Trama

Ogni notte, alle 24 in punto (ma potrebbero essere le 12), mentre tutti gli umani si immobilizzano in una sorta di incoscienza immemore, la città comincia a modificarsi, gli edifici si alzano, si abbassano, si spostano, cancellando strade e aprendone altre. È l'effetto vertiginoso del "tuning", la capacità di alterare la realtà fisica attraverso lo sforzo congiunto di molte volontà psichiche, una dote che posseggono solo gli "stranieri", aguzzi, pallidi e avvolti in cappottoni alla Nosferatu, che manipolano i destini degli uomini.

Note

Più ambizioso di "Il corvo" e perciò, forse, un po' più farraginoso, il nuovo film di Alex Proyas è un noir affascinante immerso in suggestioni fanta-horror. Un po' troppe le citazioni (insieme a "Nosferatu" e "Metropolis", anche "Blade Runner", "L'invasione degli ultracorpi", "La signora di Shanghai" e moltissimi noir), che rischiano di renderlo elegantemente scolastico.

Commenti (16) vedi tutti

  • Alex Proyas dirige un thriller fantascientifico a forti tinte dark, creando con successo una dimensione onirica e affascinante in cui Rufus Sewell si aggira smarrito alla ricerca della propria identità perduta. Un film ambizioso che, pur non essendo perfetto, vince la sua sfida e regala al cinema un'altra città maledetta e visionaria.

    leggi la recensione completa di George Smiley
  • Strano, dark, eccellente negli effetti che sembrano reali anche nella cg "vecchia". Matrix deriva anche da quì, ho notato somiglianze non da poco.Peccato che il regista dopo 2 grandi film neri si sia perso…

    commento di GoonieAle
  • Manca di originalità. Secondo me il vero problema è che dentro c'è troppo Matrix, però pensateci bene… Matrix è del 1999, chi ha copiato da chi?

    commento di sillaba
  • Molte idee e poca sostanza,la grafica da sola non può fare un film.voto 4

    commento di wang yu
  • prezioso e sottovalutato

    commento di kael80
  • stronzate a volonta'

    commento di danandre67
  • Un film eccellente. Curioso ed intrigante ti trascina in un mondo incredibilmente tetro e spaventoso. Una vera rivelazione.

    commento di Utente rimosso (tika)
  • I primi 45 minuti sono noiosi ma dopo il film si fa più interessante. Veramente bello.

    commento di lonestar
  • Un film bellissimo e sottovalutato, anche il critico di film tv che assegna solo un sufficiente ha preso una cantonata.

    commento di animalerazionale
  • cult movie, un vero cazzo di CULT

    commento di Jimmy Dean
  • Bellissimo

    commento di aredhel
  • Bellissimo film fanta-noir, strano che non abbia avuto seguito in Italia. La trama è davvero avvincente e tutto si sviluppa con ordine, anche se una totale spiegazione la si ha solo alla fine.

    commento di Mic
  • il buio la fa da padrone niente di piu niente di meno!

    commento di faromagico
  • Un bel film. L'ambientazione noir è veramente ben fatta: il film in alcuni punti riscia di cadere su stesso, ma il risultato finale è più che buono. Ben congegnato, vi porterà in un vorticoso percorso sino al finale ALLUCINANTE.

    commento di dskat
  • L'ho visto in un cinemino di paese perchè nella mia città era rimasto solo un week end, ma è stato subito colpo di fulmine

    commento di aredhel
  • Bello, proprio bello… noir-fantasy-horror… mi sa che il ben più celebre cugino Matrix abbia raccolto a piene mani… e poi il visino dolce della Connelly risolleverebbe qualsiasi film!

    commento di RageAgainstBerlusca
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

George Smiley di George Smiley
10 stelle

Ed ecco un altro cult movie fantascientifico degli anni '90: Dark City di Alex Proyas. Il regista australiano di origini greche/egiziane, dopo aver consegnato alla storia del cinema il celeberrimo cine-fumetto "Il Corvo" con Brandon Lee, realizza il suo film più ambizioso, più complicato e più bello, prendendo spunto da film come Metropolis, Blade Runner, Nosferatu e i... leggi tutto

19 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Lord Holy di Lord Holy
6 stelle

Non mi ha né particolarmente impressionato né del tutto deluso. Si tratta di una sorta di film di fantascienza, che narra un racconto alquanto oscuro (sotto diversi aspetti) con una discreta dose di malia. Ciò che più colpisce è il suo visionario sembiante, il suo "stile" nel ricostruire una città dalla profonda anima opprimente e claustrofobica. Si respira quasi un'aria da noir degli... leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni
Il meglio del 2016
2016

Metropolis

George Smiley di George Smiley

Nel cinema la messa in scena e la scenografia sono molto importanti, specie quando si tratta di fantascienza, fantasy o noir. In questi casi l'ambientazione è fondamentale per la riuscita del film e...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

George Smiley di George Smiley
10 stelle

Ed ecco un altro cult movie fantascientifico degli anni '90: Dark City di Alex Proyas. Il regista australiano di origini greche/egiziane, dopo aver consegnato alla storia del cinema il celeberrimo cine-fumetto "Il Corvo" con Brandon Lee, realizza il suo film più ambizioso, più complicato e più bello, prendendo spunto da film come Metropolis, Blade Runner, Nosferatu e i...

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti

Senza sbarre

Barone Cefalu di Barone Cefalu

Fossero mura di granito, spesse, nel tenermi prigioniero. Dovessi preoccuparmi solamente di percorrere pochi metri quadri, conoscere ogni crepa, ogni insignificante interstizio di una opprimente stanza. Ma le...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

La caverna di Platone

Argotico di Argotico

Il grande ateniese, prima di divenirne un eccezionale divulgatore, passò tredici anni della propria esistenza in Egitto, a Eliopoli, a studiare la Scienza Sacra (tranquilli, non lo troverete sui vostri manuali...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Pellicola fantastica molto gobile, immersa in un'atmosfera noir e con richiami al cinema di genere gustosi e mai fini a se stessi. Per chi ama il genere non manca davvero nulla, buoni effetti speciali, giusto ritmo e tensione, un finale ad effetto. Decisamente consigliato.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Lord Holy di Lord Holy
6 stelle

Non mi ha né particolarmente impressionato né del tutto deluso. Si tratta di una sorta di film di fantascienza, che narra un racconto alquanto oscuro (sotto diversi aspetti) con una discreta dose di malia. Ciò che più colpisce è il suo visionario sembiante, il suo "stile" nel ricostruire una città dalla profonda anima opprimente e claustrofobica. Si respira quasi un'aria da noir degli...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Stefano L di Stefano L
8 stelle

Rivoltanti alieni dalle sembianze umane, per evitare l'estinzione dovuta alla mancanza di una propria identità, decidono di sfruttare la razza terrestre per preservare loro specie, controllando i ricordi delle vittime tramite le sostanze inniettate nel sonno dal dottor Schreber (unico consapevole dell'oscura verità) e trasformando telepaticamente gli ambienti della...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2010
2010

L'inception di Inception

marlucche di marlucche

Continuando a fare le pulci ad Inception... :-) Qual è una delle caratteristiche specifiche del sogno? Come una marzulla notturna mi faccio la domanda e mi rispondo: nel sogno puoi volare, gli ambienti possono...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

Tato88 di Tato88
6 stelle

Proyas comincia con questa la sua serie di pellicole buone ma sconclusionate (ma già c'erano accenni ne "il Corvo"). Un pò fiaba gotica, un pò surreale, con tratti noir e fantascientifici, il film procede lentamente montando una certa curiosità. Ma, come si diceva, nel finale crolla tutto con una rivelazione poco plausibile. Regia non pessima. Costumi e make-up che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Jennifer Connelly

nip76 di nip76

Volto di ghiaccio occhi di fuoco.Bellissima ma dotata anche di grande capacità,ha esordito con Sergio Leone e ha lavorato anche con Dario Argento eppure è poco conosciuta,almeno qui in Italia.Non ho...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2006
2006

Recensione

strangerinworld di strangerinworld
8 stelle

Sono indubbie le influenze cinematografiche che filmTv cita. Ma da quell'insieme diversificato e composito Proyas estrae un film a tratti ingarbugliato ma assolutamente originale. Uno science/horror che non si ha il piacere di vedere tutti gli anni, ingiustamente sottovalutato. Estremamente claustrofobico e angoscioso, intelligente nelle sue invenzioni, mai urlato e ben interpretato. Un cupo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2003
2003

Recensione

superficie 213 di superficie 213
10 stelle

eccellente fantanoir con una trama bellissima,una fotografia eccezionale e degli attori in gran forma.la regia di proyas e' bella e sempre azzeccata,la tensione e' alle stelle ed il ritmo vola alla velocita' della luce.atmosfera cupissima e belli gli effetti speciali,dentro il film e non "il" filM ****1/2

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito