Espandi menu

Strade perdute

Regia di David Lynch vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Gangs 87

Gangs 87

Iscritto dal 12 ottobre 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 36
  • Post -
  • Recensioni 568
  • Playlist 15
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Strade perdute

di Gangs 87
9 stelle

L’estrema visione della malvagia follia umana è rappresentata dalla filmografia di Lynch in modo concreto e anche fin troppo radicato. Una filmografia ridotta, essenziale, che si concentra sulla psicologia oscura, sull’inconscio che è fin troppo sviluppato e padrone del corpo e della mente che lo ospita fino al punto da prendere il sopravvento, trasbordando senza limiti. Nonostante il modo di fare cinema, che contraddistingue le opere di Lynch, che si sofferma quasi maniacalmente su ogni scena, spesso prolungandola anche più del dovuto, rendendo ogni sequenza quasi un’opera d’arte a se stante che però non sempre, anzi quasi mai, ciò viene capito da tutti, come ogni forma d’arte dopotutto. Il cinefilo puro, quello che non si accontenta di guardare ma che vuole osservare, arrivare fin dentro ogni angusto spigolo, troverà un piacere immenso nel guardare questa pellicola. Il merito è anche degli interpreti: Bill Pullman che riesce a concentrare la serietà di Fred Madison, senza però riuscire a rappresentarne il lato oscuro e la sempre troppo sottovalutata Patricia Arquette nel doppio ruolo di femme fatale, personaggio attraente in modo esponenziale dell’intero film. Lynch, chi lo conosce lo sa bene, è per pochi; spesso criticato, altrettanto spesso odiato e deriso ma io credo che possa essere definito uno dei registi, ancora in vita, più visionari di sempre, ne è la dimostrazione l’ultima stagione di Twin Peaks, peccato che metta la sua mente così poco a disposizione della settima arte. Finchè c’è (spero a lungo), auguriamoci che possa farci ereditare film su film che siano capaci di rappresentarlo al meglio. Uno è sicuramente questo…e la colonna sonora di Badalamenti fa’ la differenza.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati