patetici personaggi in cerca d'autore, il terrore escatologico di straniati avatar positronici nel loro disperato viaggio ai confini del mondo.

    leggi la recensione completa di maurizio73
  • Film di fantascienza distopica molto debole nella trama, a tratti discontinua, ma con buoni spunti cinematografici nella regia e nella messa in scena. Si poteva fare di più.

    leggi la recensione completa di essekappa
  • Una storia particolare, una sceneggiatura curata e nel complesso un film veramente ben fatto. Stuzzicante e sfaccettato quanto basta.

    commento di bebabi34
  • Non male. Ma tutto è tranne che un film horror

    commento di fetuffo
  • molto carino e ben fatto…da vedere

    commento di malcom
  • film carinissimo e ben interpretato: la solita recensione? che posso farci se l'attore principale e' davvero bravo? nulla. peccato davvero che lo facciamno lavorare poco. si vede che non e' un raccomandato…

    commento di levistrauss
  • VOTO : 6+.Discreto film di genere. Onesto, con qualche buona scena, ma niente di memorabile.

    commento di supadany
  • Bellissimo, un capolavoro. E' piu bello di tantissimi altri film di fantascienza piu famosi di questo.

    commento di lonestar
  • commento di Dalton
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maurizio73 di maurizio73
8 stelle

Informatico settantenne a capo di una prestigiosa software house ed ideatore di una rivoluzionaria scoperta sulla realtà virtuale, viene misteriosamente ucciso dopo aver parlato al telefono col suo assistente. Quest'ultimo,da subito sospettato dalla polizia, intraprende una personale e pericolosa indagine lungo la incerta linea di demarcazione tra mondo reale e mondo virtuale sfuggendo... leggi tutto

15 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Ancora realtà virtuale,moda di fine millennio(inquietudine o sindrome da anno zero?) ma qui è tutto inserito nella prospettiva delle scatole cinesi.Una realtà contiene l'altra,è facilissimo muoversi tra le due dmensioni temporali eppure di questo enigma sembra che non sia possibile venirne a capo.Devo dire che all'inizio il film di Rusnak incuriosisce e... leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

Nella Los Angeles del 2024 la criminalità scende ai minimi storici. Merito della realtà virtuale, dei giochini che simulano (seminano) violenza? A sentire Vincent D’onofrio non parrebbe: "L’hanno squartato come un maiale: era un Einstein dei nostri tempi" dice riferendosi a Fuller, uno scienziato fatto fuori poco prima di rivelare l’ennesima geniale invenzione. Il cuore del film è,... leggi tutto

3 recensioni negative

Recensione

axe di axe
7 stelle

Un attempato scienziato e titolare di grande azienda informatica ricostruisce all'interno di un elaboratore la Los Angeles degli anni '30 e dota gli abitanti di una coscienza. Successivamente prende l'abitudine di "acquisire il controllo" di uno di loro per andare a far bagordi. Venuto, però, a capo di una scoperta sconvolgente, e lasciatene una traccia per un amico e collega, viene...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

essekappa di essekappa
6 stelle

Hannon Fuller, “l’Einstein dei nostri tempi”, crea un gioco virtuale tipo Sims ambientato nella Los Angeles degli anni 30′, nel momento in cui scopre un'importante verità viene brutalmente ucciso. Il sospettato numero uno è il suo più fidato collaboratore e grande amico Douglas Hall.   Film di fantascienza distopica estremamente confuso nella...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2014
2014

La caverna di Platone

Argotico di Argotico

Il grande ateniese, prima di divenirne un eccezionale divulgatore, passò tredici anni della propria esistenza in Egitto, a Eliopoli, a studiare la Scienza Sacra (tranquilli, non lo troverete sui vostri manuali...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

maurizio73 di maurizio73
8 stelle

Informatico settantenne a capo di una prestigiosa software house ed ideatore di una rivoluzionaria scoperta sulla realtà virtuale, viene misteriosamente ucciso dopo aver parlato al telefono col suo assistente. Quest'ultimo,da subito sospettato dalla polizia, intraprende una personale e pericolosa indagine lungo la incerta linea di demarcazione tra mondo reale e mondo virtuale sfuggendo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Disponibile dal 2 gennaio 2013 in Dvd a 11,50€
Acquista
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011

Tempo

Redazione di Redazione

Dopo molto... tempo, torniamo alle taglist e torniamo con uno straordinario macro-tema che ha nutrito ogni genere cinematografico, forse con una dominante fantascientifica, ma nemmeno poi necessariamente così...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2010
2010

L'inception di Inception

marlucche di marlucche

Continuando a fare le pulci ad Inception... :-) Qual è una delle caratteristiche specifiche del sogno? Come una marzulla notturna mi faccio la domanda e mi rispondo: nel sogno puoi volare, gli ambienti possono...

leggi tutto

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Ancora realtà virtuale,moda di fine millennio(inquietudine o sindrome da anno zero?) ma qui è tutto inserito nella prospettiva delle scatole cinesi.Una realtà contiene l'altra,è facilissimo muoversi tra le due dmensioni temporali eppure di questo enigma sembra che non sia possibile venirne a capo.Devo dire che all'inizio il film di Rusnak incuriosisce e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2009
2009

I NON-LUOGHI DEL CINEMA

LAMPUR di LAMPUR

Parafrasando Bradipo con i suoi luoghi ed Alex con i suoi luoghi misteriosi, eccoci coi nostri luoghi poco convenzionali, tanto per andare verso una riflessione sull'imponderabile (moto a... non-luogo!...)

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

Recensione

atomikbr di atomikbr
4 stelle

Il fil è abbastanza scontato fin da quasi l'inizio, soprattutto per chi abbia una buona base fantascientifica: i riferimenti all'opera di Dick sono palesi, sicuramente più che in Matrix, ma sviluppati in modo più banale. Anche i contenuti "esoterici", quasi sempre presenti in questo tipo di fantascienza, qui sono del tutto assenti. Il film dovrebbe colpire soprattutto per dei colpi di scena...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 1999
1999

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

Nella Los Angeles del 2024 la criminalità scende ai minimi storici. Merito della realtà virtuale, dei giochini che simulano (seminano) violenza? A sentire Vincent D’onofrio non parrebbe: "L’hanno squartato come un maiale: era un Einstein dei nostri tempi" dice riferendosi a Fuller, uno scienziato fatto fuori poco prima di rivelare l’ennesima geniale invenzione. Il cuore del film è,...

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito