Trama

Gli uomini di Tulsa Doom assaltano un villaggio in cui vive l'unica tribù che conosca il segreto per forgiare l'acciaio e quindi le spade dei suoi guerrieri. Il risultato è una strage da cui si salva solo il piccolo Conan. Passano gli anni e il ragazzino è diventato un gigante con una sola idea in testa: trovare l'uomo che ha ucciso i suoi genitori e consumare la vendetta. Diretto da John Milius, cosceneggiato da Oliver Stone, interpretato da Schwarzenegger, è spettacolare e grossolano come le avventure a fumetti. Per impegno produttivo e qualità della regia è di gran lunga superiore alle numerose imitazioni.

Commenti (11) vedi tutti

  • Grossa produzione per trasporre al cinema il noto personaggio di heroic fantasy .

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Violento, crudo, amèno spettacolo del gore fedele al fumetto.

    commento di Stefano L
  • Serioso, noioso, ridicolo, tronfio, sbracato, pretenzioso, impacciato, inetto, rozzo … io che diffido degli aggettivi mi sentirei di continuare per un pezzo perché a parlare male di questo film non si rischia di sbagliare.

    commento di michel
  • filmone

    commento di simonz
  • filmone

    commento di simonz
  • filmone

    commento di simonz
  • Un film niente male che racconta la storia di Conan e delle sue avventure eroiche con buoni effetti speciali e qualche buona scena di combattimento: Milius ha fatto di meglio ( un mercoledi' da leoni ).

    commento di steveun
  • Tutto perfetto, dalla regia alla colonna sonora, dall'ambientazione e le atmosfere alla trama, per non dire poi dei personaggi e dei costumi. Un film insuperabile, dove religione e potere si scontrano con la sete di vendetta di un uomo.

    commento di klunk
  • grande fumettone mitologico, la cui sequenza finale tra Earl Jones e Scharzy rimarrà negli annali!

    commento di Dalton
  • Ambientazioni belle e molto suggestive, buon ritmo, per fortuna Schwarzy parla poco. C'è anche un grande come Von Sydow! Non amo il fantasy a dismisura, ma Conan il barbaro non è davvero male.

    commento di okkio
  • BEL FILM DI QUEL NAZISTOIDEANARCHICO DI MILIUS.OTTIME LA AMBIENTAZIONI ,ARNOLD FORTUNATAMENTE NON APRE BOCCA E TUTTO IL RESTO FUNZIONA A DOVERE.IL MIGLIOR FANTASY DI SEMPRE.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

berkaal di berkaal
8 stelle

E' pericoloso rivedere un film che, nel bene o nel male, è stato un mito di gioventù. Eravamo sempre almeno una decina in questa stanza trent'anni fa quando, vuoi per la verde età, vuoi per la stupidisia contagiosa, vuoi per il rito collettivo, questa pellicola ci era tanto cara. Adesso, in questa stessa stanza, dopo tanto tempo, da solo, questo film per certi versi... leggi tutto

24 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Un fumettone mitologico che, rivisto dopo anni e anni, continua a non entusiasmarmi, in cui Milius inocula tutta la sua vena di epicita'e di grandezza riuscendovi solo in parte.Alcune sequenze sono molto suggestive ma altre sono pesantemente tronfie e sfiorano il ridicolo involontario(la morte della guerriera per esempio).Scwarzy è tirato a lucido e non si deve sforzare troppo nei dialoghi... leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Dying Theatre di Dying Theatre
4 stelle

Archetipo di tanto movie-game successivo, è un distillato di retorica superoministica ed epos di grana grossa, imponente nella costruzione scenica ma mai realmente spettacolare, praticamente non-sceneggiato (Oliver, tu quoque!) ed interpretato come neanche una rimpatriata di statue di cera saprebbe mai fare. Che dire. Ovviamente il-mondo-intero si spellò le mani, e Schwarzenegger... leggi tutto

2 recensioni negative

Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

daniele64 di daniele64
7 stelle

A parte le improbabilissime e ridicole pettinature di alcuni attori e gli spadoni d' acciaio branditi con una sola mano anche dalle donne , questa coproduzione di De Laurentiis , che narra la genesi e le prime avventure del famoso personaggio della letteratura fantasy creato da Robert Howard , è realizzata discretamente  , grazie specialmente a delle locations e delle scenografie...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 27 novembre 2017 su Paramount Channel
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 13 voti
vedi tutti
Trasmesso il 7 agosto 2017 su Paramount Channel
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 1 aprile 2015 in Dvd a 7,99€
Acquista

Recensione

zombi di zombi
8 stelle

com'è gradevole rigettarsi tra le braccia di quei film che mi hanno formato cinematograficamente nella mia giovinezza. e conan il barbaro rimane proprio un bel film. milius, stone e schwarzenegger fanno un buon lavoro di regia, scrittura e recitazione. il mondo realistico di un passato fantastico ed irreale è crudele e incerto quanto basta per renderlo spaventevole. lo stregone...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

maso di maso
8 stelle

Il capostipite del genere "Sword & sorcery" seguito da tanti film tutti qualitativamente inferiori che variano dalla serie A alla serie Y (ogni riferimento a Yado è puramente casuale), diffusi e tramontati alla fine degli anni ottanta. Ciò che eleva "Conan il barbaro" al di sopra di tutti i suoi successori è in primis la mano sapiente di John Milius che traendo lo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011

Recensione

berkaal di berkaal
8 stelle

E' pericoloso rivedere un film che, nel bene o nel male, è stato un mito di gioventù. Eravamo sempre almeno una decina in questa stanza trent'anni fa quando, vuoi per la verde età, vuoi per la stupidisia contagiosa, vuoi per il rito collettivo, questa pellicola ci era tanto cara. Adesso, in questa stessa stanza, dopo tanto tempo, da solo, questo film per certi versi...

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

stanley kubrick di stanley kubrick
8 stelle

Il miglior film di Milius, naturalmente dopo il suo capolavoro ovvero "Un mercoledì da leoni", è questo "Conan il barbaro" che si può classificare come uno dei film più violenti di quell'epoca. Schwarzenegger si muove bene davanti alla mcchina da presa, infatti questo è il film che rese noto l'ultimo governatore della California. Il film è tratto...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Heavy Metal

GIANNISV66 di GIANNISV66

Heavy Metal, metallo pesante, una musica fragorosa per orecchie corazzate. Era il genere musicale che adoravo da ragazzino, ma ad attirarmi non era solo quel muro sonoro roboante. C'era tutto un immaginario collegato...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Fantastici anni '80

poggy di poggy

Prima prima degli adattamenti sontuosi da Tolkien, Rowling, C.S.Lewis (e altri meno fortunati come Eragon o D&D), il cinema fantasy aveva vissuto una piccola età dell'oro negli anni '80: un periodo che...

leggi tutto

Recensione

Dying Theatre di Dying Theatre
4 stelle

Archetipo di tanto movie-game successivo, è un distillato di retorica superoministica ed epos di grana grossa, imponente nella costruzione scenica ma mai realmente spettacolare, praticamente non-sceneggiato (Oliver, tu quoque!) ed interpretato come neanche una rimpatriata di statue di cera saprebbe mai fare. Che dire. Ovviamente il-mondo-intero si spellò le mani, e Schwarzenegger...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Un fumettone mitologico che, rivisto dopo anni e anni, continua a non entusiasmarmi, in cui Milius inocula tutta la sua vena di epicita'e di grandezza riuscendovi solo in parte.Alcune sequenze sono molto suggestive ma altre sono pesantemente tronfie e sfiorano il ridicolo involontario(la morte della guerriera per esempio).Scwarzy è tirato a lucido e non si deve sforzare troppo nei dialoghi...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

Recensione

ino di ino
6 stelle

Ispirato al personaggio dei fumetti di Robert E. Howard illustrato da Frank Frazetta il film di Milius percorre le strade del fantasy ceando un mondo primitivo e favolistico. Oliver Stone collabora allo script e Milius mette tutta la sua bilità al servizio di questo inno alla forza e al superomismo incarnato da Schwarzenegger. Il film non è esente da eccessi ma è comunque un godibile...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Film per una rivoluzione

LudwigM di LudwigM

Il curioso periodo in cui viviamo è un tempo di coraggiosi senza il coraggio della politica e delle definizioni certe che ad essa si associano. Coraggiosi che, proprio perchè liberi dalle definizioni, fanno della...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito