La recita

Regia di Theo Anghelopoulos

Con Eva Kotamanidou, Vangelis Kazan, Aliki Georgouli Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

Quindici anni della tormentata storia greca (dal 1939 al 1952) evocati seguendo le avventure di un gruppo di attori girovaghi che, spostandosi sull'intero territorio nazionale, mettono in scena il loro repertorio.

Note

Ricostruzione della storia patria condotta con metodi antirealistici, tra il racconto orale e Brecht (ma avendo alle spalle un dramma ottocentesco, "Golfo la pastorella", e sullo sofndo la tragedia classica) è il capolavoro di Anghelopulos e uno dei capisaldi del cinema degli anni '70. Una continua riflessione sul cinema e la storia, in cui le epoche trascolorano l'una nell'altra in piani-sequenza magistrali di ipnotica lentezza.

Commenti (1) vedi tutti

  • Voto 6. [23.03.2010]

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

AtTheActionPark di AtTheActionPark
10 stelle

Intersecando diversi piani narrativi - mai separati, e sempre pronti a confondersi tra loro -, Theo Angelopoulos realizza un grandioso affresco storico del suo paese, utilizzando come fil rouge una compagnia itinerante, nella quale far rivivere il mito greco degli Atridi. Il film, pur effettuando salti temporali, ellissi, digressioni improvvise, è sostanzialmente il racconto... leggi tutto

7 recensioni positive

CONSIGLI D'AUTORE 20 - Da Stone a Tarr

SillyWalter di SillyWalter

"...E dopo, quando abbiamo fatto un secondo film e un terzo sapevamo bene che non ci sono solo i problemi sociali. Abbiamo anche alcuni problemi ontologici e ora credo che un bell'ammasso di merda sia in arrivo dal...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014

Recensione

luca826 di luca826
8 stelle

Film colossale e intenso, una summa della poetica di Angelopoulos,  La Recita è anche il secondo e centrale capitolo della famosa Trilogia greca. Una di quelle esperienze cinematografiche che non si dimenticano facilmente, sia comprendendo che non comprendendo a fondo l'enorme carico tematico dell'opera. Bisogna almeno conoscere il mito degli Atridi e il 900 ellenico per superare il primo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

AtTheActionPark di AtTheActionPark
10 stelle

Intersecando diversi piani narrativi - mai separati, e sempre pronti a confondersi tra loro -, Theo Angelopoulos realizza un grandioso affresco storico del suo paese, utilizzando come fil rouge una compagnia itinerante, nella quale far rivivere il mito greco degli Atridi. Il film, pur effettuando salti temporali, ellissi, digressioni improvvise, è sostanzialmente il racconto...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Teatro

Redazione di Redazione

Il fascino infinito del palco, le prove, le quinte, i camerini... quante volte il teatro è stato usato dal suo cugino ricco e moderno, il cinema? Quante volte la rappresentazione teatrale è stata fatta oggetto a...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2009
2009

Recensione

steno79 di steno79
10 stelle

VOTO 10/10 Sono riuscito a vedere questo film, dopo averlo cercato per molti anni, in una copia scaricata dalla rete, in originale con sottotitoli, di ottima qualità (grazie e-mule!) Il film è molto lungo e racconta la storia della Grecia soprattutto nel periodo della seconda guerra mondiale e nel dopoguerra, con vari rivolgimenti politici, avendo come filo conduttore le vicende di un gruppo...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Film d'avanguardia, poema epico o divagazione lirica, excursus storico condotto con metodo brechtiano, divagazione alla Jancso e citazioni da Rosi (il corpo di Oreste ricorda quello di Salvatore Giuliano). Il film di Angelopoulos è tutto questo, condito da piani sequenza di durata biblica che raccordano brani ambientati in epoche diverse della storia greca tra il 1939 e il 1952. Film...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2004
2004

Recensione

valien88 di valien88
8 stelle

Incredibile opera fiume di Anghelopulos. Un film dalla lentezza e dalla durata (3 ore e 45) sicuramente non adatte a tutti, ma una fonte di emozioni inesauribile. Piani sequenza interminabili da cui entrano ed escono i personaggi, inquadrature fisse, movimenti lenti, monologhi intensi, racconto per nulla lineare, anzi con salti temporali. Per chi ha pazienza, è da non perdere.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito