L'ultimo spettacolo

Regia di Peter Bogdanovich

Con Timothy Bottoms, Jeff Bridges, Cybill Shepherd, Cloris Leachman Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

Nel villaggio di Anarene, Texas, tra le effervescenze sessuali dei più giovani, le frustrazioni dei quarantenni e le nostalgie degli anziani, il confine tra noia e dramma è sempre più labile. Siamo nel 1951 e l'educazione alla vita del giovane Sonny è tutt'altro che facile. Nel 1971 Peter Bogdanovich realizza questo vero e proprio cult movie del cinema della (amara) nostalgia che lancia un gruppo di ottimi attori. Oscar per i due attori non protagonisti, Cloris Leachman e Ben Johnson.

Commenti (4) vedi tutti

  • Amara, nostalgica, commovente elegia sulla gioventù dalla poetica laconica e struggente: grandiosa la performance di Bottoms, buona quella dell'imberbe Bridges, ancora un po' accademica la Shepherd.

    commento di Stefano L
  • Rivisto, proprio niente di eccezionale

    commento di fornarolo
  • Capolavoro. Forse il film manifesto della New Hollywood.

    commento di Vegeta85
  • è un film ke mi è piaciuto moltissimo.essenziale,ma toccante e così pieno di passione!non per tutti…un piccolo piacere per cinefili.un film pieno di vita,una cosa rara in questi tempi.

    commento di wblake
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
10 stelle

Inizi anni '50. Sta chiudendo l'ultimo cinema ad Anarene, paesino immaginario del Texas, due file di costruzioni attorno a un unica strada e poi sabbia a perdita d'occhio. Chiude proiettando Il fiume rosso di Hawks, non ci sono più spettatori perchè i giovani sono stati chiamati alla guerra di Corea, quelli che sono rimasti non vanno più al cinema perchè... leggi tutto

11 recensioni positive

Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
10 stelle

Film triste, amaro e profondo; talmente denso di metafore e significato, che è difficile capire da dove partire per tentare d'analizzarlo. C'è un paesino del Texas degli anni '50 piccolo, misero (in tutti i sensi) e sporco. La felicità pare non possa albergare in queste stradine ed i giovani si dividono disilussi tra il cinema, il biliardo, l'alcool, le loro donne (nel...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

La vita dei giovani ad Anarene (Texas) nei primi anni ’50, in attesa di passare dalla scuola al lavoro nei pozzi di petrolio, è piatta e vuota come il deserto circostante: tavola calda, biliardo, cinema, football, qualche zingarata oltre il confine messicano. Naturalmente il loro pensiero fisso sono le donne, che però offrono un panorama non esaltante: casalinghe depresse,...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Kurtisonic di Kurtisonic
8 stelle

Il regista e critico Peter Bogdanovich nel 1971 traduce cinematograficamente quello che la letteratura aveva già da tempo cominciato a mettere a nudo, cioè il "sogno americano" avvilito fuori dalla portata dell'America di provincia, segnata dalla frustrazione e dall'inquietudine. L'ultimo spettacolo raffigura un'umanità disillusa che tocca con mano l'evanescenza del mito della frontiera...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

bradipo68 di bradipo68
10 stelle

Inizi anni '50. Sta chiudendo l'ultimo cinema ad Anarene, paesino immaginario del Texas, due file di costruzioni attorno a un unica strada e poi sabbia a perdita d'occhio. Chiude proiettando Il fiume rosso di Hawks, non ci sono più spettatori perchè i giovani sono stati chiamati alla guerra di Corea, quelli che sono rimasti non vanno più al cinema perchè...

leggi tutto
Recensione
Utile per 16 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

millertropico di millertropico
8 stelle

Una piccola città del sud degli Stati Uniti - Anarene - è la protagonista di una storia "esemplare" ambientata all'inizio degli anni '50 raccontata attraverso i rapporti e i sentimenti di un significativo gruppo dei suoi abitanti che si intrecciano e si sviluppano all'interno delle dinamiche classiche di una emarginata provincia che è già di per sè un...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2009
2009

7 volte '70

BobtheHeat di BobtheHeat

Indicare i 7 film preferiti di sempre è chiaramente impossibile. Meglio scegliere allora all'interno di un precisa arco temporale. Ad esempio gli anni '70. Perchè gli anni '70? Perchè ai tempi...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006

Recensione

chilex di chilex
8 stelle

SUPERCULT!!!Con "L'ultimo spettacolo"il regista Peter Bogdanovich realizza il film della vita,in ogni inquadratura si intuisce il suo smisurato amore per il cinema classico americano,la presenza poi di un grande caratterista come Ben Johnson conferisce un ulteriore tocco di classe.suggestivo bianconero di Robert Surtees,magnifiche interpretazioni.Ben Johnson e Cloris Leachman vinsero l'Oscar...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005

SFUMATURE DI GRIGIO

BobtheHeat di BobtheHeat

Dai primi anni '70, sino al recente "Good night, and Good Luck", alcuni cineasti con l'aiuto di veri maestri di fotografia, hanno sapientemente e coraggiosamente recuperato l'uso del bianco e nero, riuscendo con...

leggi tutto
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

NEW HOLLYWOOD: AMERICA '70

ed wood di ed wood

7 titoli (pochi ma essenziali) per celebrare (spero meglio di quanto non si sia visto nell'ORRIBILE DOCUMENTARIO DI STUDIO UNIVERSAL...) una delle piu' grandi stagioni cinematografiche della storia. Cosa? Ah gia'!...

leggi tutto

Recensione

ed wood di ed wood
9 stelle

uno dei grandi film USA degli anni 70, apri' il filone del cinema della nostalgia. Il racconto di formazione dei giovani (e meno giovani) personaggi oscilla tra mito e smitizzazione, cinema e realta', sensibilita' euoropea e anima americana. Film pacato, atmosferico, consapevole; la cittadina texana e' ricostruita come un universo chiuso, al quale ci si sente indissolubilmente legati, ma da...

leggi tutto
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 1972
1972
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito