Ultimo tango a Parigi

Trama

In un appartamento da affittare, Paul incontra Jeanne e le impone il primo di una serie di rapporti sessuali. Nonostante il patto, voluto espressamente da lui, di non dirsi nemmeno il nome, nei successivi incontri i due si analizzano a vicenda. Paul, 45 anni americano, figlio di alcolizzati è reduce da fallite esperienze, mentre Jeannie è combattuta dal sentimento di attrazione e repulsione per il maturo amante.

Note

Una storia d'amore impossibile e disperata. Un urlo straziante della borghesia. Una sfida, distillata nell'eleganza e nella conoscenza del cinema, alle convenzioni accomodanti del cinema dei padri. Tra Jean-Pierre Léaud, un'icona della Nouvelle Vague, e l'oggetto carnale e misterioso rappresentato da Maria Schneider. Il film fu sequestrato e le copie bruciate (tranne una), altermine di un processo per oscenità. Musica di Gato Barbieri, bellissima fotografia di Vittorio Storaro.

Commenti (21) vedi tutti

  • Capolavoro controverso.

    commento di Fiesta
  • Pietra miliare.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Film interessante e decisamente famoso

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Si tratta di un'opera anarchica e disturbante, con dei monologhi suggestivi. Le sortite di Jean-Pierre Léaud, tuttavia, alla lunga sono banali, e il registro erotico (piuttosto spinto) non convince sempre nella sua pertinenza narrativa. Un prodotto eversivo ma sbilanciato.

    commento di Stefano L
  • Capolavoro di sinestesia fra immagini e sonorità che tessono una trama a maglie sempre più fitte, è l’ultimo tango di un’epoca che non riesce più a dirsi nulla.

    leggi la recensione completa di yume
  • Per chi non l'avesse ancora visto, passerà in RAI Movie giovedì 22, alle ore 23. Inutile sottolineare che vale la pena di vederlo.

    leggi la recensione completa di passo8mmridotto
  • Critica sul film: sicuramente un ottima opera degna del regista e ben recitata Se mi è piaciuto: premettendo che non sono un fan sfegatato di Bertolucci, la visione ai "comuni mortali" può risultare noiosa e nemmeno troppo erotica, voto 6,5

    leggi la recensione completa di Ricky103Kw
  • l'ho visto tanti anni fa,è una vergogna e una porcheria.voto 0

    commento di wang yu
  • Vieni, facciamo l'autunno caldo.

    commento di Z
  • Contro il perbenismo e le morali di facciata, un film cult. Assoultamente magnifico.

    commento di julca
  • Un film semplicemente irripetibile.

    commento di Billy Costalunga
  • Meglio Ultimo Tango a Zagarol.è quello il vero capolavoro non questo di Bertolucci.Franchi vince nettamente in bravura su Marlon Brando!!!

    commento di antonio de curtis
  • commento di Dalton
  • Brando e la Schneider fanno l’amore “scandalosamente”, esclusi dal resto del mondo, circondati dal vuoto delle loro anime. Si aggrappano l’uno all’altra per salvarsi le vite disperate e raggiungono direttamente il cuore dello spettatore.

    commento di daveper
  • Della serie "non ci capisco un cazzo". Fosse per me,un bel mediocre non glielo leva nessuno, però ogni tanto mi ha lasciato sorpreso, quinid gli dò il pollice medio. Mah…

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • 9

    commento di incallito
  • mi aspettavo un bel film. tutti ne parlavano. il grande film di Bertolucci. ma poi, grande delusione. gratuit scene di sesso. non se ne capisce il perché.

    commento di Aclockworkorange
  • "Ultimo tango a parigi è il simbolo dell'amore puro, primitivo e sensuale che spezza le catene della morale" . Ultimo tango a Parigi è il più bel film di Bertolucci e uno dei più bei film di tutti i tempi. Marlon Brando indimenticabile.

    commento di mise en scene 88
  • Un film, per essere definito capolavoro, è sufficiente che dia scandalo? Mah..

    commento di rea
  • Ben lungi dalla miliarità del cinema da camera da letto.

    commento di DrFloyd
  • una amara testimonianza della disperazione di un uomo dovuta alla solitudine.

    commento di carpa
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

yume di yume
10 stelle

  Due dipinti di Bacon sui titoli di testa, un uomo (Uomo in decomposizione) e una donna nella loro solitudine, figure distorte da una contrazione dolorosa, smarrite nell’angoscia, una sdraiata su un letto, l’altra seduta su una sedia. Parte la world music di Gato Barbieri, quel sax che ti punta e ti graffia fin dai primi accordi.   Paul (Marlon Brando) preme... leggi tutto

40 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bukowski91 di bukowski91
6 stelle

Che il film abbia fascino è fuori discussione, sia per merito di chi ne ha fatto parte sia per le travagliate vicende giudiziarie e non. Tuttavia secondo la mia visione è un film che andrebbe un tantino ridimensionato della sua fama leggendaria. Quello che non va è che in molti tratti gira a vuoto, impregnato soltanto dagli esercizi di stile di Bertolucci, di cui dà... leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

hupp2000 di hupp2000
4 stelle

Credo che la notorietà di “Ultimo tango a Parigi” sia dovuta più alle vicende giudiziarie e politiche che lo hanno accompagnato per anni che al suo reale valore cinematografico. Lo considero un film noioso, pieno di lungaggini, scene insulse e dialoghi da strapparsi i capelli. Bernardo Bertolucci, che solo due anni prima aveva realizzato un capolavoro come “Il conformista”, cede ad... leggi tutto

5 recensioni negative

Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

giansnow89 di giansnow89
9 stelle

Amore e morte. Vitalità e inutilità del vivere. La caducità dei rapporti umani. Due amanti per caso che trovano in un appartamento isolato dal mondo esterno la loro ragion d'essere. Un'isola felice, un rifugio sicuro, un castello, una corazza che li difende dai rumori del mondo, dagli orrori, dalle sofferenze. Una relazione unicamente basata sul piacere sessuale, dove...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

  "Ultimo tango a Parigi" è il primo film, nella storia del cinema, in cui si simulò un coito anale, In un periodo in cui l'Italia era sotto la scure di una censura senza se e senza ma,la pellicola  fu un fulmine a ciel sereno, che provocò, reazioni estreme, indignati  tanti,  altri parlarano di emancipazione, comunque sali...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

passo8mmridotto di passo8mmridotto
8 stelle

Immaginate questo film con protagonisti diversi, quali Jean-Louis Trintignan e Dominique Sanda. Sono sicuro che non avrebbe avuto lo strepitoso successo ottenuto con Marlon Brando e Maria Schneider, anche perchè avrebbe debuttato in Francia, e non negli States, dove nella stagione 1972-1973 si piazzò secondo dietro a Il Padrino, anch'esso interpretato da Brando. Inoltre, nella...

leggi tutto

VIDEO LOVE

passo8mmridotto di passo8mmridotto

L'idea di questa Playlist viene da molto lontano, quando avevo deciso di scrivere e pubblicare un manuale per le coppie giovani e meno giovani che volessero rafforzare il loro rapporto affettivo seguendo un percorso...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2015
2015

Recensione

Utente rimosso (LGiulia) di Utente rimosso (LGiulia)
10 stelle

Premetto che "Ultimo tango a Parigi" per me è un assoluto capolavoro.  Aggiungo a ciò anche il fatto che mi sento in una sorta di "imbarazzo" a che commentare un film di tale livello perché mi ha trasmesso così tanto che non credo di essere capace di trasferire ciò che mi gironzola per la mente. A partire da Brando: la sua figura è il nucleo del...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

steno79 di steno79
9 stelle

Girato nel periodo più creativo di Bertolucci, dopo un capolavoro del calibro de “Il conformista”, “Ultimo tango a Parigi” fu il suo film più controverso e il suo più grande successo internazionale. Fu un successo di scandalo ed ebbe un travagliato caso di sequestro giudiziario in Italia, ma questo non deve portare a trascurare la sua sostanza artistica, che rimane valida ancor...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

GIMON 82 di GIMON 82
10 stelle

L'incontro col mistero scaturisce simbiosi e legami deviati,nel sesso come nell'animo.Il tango di Bertolucci ne è meccanismo autentico di come "Lo sconosciuto" svolga la funzione di riempitivo da solitudine e vuoto esiziale.L'appartamento funge da contenitore della disperazione e della giovinezza selvaggia,i corpi di Brando e della Schneider si fondono,si "legano" nella carnalita' da rituale...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

maso di maso
10 stelle

"Ultimo Tango a Parigi" è l'immagine di un uomo fatiscente che urla a squarciagola la sua disperazione ma la voce della città prodotta dalla metropolitana fa apparire il suo girido come strozzato in gola. "Ultimo Tango a Parigi" ha nei suoi frames una ragazza giovane, bella, affascinante, innocente, curiosa, indossa stivali di pelle marrone, una pelliccia scamosciata, un...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Marlon Brando è sempre lui.

Viola96 di Viola96

Prendo in prestito il titolo di una canzone di Ligabue(una delle più belle e sconosciute) per introdurre questa selezione dei 7 titoli per me più significativi della grande carriera di Marlon Brando. Dai gangster...

leggi tutto

Recensione

yume di yume
10 stelle

  Due dipinti di Bacon sui titoli di testa, un uomo (Uomo in decomposizione) e una donna nella loro solitudine, figure distorte da una contrazione dolorosa, smarrite nell’angoscia, una sdraiata su un letto, l’altra seduta su una sedia. Parte la world music di Gato Barbieri, quel sax che ti punta e ti graffia fin dai primi accordi.   Paul (Marlon Brando) preme...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

Italiataglia

bradipo68 di bradipo68

Una playlist per segnalare un meritorio progetto nato qualche anno fa dalla collaborazione della Cineteca di Bologna ,del Ministero per i Beni e le Attività culturali,Direzione Generale per il cinema e...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006

CORPI

spopola di spopola

Mi piace il mio corpo quand'è con il tuo corpo. Mi piace il tuo corpo. Mi piace quello che fa e come lo fa. Mi piace sentire la sua spina dorsale, le sue ossa, il tremolante liscio-sodo che bacerò ancora, ancora e...

leggi tutto
Il meglio del 2005
2005

Recensione

kotrab di kotrab
8 stelle

L'ultimo tango, ossia l'ultimo rituale erotico prima della fine, dello smarrimento e della morte: il rapporto non trova incontro e realizzazione tra l'uomo e la donna, se non nel solo atto sessuale, la conoscenza non arriva e fa paura quando si intravede. Il grande, oltraggiato successo di B. Bertolucci si regge sul fascino della relazione, sui protagonisti (uno desolato che ritrova...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2004
2004

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

Amanti per istinto,rabbiosi e sensuali,un uomo non più giovane e una ragazza capricciosa si incontrano e danno inizio ad una danza appassionata,violenta,crudele verso una conclusione tragica."Ultimo tango a Parigi",titolo mitico del cinema italiano,simbolo di una stagione e tanto fastidioso da correre il pericolo di un'estinzione definitiva,è un capolavoro che a tutt'oggi continua a turbare...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2003
2003

Recensione

ed wood di ed wood
8 stelle

chi lo critica e chi lo osanna. Io sto in mezzo al guado: e' un film che ha i suoi pregi e i suoi difetti. Partiamo dai difetti: non e' certo il film + compatto e armonioso di Bertolucci, e' dispersivo e piuttosto scomposto; in alcuni punti risulta datato (il matrimonio pop...) e certi spunti (il tema del cinema nel cinema col personaggio di Leaud) si inseriscono a fatica nel contesto del...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2002
2002

Recensione

stitchy di stitchy
8 stelle

Ultimo tango a Parigi è la storia di una grazia, quella dell'unione di due solitudini in un appartamento segreto così totale ed intensa da rifiutare il dono di un passato e perfino di un nome. Scandito dalla struggente musica di Gato Barbieri, scaldato da una luce rosea e stanca che si fa carne (baconianamente disfatta e sciolta), il film di Bertolucci è la storia della perdita di una...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito