Soldi sporchi

play

Regia di Sam Raimi

Con Bill Paxton, Billy Bob Thornton, Bridget Fonda, Brent Briscoe Vedi cast completo

  • In TV
  • Premium Cinema
  • canale HD 330
  • Ore 09:30
altre VISIONI

Trama

La vita di quattro persone viene stravolta dal ritrovamento di un aereo da turismo in un bosco innevato, con a bordo quattro milioni di dollari. Sono soldi capaci di cambiare le loro vite; quelle miserabili di Lou e Jacob e quelle fintamente borghesi di Hank, fratello di Jacob, e di sua moglie Sara. Sarà l'inizio di un girotondo di paranoia, sospetti e morte.

Note

Nel candore accecante di distese innevate, Raimi getta via la sua proverbiale ironia e si cimenta con la tragedia. Un film carico di tensione, sostenuto dalle musiche algide e minimali di Danny Elfman, in cui l'essere umano si trasforma in uno spaventoso vaso di Pandora, con i corvi unici spettatori di uno spettacolo di morte, ultimo retaggio di un antico coro.

Commenti (9) vedi tutti

  • mi associo a voi - filmone, siamo in zona piccolo capolavoro. Attori in gran forma, su tutti Bob Torton. Ma la vera cinica è forse B. Fonda, in un ruolo da non sottovalutare. Ritmo in crescendo che non lascia scampo; tensione quasi sempre al max fin dalle prime battute. Neve che tutto ricopre. O quasi. E il corvo che da lassù osserva, giudica...

    commento di LivioBerruti
  • Un incidente, un episodio apparentemente insignificante a partire dal quale l'intera esistenza di quattro persone cambierà per sempre. Immenso noir diretto da Sam Raimi qui al punto acme della carriera dopo gli inizi nel cinema horror e prima della saga di Spider Man.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Molto ben realizzato. Tensione alta e sviluppo della storia incerto. Qualche piccola leggerezza per giustificare alcuni risvolti della trama. Realistico, non lascia scampo.

    commento di bebabi34
  • 7,5 Un Raimi efficace come sempre anche se meno ironico rappresenta l'avidità umana in maniera fredda e spietata, dove anche il "più buono" diventa peggior del peggior cattivo. Ottima metafora del giorno d'oggi.

    commento di GanaJuza
  • Interessante l'ambientazione,l'interazione tra i due fratelli,il susseguirsi degli  eventi drammatici.Questo film ci stimola a pensare chi siamo veramente davanti a una tentazione irresistibile.voto 7,5

    commento di wang yu
  • commento di Dalton
  • capolavoro assoluto miglior film di raimi "dopo la casa"…billi bob thorton impagabile… regia meravigliosa …storia incredibile …finale incandescente insomma da storia del cinema quello vero… grazie sam.

    commento di willow77
  • Sam Raimi sforna il suo capolavoro! Uno dei film piu' belli e intensi degli ultimi 6-7 anni.

    commento di movieman
  • Un thriller dalla struttura perfetta e solida…girato benissimo, da un Raimi ormai non più contaminato dall'horror, ma sempre intelligente e bravo…un film poco preso in considerazione che merita davvero tanto…voto:8

    commento di Travis
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Dom Cobb di Dom Cobb
8 stelle

L'avidità genera mostri. Sam Raimi, dopo aver dedicato una prima parte di carriera all'horror puro, anche con spruzzate d'ironia ("L'armata Delle Tenebre"), con "A Simple Plan" guarda in faccia al vero orrore: quello della quotidianità, del falso perbenismo. Hank (Bill paxton) e sua moglie (Bridget Fonda) sono una normale coppia borghese della provincia americana: lui è dipendente di una... leggi tutto

24 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Lord Holy di Lord Holy
6 stelle

Questo film drammatico è tratto da un romanzo thriller/horror di Scott Smith, pubblicato in Italia con il titolo Un piano semplice, che è la traduzione letterale dell'originale A Simple Plan. Il fatto che egli abbia curato pure la sceneggiatura m'impone d'individuarlo come l'unico responsabile del suo mancato successo nel mio gradimento. Infatti, se a mio giudizio l'opera è riuscita... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 9 settembre 2017 su Rete 4
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti
Trasmesso l'11 luglio 2017 su Iris
Trasmesso il 10 luglio 2017 su Iris
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

andry10k di andry10k
8 stelle

  Sam Raimi in questo crime/drama di pregevole fattura dimostra di non essere solo "uomoragno" o "splatter a go go" ma di essere prima di tutto un grande regista in assoluto riuscendo a girare uno dei migliori noir, o simil-noir, degli anni 90. La storia non sembrava prevedere chissà quali originalità ma riesce a tenere incollati dall'inizio alla fine e incredibilmente...

leggi tutto

Nero Rurale

FedoFedo di FedoFedo

Campagne, piccoli paesi, luoghi desolati per anime desolate. Uomini persi, folli, reietti in balia degli istinti. La playlist racoglie dei film che hanno in comune queste caratteristiche (non per tutti il termine...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
9 stelle

Immenso noir che partendo da un episodio casuale e apparentemente poco significativo finisce con il cambiare per sempre la placida, monotona esistenza di quattro persone in un paesino del nord. Il tutto ha inizio con il nuovo anno, segnato peraltro dalla nascita della figlia del protagonista così come tanti anni prima era stato invece segnato dalla scomparsa dei suoi genitori, e che,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Utente rimosso (BorisG) di Utente rimosso (BorisG)
8 stelle

"E' il sogno americano in una maledetta borsa da ginnastica"   Soldi Sporchi ("A simple plan" in inglese) è un film diretto da Sam Raimi del 1998, cinque anni dopo il terzo e ultimo capitolo della trilogia "Evil Dead", che lo ha reso celebre in tutto il mondo.    La pellicola ha una storia semplice nell'avvio, ma non nello sviluppo e nel modo in...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Disponibile dal 3 giugno 2014 in Dvd a 17,28€
Acquista
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Dom Cobb di Dom Cobb
8 stelle

L'avidità genera mostri. Sam Raimi, dopo aver dedicato una prima parte di carriera all'horror puro, anche con spruzzate d'ironia ("L'armata Delle Tenebre"), con "A Simple Plan" guarda in faccia al vero orrore: quello della quotidianità, del falso perbenismo. Hank (Bill paxton) e sua moglie (Bridget Fonda) sono una normale coppia borghese della provincia americana: lui è dipendente di una...

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Lord Holy di Lord Holy
6 stelle

Questo film drammatico è tratto da un romanzo thriller/horror di Scott Smith, pubblicato in Italia con il titolo Un piano semplice, che è la traduzione letterale dell'originale A Simple Plan. Il fatto che egli abbia curato pure la sceneggiatura m'impone d'individuarlo come l'unico responsabile del suo mancato successo nel mio gradimento. Infatti, se a mio giudizio l'opera è riuscita...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Myau di Myau
10 stelle

Uno dei pochi Raimi "seri" è anche uno dei migliori. Niente invenzioni visive da fumetto, la macchina da presa sparisce e lascia emergere il dramma. Per molti aspetti ricorda Fargo dei Cohen, ma senza macchiette e senza ironia, il risultato è anche migliore.  

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

mise en scene 88 di mise en scene 88
8 stelle

Non amo molto Sam Raimi. La saga di Spider Man non mi è mai andata troppo a genio. Forse perché ho visto troppi ragazzini eccitarsi di fronte a Peter Parker. Eroi dei nostri tempi. Non lo amo neanche troppo per film come La casa (1 e 2) e Darkman. Perché sai che sono quei cult che non ti scrollerai mai di dosso quando scappa di parlare di horror...

leggi tutto

Titoli originali

jonas di jonas

Argomento già affrontato varie volte. Siccome aberrazioni come Non drammatizziamo... è solo questione di corna e Se mi lasci ti cancello sono state abbastanza stigmatizzate, segnalo sette esempi meno...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2006
2006

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

Prova che è una conferma del talento, a volte (ingiustamente) sottovalutato, di Sam Raimi, che questa volta lascia da parte ogni sorta di umorismo (o speranza ...) ed affonda il colpo come i protagonisti affondano i loro piedi nella neve (che da vita ad uno scenario perfetto). Thriller di buona fattura, che ricorda vagamente "Fargo" dei fratelli Coen (anche se qui manca l'umorismo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2005
2005

La neve e i suoi inganni

ROTOTOM di ROTOTOM

Chiuso nella mia scatola pagata a rate, promettevano personalità e fascino, potenza e distinzione. Sono da due ore in fila a un chilometro da un cavalcavia e la mia auto coperta di neve potrebbe assomigliare a...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004

Neve rosso sangue

rizzonico di rizzonico

Forse xchè copre ogni cosa o forse xchè regala un'atmosfera rarefatta...ma la neve non dovrebbe essere metafora di purezza?E allora xchè ogni qual volta fiocca,è meglio tenere gli occhi aperti?

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003

Meritavano di +!!!

Travis di Travis

Ecco alcuni film che secondo me hanno avuto poco successo di pubblico...la maggior parte della gente preferisce trascorrere le vacanze di natale sul Nilo...per esempio!

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002

Malattia mentale & Male di vivere!

vilias di vilias

Alcuni film degli ultimi anni che mi sono piaciuti e che affrontano il tema della malattia mentale intesa come male di vivere! Grandi interpretazioni e grande commozione! Ho pianto spudoratamente vedendo questi film!...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 1999
1999

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Nel candore accecante di distese innevate, ecco il Raimi che non ti aspetti; tra schiere di corvi gracchianti il regista getta via la sua proverbiale ironia e si cimenta con la tragedia. La vita di quattro persone viene stravolta dal ritrovamento di un aereo da turismo in un bosco innevato, con a bordo quattro milioni di dollari. Sono soldi capaci di cambiare le loro vite; quelle miserabili di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito