Trama

Nelle campagne dell'Irlanda del 1920 i gemelli anglo-irlandesi Rachel ed Edward si confrontano ogni notte con le presenze sinistre che popolano la tenuta di famiglia. Le presenze impongono ai due tre regole fondamentali da rispettare: andare a letto entro mezzanotte, impedire a qualsiasi estraneo di oltrepassare la soglia della loro porta ed evitare di fuggire per non mettere in pericolo la vita dell'altro. Tornando dal fronte nel vicino villaggio, il veterano di guerra Sean viene immediatamente attratto da Rachel, che si ritrova a dover infrangere le regole imposte. Le conseguenze del comportamento di Rachel spingeranno la giovane a un confronto mortale con il fratello e con la maledizione che li tormenta.

Approfondimento

THE LODGERS - NON INFRANGERE LE REGOLE: UNA CASA MALEDETTA

Diretto da Brian O'Malley e sceneggiato da David Turpin (musicista e professore di letteratura gotica), The Lodgers - Non infrangere le regole racconta la storia dei gemelli orfani Edward e Rachel, che vivono nell'Irlanda degli anni Venti del Novecento in una fatiscente magione popolata da entità invisibili che fanno loro compagnia. La convivenza tra umani e "altri" è resa possibile grazie al rispetto di tre rigide regole in base alle quali i gemelli devono tutte le sere essere a letto entro mezzanotte, non devono mai permettere a nessuno di varcare la soglia di casa e non devono mai lasciare la casa per molto tempo. Se dovessero infrangere le regole, i gemelli andrebbero incontro alla furia di coloro che vivono nella cantina. All'alba del diciottesimo compleanno, però, Rachel sperimenta i primi desideri d'amore per via di Sean, un giovane appena rientrato dalla Prima guerra mondiale con cui spera di liberarsi dalle spregevoli aspettative degli spiriti della casa. L'amore di Rachel per Sean isola sempre più Edward, che lentamente scivola nella follia e trova conforto solo nel legame con un piccolo uccello nero che solo lui può vedere. Rendendosi conto di dover combattere da sola per sfuggire a un destino legato a un amore incestuoso (i genitori erano a loro volta gemelli), Rachel verrà coinvolta nel violento scontro tra le entità e i suoi genitori morti da tempo e dannati per l'eternità.

Con la direzione della fotografia di Richard Kendrick, le scenografie di Joe Fallover, i costumi di Sarajane Ffrench O'Carroll e le musiche di Kevin Murphy, Stephen Shannon e David Turpin, The Lodgers - Non infrangere le regole è una storia gotica di fantasmi con al centro una giovane donna volitiva che cerca disperatamente di sfuggire al suo destino, il timido gemello che paga il prezzo della follia e un traditore che ritorna dalla guerra per ritrovarsi coinvolto in un nuovo tipo di battaglia. Le riprese del film si sono svolte a Loftus Hall, nella contea di Wexford, in una residenza che si dice essere la più tormentata dai fantasmi di tutta l'Irlanda. Costruita 666 anni prima, l'abitazione ha un tipo di scala che ha solo altre due "gemelle" al mondo: una al Vaticano e una tra i resti sommersi del Titanic.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere The Lodgers - Non infrangere le regole è Brian O'Malley, regista e sceneggiatore irlandese al suo secondo film. Prima di passare alla regia, O'Malley ha studiato scultura ed è stato il fascino per l'esplorazione dello spazio tridimensionale a spingerlo a prendere una videocamera in mano e a realizzare... Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
locandina
Foto
Il meglio del 2017
2017
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito