The Truman Show

play

Regia di Peter Weir

Con Jim Carrey, Laura Linney, Ed Harris, Noah Emmerich, Natascha McElhone Vedi cast completo

  • In TV
  • Sky Cinema Cult
  • Ore 17:25
altre VISIONI

Trama

Ogni secondo di ogni giorno che passa Truman è, a sua insaputa, il protagonista della soap opera documentaristica più lunga e seguita della televisione. Seaheaven, la cittadina dove Truman abita è in realtà un gigantesco teatro di posa dove amici e parenti sono tutti attori pagati che recitano la loro parte. Tutto va avanti fino al giorno in cui Truman comincia a sospettare qualcosa.

Note

Una sintesi di alcune delle più suggestive ipotesi socio-apocalittico-post-industriali del cinema e della letteratura di fantascienza (o quasi), da Sheckley a "La città magica" di Wellman alle amare antiutopie di Capra. Weir e lo sceneggiatore Andrew Niccol costruiscono un apologo bello e ricco, che sfugge alla trappole della retorica, trasformando il déjà-vu in uno specchio inquietante del nostro immaginario. Un film solidissimo pieno di idee, autoironia, consapevolezza, dove Jim Carrey ritrova l'imbarazzo spaesato di James Stewart.

Commenti (36) vedi tutti

  • Un Film che ha formato la mia Sensibilità, e probabilmente una delle Opere che mi ha avviato verso l'Anarchismo. Merita discussioni lunghe e aperte. Sintetizzando estremamente, ci sono Spunti di Riflessione, attraverso la metafora del reality, sulla Lotta tra l'Individuo e i limiti imposti dalla società con lo scopo di raggiungere una Vera Libertà.

    commento di DeathCross
  • Geniale e soprprendente

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Un film triste e potente, che ci sbatte in faccia la nostra miseria...

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Cosa abbiamo imparato da questo film? Riflettiamo gente

    commento di sticazzi
  • Memorabile e quasi profetica satira sul mondo della televisione del futuro. Capolavoro assoluto.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Altra prova straordinaria di Jim Carrey, che si consacra attore a tutto tondo. Il film è brillante, geniale, must da vedere.

    commento di near87
  • The Truman show è l'evoluzione naturale di "1984" di George Orwell. Non si parla della popolazione intera, ma di un singolo individuo: Truman Burbank. Qui il link della recensione completa: http://mgrexperience.blogspot.it/2016/04/the-truman-show-di-peter-weir.html

    commento di MrGiov7
  • Guardati Truman ora sarai libero, coraggioso, felice. Guardaci Truman ora sei come noi.

    commento di michel
  • Capolavoro assoluto…Straordinario Jim Carrey

    commento di IGLI
  • il film e' un capolavoro

    commento di a964
  • Solo qualche giorno fa ho visto per la prima volta questo film.Veramente bello, si ride ma un pò a denti stretti.Chi ha scelto Jim Carry per la parte c'ha indovinato in pieno…

    commento di bitta85
  • VOTO: 9/10. Bellissimo.

    commento di prelelle
  • Un bel film commovente con un Carrey ottimo che sa variare la sua interpretazione da comica a drammatica.

    commento di steveun
  • e se non dovessimo rivedere buon giorno buona sera e buona notte!

    commento di Stella93
  • mi è capitato di vederlo oggi su Sky e non me ne sono affatto pentito, un bel film senza dubbio.

    commento di legolas
  • Beh che dire questo è uno dei miei film preferiti di sempre… è la fotografia della nostra vita o di quella che i potenti vorrebbero che fosse. rivisto di recente, sempre valido e spaventoso nella sua attualità.

    commento di peep
  • commento di Dalton
  • voto 8

    commento di alice89
  • I paranoici… e se avessero ragione loro?

    commento di radioprogo
  • capolavoro assoluto…film che meritava una pioggia di oscar…se penso che ne ha vinti 11 titanic..mi viene da piangere!

    commento di willow77
  • Come un trenino elettrico.

    commento di nasodicleopatra
  • originale…ma è da molto che l'ho visto…dovrò riguardarlo…

    commento di splendoris
  • Carrey/Truman for president !!!

    commento di RB5
  • Uno dei miei film preferiti.

    commento di Carrey89
  • E' un film che ti lascia senza parole, tanto è la sua bellezza. Una fantastica critica sui Mass Media, che è tanto bella da non essere vera. Il soggetto è un vero capolavoro!

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • L'ho visto sapendo già la trama e quindi la finzione che vive Truman nel film.Questo è stato un errore,in questo modo penso che il film perda molto.Comunque stupendo e grande Jim Carrey

    commento di andystarsailor
  • Assolutamente perfetto, mai noioso, idee geniali a ripetizione, recitazione ottima, finale geniale!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • VOTO : 7,5 Film veramente bello e riuscito che fonda il suo successo su una sceneggiatura di ferro di Andrew Niccol. Per il resto buona la regia magistrale Jim Carrey.

    commento di supadany
  • film pulito ed elegante..commedia raffinata, politicamente corretta, come gli asciugamani rubati al Ritz.Potresti anche addormentarti , tanto sapresti già come va a finire, ma nonostante ciò un film lieto e pacato…

    commento di brando
  • Bel film, originale

    commento di maus
  • Non capisco come possa piacere così tanto. Non ci trovo nulla di particolarmente bello, è un film come tanti altri. 4

    commento di simon
  • nonostante tutte le volte in cui l ho visto nn me ne sn ancora completamente stancata

    commento di sarix
  • una commedia divertente ed originale, jim carrey è un mito e la mancata nomination all'oscar è stata un autentico furto alla sua carriera

    commento di Dr.Lynch
  • L'ennesimo ottimo Weir.

    commento di movieman
  • la consacrazione di Jim Carrey in una prova magistrale, ma tutto il film è da incorniciare, dalla sceneggiatura alla regia di Weir. E poi attenzione a Harris, perché in fondo è lui il "vero regista", o no? (7 1/2)

    commento di arme
  • E' tutto efficace, funzionale e l'interpretazione di Jim Carrey è da ricordare, ma…tutto troppo perfetto !

    commento di rosebud
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

GIANNISV66 di GIANNISV66
10 stelle

Un film profetico, sembra la definizione migliore per The Truman Show. All'alba del successo del reality come format televisivo, Peter Weir racconta una vicenda che fa dell'intromissione continua nella vita privata altrui attraverso le telecamere il suo punto di forza, in anticipo su “Grandi Fratelli” e “Isole dei più o meno famosi”. Ma questa a mio avviso è solo l'apparenza.... leggi tutto

78 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Apologo fantarealistico (a cavallo fra realtà e fantascienza) sulla devastante presenza della televisione nelle vite umane alle soglie del terzo millennio. Carrey è un protagonista ottimo, ma la storia presenta tutta una serie di evidenti falle logiche che, nonostante l'oltranzista didascalismo registico e narrativo, abbassano di molto la portata del lavoro. Per non lasciare... leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

CONNESSI

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

In un mondo (quasi) totalmente connesso, ma non troppo, perchè si può sempre fare di più (ma per gli altri però) come auspicano alcuni nostri autorevoli che non nomino...e come stà...

leggi tutto
Playlist

Film filosofici

Gundawane di Gundawane

Il tema di questa playlist è la filosofia,o per meglio dire la filosofia all'interno del cinema. Platone diceva che per spiegare un concetto filosofico sono necessarie le immagini e il cinema si è...

leggi tutto
Playlist
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 11 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
9 stelle

Sorprendentemente geniale questo film, che rompe gli schemi narrativi abituali, piazzando lo spettatore in una prospettiva del tutto insolita.Solo dopo una buona parte della storia, si riesce a dipanare la matassa e a scoprire che il protagonista,un  Jim Carrey superlativo,è l'inconsapevole eroe di un reality tv girato a sua insaputa,che va in onda...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
10 stelle

Un gigantesco reality show in un gigantesco set dove il protagonista è l'inconsapevole Truman, che un giorno si accorge di tutto e prova a fuggire. Il regista di tutto è un tale di nome Christof. E' difficilissimo parlare di questo film e coglierne l'essenza, perché sarebbe come disquisire sull'esistenza e sulla miseria umana. C'è un Jim Carrey bravissimo che mette...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

perikle di perikle
10 stelle

non sembrava fosse possibile che qualcuno fosse rinchiuso od potesse esserlo dentro una scatola a voler dire quasi se tutte le persone fanno una guerra anch'essi fanno la loro e intentano assieme a qualche debosciato stufo dei soldi che la società gli aveva permesso di fare, qualche milione, un'improba distorsione della realtà, senza chiedere consenso al cittadino poverino,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2015
2015

Recensione

steno79 di steno79
9 stelle

Forse il migliore film di Peter Weir, regista australiano di talento in servizio attivo ad Hollywood che qui è servito da un ottimo copione di Andrew Niccol, una satira dei reality show spinti all'estremo che unisce spunti presi dagli universi distopici di George Orwell e Philip K. Dick. Un'operazione rischiosa che poteva naufragare facilmente nella caricatura, vista la sostanziale...

leggi tutto
Disponibile dal 1 aprile 2015 in Dvd a 4,99€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
10 stelle

Il grande Peter Weir al timone, Andrew Niccol alla macchina da scrivere (quello di “Gattaca” e che sorprendentemente scomparirà dai circuiti che contano dopo questo secondo successo). Si tratta di una satira sul futuro della televisione e sulle persone coinvolte nella sua omnipresente rete elettronica, tanto i suoi autori e attori così come il pubblico a casa. Una...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Ferro 3 di Ferro 3
10 stelle

Truman è il protagonista dello show, ma lui non lo sa! Il mondo ha avuto la possibilità di vederlo nascere, muovere i primi passi, dire le prime parole, diventare adolescente e poi adulto, fino a sposarsi con la donna che ama (ma l'amore è veramente corrisposto?). Truman ha vissuto un'infanzia felice e spensierata, turbata solo dalla tragica morte del padre travolto da una...

leggi tutto

Microcosmi

AlexPortman80 di AlexPortman80

Spesso storie universali possono essere raccontate con ancora maggior efficacia in spazi più o meno ristretti, fisicamente e/o metaforicamente. Queste sono quelle che mi tornano alla memoria.

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

GIANNISV66 di GIANNISV66
10 stelle

Un film profetico, sembra la definizione migliore per The Truman Show. All'alba del successo del reality come format televisivo, Peter Weir racconta una vicenda che fa dell'intromissione continua nella vita privata altrui attraverso le telecamere il suo punto di forza, in anticipo su “Grandi Fratelli” e “Isole dei più o meno famosi”. Ma questa a mio avviso è solo l'apparenza....

leggi tutto

Utopia

GIANNISV66 di GIANNISV66

“Le Utopie migliori sono quelle che falliscono nel modo più assoluto” Fredric Jameson   Utopia dal greco ou ("non") e topos ("luogo") ovvero "non-luogo". Ma anche da eu ("buono" o "bene") e topos ("luogo"), e...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

XANDER di XANDER
10 stelle

The Truman Show è uno dei film più belli che mi siano capitati di vedere. Anticipa il fenomeno dei reality show. La sceneggiatura è perfetta, bellissima divertente ma anche commuovente. Ogni volta che lo vedo è sempre più bello e attuale. Ottima anche la fotografia e la straordinaria colonna sonora. Regia magistrale e una delle cose migliori è quando ci sono (in)volontariamente...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

Fanny Sally di Fanny Sally
8 stelle

Acuta e destabilizzante riflessione sul mondo dei media e sul loro potere di scolpire l'immaginario collettivo, imprigionandolo in modo sottile e perverso. Grandissima l'interpretazione di Jim Carrey, di una poesia angosciante l'immagine della barca a vela, emblema della libertà assoluta, incagliata nell'orizzonte finto di legno dipinto. C'è molto su cui riflettere. Da vedere e rivedere.

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

Un caso su cui si dibattè molto, un'allegoria che in realtà anticipava molte cose che sarebbero venute(ma ancor più drammaticamente lo aveva preceduto "La morte in diretta" di Tavernier), l'essere umano sotto lo sguardo registrante delle telecamere e tutta la vita condizionata dalla televisione:"The Truman Show" fu tutto questo, un campione di incassi mondiale, e un momento alto sia della...

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

jonas di jonas
10 stelle

Questo film mi ha profondamente colpito perché non mi aspettavo una cosa del genere, né dal regista Weir (spesso deludente) né dall’interprete Carrey (ricordo ancora che, guardando i trailer dei due Ace Ventura, mi chiedevo “ma chi è quell’imbecille?”). Truman vive in un mondo virtuale senza saperlo: la madre, la moglie, il migliore amico...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Persone in cerca d'autore

billykwan di billykwan

Persone, non personaggi … I personaggi che vado a elencare sono potenti, ben delineati, sostengono in maniera funzionale il film. Il carattere che emerge, invece, è quelle di persone alla ricerca di se stesse, in...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

“FANTA”DISDGREGAZIONI EMPIRICHE

spopola di spopola

Utilizzare il “futuribile” per raccontare il passato, rappresentare il presente e mantenerci all’erta sulle “pericolose evoluzioni della specie”… Ecco sette “cassandre”, incisive premonitrici di una...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006

ON AIR

Beverley Mantle di Beverley Mantle

In esclusiva planetaria solo per voi, oltre tremila network collegati, miriadi di occhi, satelliti e teleobiettivi puntati sull'Avven(imen)to, senza montaggi nè filtri nè censure, in onda 365 giorni l'anno, 24 ore...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

IL WEIR PREFERITO

Letizia di Letizia

"In realtà però odio le sceneggiature, anche Stanley Kubrick le odiava, è come se dissanguasse lo scrittore, allora io adotto un altro sistema; uso un registratore e vado in giro utilizzandolo come fosse una...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

In prigione... è bello! (VI) - futuro

woody di woody

Chissà perché i film d'ambientazione carceraria sono così belli... Forse perché mostrano una comunità ai margini, all'estremo, con le sue crude regole e spietate leggi. O forse perché ci affascinano...

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito